giovedì 17 novembre 2011

Presentato il nuovo governo


A tempo di record, come tutte quelle cose che devono essere fatte senza dare alle persone il tempo di rendersi conto della fregatura (tipo il patriot act, per dirne una), il nuovo presidente del coniglio ha presentato i suoi tirapiedi.

Sono i vassalli del vicere' del grande imperatore bancario.

Sono le persone che ci faranno fare la fine di Atene.

Ma con eleganza.

Perché questi signori sono i peggiori di tutti?

Perché sembrano credibili. Non sono quegli scimmioni trogloditi tagliagole di prima, sono quello che ogni governo dovrebbe essere: esperti, competenti del loro settore, perfino sobri almeno in apparenza.

Sono proprio quello che occorre per fare a pezzi un paese senza che la popolazione capisca e si ribelli, anzi, con il consenso Felice della popolazione.

Che, forse, capirà quando sarà ormai troppo tardi.

E così, una fredda mattina di metà novembre il nuovo ordine mondiale dal volto umano è calato su Roma, stimatissimi.

Ed ora ce lo teniamo.

Spero di sbagliarmi, in fondo.

Saluti felici

Felice Capretta

66 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Felice,
il succo di tutte le fregature è sempre lo stesso: "indorare la pillola". Di chi ti fidi, di uno brutto, sporco e cattivo, oppure di un bello, ricco, "esperto"? la prima impressione è quella che conta. Basterebbe chiudere gli occhi ed ascoltare solo le parole; o meglio, domandarsi "cui prodest". La vista inganna... e nel frattempo lo abbiamo preso nel... (?). Esatto!!!

una mattina ha detto...

Io spero che non mettano subito le mani sulle tredicesime, anche se non sarà il peggiore dei mali per qualcuno può essere un vero problema, stiamo a vedere, ma tutta sta fretta mi puzza... e poi in Grecia è una delle prime cose alle quali hanno pensato

una mattina ha detto...

ps: bel post , secco, lucido e comunque aperto a tutte le eventualità

Anonimo ha detto...

@ Felice
Ciao Felice,
il succo di tutte le fregature è sempre lo stesso: "indorare la pillola".

Scusa non mi ero firmato...
FEDRO 55

Anonimo ha detto...

Mi manca da un paio di giorni Di Pietro che ci spiega che la borsa sta reagendo bene perchè qui e perchè li!... gli esperti di finanza sono spariti?
Fra

una mattina ha detto...

La terra è comunque un luogo affascinante, nell''arcipelago delle Canarie sta nascendo una nuova isoletta, un vulcano sottomarino sta eruttando da giorni e i residui si stanno accumulando velocemente , è da tempo che in quella zona si verificano numerosissime scosse telluriche (pur non essendo su una faglia) tanto che il governo era preoccupato, devo aver anche letto da qualche parte parecchio tempo fa che i primi avvertimenti di cambiamento geologico in vista del 2012 sarebbero avvenuti proprio in quella zona, dove per altro si ipotizza che vi sia nascosta l'antica Atlantide

Renèe ha detto...

@ una mattina

CHe cosa hanno fatto alle tredicesime in Grecia?

Non si tratterranno mica il 50%?

Ma che sia mai che il popolo poi ringrazi? Perchè sai qui tutti a fare ronf ronf....

Anonimo ha detto...

siamo oltre metà novembre e di Obama non si parla affatto. GEAB aveva previsto altro... Che ne pensi?

Grazie

Anonimo ha detto...

Anni di porcate e persone incompetenti e impresentabili hanno portato tante persone a sentirsi meglio vedendo questa squadra di governo. I Governi sono formalmente nominati dal capo dello Stato e costituiscono un potere autonomo che deve essere bilanciato dal Parlamento, questo sì formato per elezione. I Ministri DEVONO essere persone che eccellono nei loro rispettivi campi professionali.
Ci siamo abituati ad avere come Ministro dell'Istruzione un modesto avvocato, e tutta la truppa di veline e capipopolo in ruoli chiave. E' questo che ha portato a decreti e normative assurde, annullando il ruolo del Parlamento di fare le leggi. Lo scandalo lo abbiamo subito fino ad ora. Questo nuovo Governo ha l'appoggio del Vaticano: certo, è sempre un Governo di centro-destra, che piaccia o no.
Ormai fa notizia che il premier vada alla Stazione Termini a prendere la moglie (la stessa da 40 anni) e faccia una vita da moderato, come un qualunque maturo benestante: la domenica va a messa, gioca col cane, schivo. Altro che le feste di Arcore e l'arroganza che e' stata vomitata fino ad ora.

Caro Felice, perchè dovrebbe essere per forza una fregatura questo Governo? Piuttosto delle cialtronate sparate per anni dal vecchio B che, oltre a non convincere i mercati si e' fatto sonoramente gli affari propri, ora potremo almeno discutere di idee (o di ideali) su cui non essere d'accordo. Finora erano truffe e spacconate.
Mi verrebbe da dire "Questa e' la democrazia", ma in fondo intimamente spero solo che tu abbia torto con il timore che abbia ragione.
saluti
GP

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=DkEzBjly4zA&feature=player_embedded


io me ne andrei anche.ma dove?
chi avesse risposte è pregato i tener conto che non ho il becco di un quattrino.
si accettano suggerimenti.grazie

Anonimo ha detto...

@ Fra
La borsa sta reagendo bene perché stanno usando il defibrillatore  Però, come tutte le cose, va saputo usare: se dai troppa carica accoppi l’infartuato di turno; e se qualcun’altro tocca l’infartuato mentre lasci andare la scarica, ci rimane fulminato! Proprio la situazione di questo periodo. Domanda: ma non era meglio tenere uno stile di vita “salutare” invece di beccarsi l’infarto? Che so, niente CDS, niente vendite allo scoperto, niente dark pool. Il mercato sarebbe campato più a lungo. Mi sa che anche questa è una delle tante “malattie del benessere”..
FEDRO 55

miau ha detto...

il GEAB n.59 è uscito

http://www.leap2020.eu/GEAB-N-59-is-available-Global-systemic-crisis-30000-billion-US-dollars-in-ghost-assets-will-disappear-by-early-2013_a8148.html

Global systemic crisis: 30,000 billion US dollars in ghost assets will disappear by early 2013 / The crisis enters a phase of widespread discounting of Western public debt

Anonimo ha detto...

Vorrei proprio tu ti sbagliassi, che ci sbagliassimo in molti. Il disegno si compie passo passo: la politica arretra, perde forza, qualcuno si adopera affinchè la patina di democrazia non sbiadisca troppo e riveli la natura del potere che una volta era calato da Dio su re e imperatori.
Tuttavia la Consapevolezza non arretra ma cresce sempre più e in più persone, ma che magra consolazione se alla fine non sarà servita a cambiare le sorti del mondo, allora tanto valeva vivere da ignoranti ma felici (forse).
@MrWistondl

Anonimo ha detto...

lo avete preso nel.. hehehe

e cosa avreste fatto di tanto importante per non aver dovuto prenderlo nel..?

niente, tanto gossip ma nei fatti niente.
ma come, non fate niente ma volete che facciano qualcosa gli altri per voi? e come no...

gli schiavi devono stare zitti e con la schiena piegata e parlare solo quando ve lo diciamo noi.

Anonimo ha detto...

""I Ministri DEVONO essere persone che eccellono nei loro rispettivi campi professionali.
Ci siamo abituati ad avere come Ministro dell'Istruzione un modesto avvocato, e tutta la truppa di veline e capipopolo in ruoli chiave.""

una volta lo erano, quando la popolazione aveva ancora un buon senso civico i politici (che e' gente cresciuta in mezzo a noi) lo erano pure loro.
poi e' arrivata la tv che ci ha dato tanto calcio, culi e tette che a noi sono piaciuti di piu' del senso civico.
quindi abbiamo sostituito al modello di vita del senso civico quello del calcio, culi e tette ed abbiamo eletto al governo i migliori rappresentanti di questo nuovo spirito di societa', la societa' degli idioti.
ma l'abbiamo voluta noi ed e' sempre tra noi, non dimentichiamolo, che sono cresciuti quei politici che critichiamo, non sono arrivati da marte.
le critiche poi sono quasi tutte frutto di invidia perche' lassu' ci sono loro e non voi che dovete invece stare qui a sgobbare in un qualcosa che non vi piace. voi siete qui perche' siete peggio di loro, e' dura da accettare lo so.

Pigreco San Trader ha detto...

L'ultimo anonimo mi ha tolto le parole di bocca..erano anni che ormai non avevo neanche pèiù la voglia di accendere la Tibu a seguire le news solo calcio e dati di borsa..vedere tutte quelle troie al governo e quei pagliacci faceva male veramente..ora si vede una persona serie posata e voi dite che ce la metterà anche questo per riparare ai danni enormi del Caimano..ma ben venga la prga x tutti soprattutto per i paraculati di governo..sono commosso da questa svolta..potrei anche tornare in chiesa dopo anni se si avverasse che questi professori eliminano i Brunetta ma soprattutto i leghisti vera feccia anti crescita della nazione...

Anonimo ha detto...

L'altra sera a Matrix Barnard dice che Draghi ha tradito l'Italia...Bechis presente in studio ride e fa comunella con gli altri ospiti in studio...e il giorno dopo scrive sul suo blog questo post....


"Franco Bechis per il suo blog, http://fbechis.blogspot.com/ BECHIS Sorpresa: ad affondare il governo di Silvio Berlusconi è stata anche la Bce di Mario Draghi. Proprio al culmine delle tensioni sui titoli di Stato italiani quando il Cavaliere era indeciso se dimettersi o meno la Banca centrale europea non è intervenuta a difesa dei Btp. Lo si intuisce dal consueto rapporto settimanale Bce sulla "situazione contabile dell'eurosistema" diffuso ogni martedì. Quello del 15 novembre segnala che nella settimana chiusa l'11 novembre l'acquisto di titoli di Stato di paesi europei in difficoltà è ammontato a 3,8 miliardi di euro. BERLUSCONI - DRAGHI E' una delle cifre settimanali più basse impegnate dalla Bce dall'inizio dell'agosto scorso, quando scoppiarono le tensioni sul debito pubblico italiano e spagnolo. La settimana precedente, che si era chiusa al 4 novembre, aveva fatto registrare riacquisti Bce per 9,5 miliardi di euro, cifra quasi tripla della settimana più drammatica per il governo uscente. Quei 3,8 miliardi per altro sono stati impegnati in gran parte con interventi Bce nelle giornate del 10 e dell'11 novembre, dopo che Mario Monti era già stato nominato senatore a vita e ormai candidato premier. Eppure il grande attacco ai titoli di Stato italiani è avvenuto con Berlusconi ancora non dimissionario, nelle giornate del 7 e dell' 8 novembre, quando lo spread è salito ben oltre quota 500. Draghi o meno, il mancato intervento dell'eurosistema è la prova di come il resto di Europa avesse già deciso il destino di Berlusconi"


stessa cosa barnard dice di stampare moneta... giuliano ferrara ieri ha detto.....

idem giannino prima ha preso per il culo barnard...ed oggi a radio 24...gli da ragione ovviamente senza citarlo...

adesso, io faccio di tutto, come dice franco barbiero, ha fare le mie scelte ect ect...ma mi girano i coglixxx a vedere queste cose mi ribolle il sangue.

ugo

una mattina ha detto...

@Reneè
mi sembra siano stati applicati già dal 2010 tagli dal 30% al 60% ai bonus percepiti dai lavoratori del settore pubblico a Natale, Pasqua e in agosto (tredicesime e quattordicesime).

una mattina ha detto...

@GP , questo governo è una fregatura perchè farà gli interessi della UE che fin qui dal 2001 oggi ci ha condotto, a scapito di quelli della nostra nazione. Almeno quelli che c'erano prima , come poteva essere per Geddafhi ,avevano interessi personali che in qualche modo davano anche a noi un tornaconto. Berlusconi non avrebbe avuto l'appoggio di tutte le parti per applicare le regole taglia gambe imposte dalla UE, e la gente avrebbe manifestato nelle piazze, invece un cambio tecnico (e orientato) serve a dare un contentino al popolino. La politica è sempre stato uno strumento delle elitè per annebbiare la gente e tenere nacosta la verità.

Anonimo ha detto...

una mattina,
ma che cazzo ne sai tu dei tagli ai bonus, ne racconti una diversa ogni giorno e se vado a mettere insieme tutte quelle che avete detto negli ultimi 3 anni ci faccio la sceneggiatura per 200.000 film.

basta col gossip porco Xio!!!! basta!!!
avete rotto i coglioni!!!!
se non vi piacciono le cose come stanno andate in piazza a farvi sentire!!!!! cambiatele!!!!

ma smettetela di rompere i coglioni con le vostre lamentele che cambiano ogni giorno, poi io dovrei seguire voi che andate dove tira il vento? ma vai a Xagare....

dessemb

Giacomo ha detto...

buongiorno a tutti, un argomento che c'entra poco con la politica, ieri notte verso le 23 nel reatino, sotto al grande carro c'era un oggetto volante che avevo gia visto l'anno scorso, una specie di cubo che ruota su se stesso cambiando colore, blu giallo e rosso, non so se qualcuno lo ha visto

saluti

Giacomo

Anonimo ha detto...

@Ugo

Veramente Giannino è una vita che dice che la Bce dovrebbe potere stampare moneta per contenere la speculazione sui debiti.
A Matrix Barnard (e Giannino) discutevano di un'altra cosa ovvero della possibilità, secondo lo statuto della Bce, di poter fare questa operazione.

Jerry

luigiza ha detto...

@Mario Barbiero

Stavo leggendo il GEAB n. 59 gentilmente segnalato da un lettore in commento più sopra quando incappo in queste frasi:

Treating the US federal budget as that of a household, things become abundantly clear. Simply remove 8 zeros for budget that comes to mean something for the average citizen:

Annual household income (income tax): + 21,700
Family expenses (federal budget): + 38,200
New credit card debt (new debt): + 16,500
Past credit card debt (federal debt): + 142,710
Budget cuts already made: - 385
Budget reduction targets of the Supercommittee (for one year): - 1,500


Ora io ricordo bene che tu Mario tempo fa in un tuo commento hai riportato, in lingua italiana, esattamente la stessa cosa parola per parola.

Dal momento che non è possibile che tu abbia copiato dal GEAB n. 59 che non era ancora stato pubblicato, ti domando:

da dove copia il GEAB?

Tu Mario non puoi non saperlo.
Grazie

Mario Barbiero (BARBATRUCCO) ha detto...

Come belate forte stamattina!
Quante energie!
Siete uno spettacolo!
Sì vengono a fare a pezzi un paese, come no, certo.
Giusto per curiosità e per avere la controprova, cosa funzionerebbe in questo paese che LORO devono fare a pezzi?
Non vedo uno dire adesso toccano questo che funziona, adesso demoliscono quest'altro che funziona ...
BEEEE BEEEE
BEEEE BEEEE

Anonimo ha detto...

sono inutili proteste, manifestazioni presidi etc.

Usiamo il solo unico strumento che ci e` rimasto: ritirate i vostri soldi dalle banche, chi non ha risparmi ritiri anche solo lo stipendio.

AFFANCULO le banche, i politici i tecnici e tutti i loro tirapiedi !!!!

luigiza ha detto...

@Mario Barbiero

Giusto per curiosità e per avere la controprova, cosa funzionerebbe in questo paese che LORO devono fare a pezzi?

Funziona una beata fava tanto é vero che LORO devono metterci dei soldi perchè possa continuare a funzionare.

Ma i ns. eroi si incazzano per questo.
Io lo trovo comico (ed anche tu Felice mi stai deludendo una 2.a volta difendendo l'indifendibile)

Zita ha detto...

Comincio ad avere l'impressione, Mario, che tu ti diverta un sacco.

:D

E' così?

Per tante cose non posso che darti ragione MA ti ripeto la domanda, spingiti oltre. Parla chiaro.
Credo che la questione non sia soltanto pensare bene, avere buona volontà.

Ho tante ed enormemente gratificanti prove che pensare bene e avere buona volontà e fare tutto quello che si può crea un certo tipo di realtà tutt'intorno.
Sì sì.

Personali prove, incontrovertibili prove.

Ma tu parli d'altro.

Robertone ha detto...

Ecco , qualcuno ha detto "cosa è successo alle tredicesime in Grecia?".
parlando di Statali le tredicesime e le quattordicesime sono svanite, e basta.
Lo stipendio è calato del venti per cento fino ai 1500 euro , mentre oltre si è arrivati anche al 40 per cento.
Per quanto riguarda i privati , invece lo stipendio base è passato da 850 euro a 650 , tanto per far capire la situazione.
Oltre a simpatiche tasse sulla bolletta della luce e circonvallazioni a pagamento , tanto per fare un esempio.
Ecco il cetriolone che si avvicina .....
a proposito l'altro giorno il Portogallo ha fatto una nuova manovra , addio quattordicesima per gli statali e mezz'ora di lavoro non retribuito in più al giorno.
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2011-10-14/portogallo-manovra-misure-lavoro-081526.shtml?uuid=AaLG0pCE

state tranquilli e non preoccupatevi per la tredicesima , cari amici statali , vedrete che bel regalo di natale si avvicina....

Anonimo ha detto...

DA WIKIPEDIA
Economia di guerra
Nell'economia di guerra, lo Stato nazionale emette una quantità di moneta crescente. Una simile emissione causa svalutazione e iperinflazione che impoveriscono la popolazione e possono arrivare perfino ad azzerare il potere d'acquisto della moneta. È frequente che i beni essenziali vengano razionati e che il loro ottenimento venga dunque a prescindere dall'uso della moneta.
In vista dei conflitti, gli Stati accumulano riserve anche sotto forma di oro, investimento in sé poco conveniente perché non genera interessi, diversamente dagli strumenti finanziari o da un investimento produttivo. Tuttavia, l'oro conserva il suo valore nel tempo, mentre le valute si possono deprezzare e gli strumenti finanziari sono soggetti a rischio. La disponibilità di oro rappresenta quindi la garanzia che in cambio si potranno ottenere anche in futuro le risorse necessarie per i bisogni della guerra.
In tempo di guerra, la spesa militare è una voce rilevante e spesso predominante della spesa pubblica. Per sostenerla, gli Stati ricorrono spesso all'indebitamento. Il debito contratto verso soggetti esterni allo Stato è in genere denominato in valuta estera o in oro. Mentre il debito contratto in moneta nazionale ne segue le sorti (come il debito italiano nella seconda guerra mondiale, che in termini reali si ridusse a ben poco dopo la fine del conflitto) il debito denominato in altre valute o in oro continua invariabilmente a pesare sull'economia del Paese.
Lo Stato che esce vincitore da una guerra pretende non di rado dallo Stato sconfitto il pagamento di indennità dette riparazioni, che coprono in tutto o in parte le spese sostenute e a volte permettono anche un guadagno monetario.
FEDRO 55

una mattina ha detto...

@dessemb
non ti obbliga nessuno a leggere i miei commenti, se non ti piace quello che scrivo sei liberissimo di saltarlo, che abbiano tagliato su molte cose, XIIIe incluse è una realtà, fattene una ragione, ci sono state diverse fonti di informazione che ne hanno parlato già tempo fa, bestemmiare non ti aiuterà, però cercare di prevenire , chessò il fatto che non ti trovi improvvisamente senza mangiare tenendosi per l'appunto informati, forse si può

@giacomo grazie per la segnalazione, mi piacerebbe tanto vederne uno anche a me per capire se tutti questi avvistamenti di cui si sente parlare siano fake o no

Anonimo ha detto...

hahaha
adesso che Mario ha previsto il futuro diventa "interessante", perche'?

prima no e adesso si, eppure Mario e' sempre lui, chi e cosa e' cambiato che ha fatto diventare Mario uno "interessante"?

indopama

Goku1977 ha detto...

LA CRISI DEGLI ASINI
Un uomo in giacca e cravatta è apparso un giorno in un villaggio.
In piedi su una cassetta della frutta, gridò a chi passava che avrebbe comprato a € 500 in contanti ogni asino che gli sarebbe stato offerto.
I contadini erano effettivamente un po' sorpresi, ma il prezzo era alto e quelli che accettarono tornarono a casa con il portafoglio gonfio, felici come una pasqua.
L'uomo venne anche il giorno dopo e questa volta offrì 750 € per asino, e di nuovo tante persone gli vendettero i propri animali.
Il giorno seguente, offrì 1500 € a quelli che non avevano ancora venduto gli ultimi asini del villaggio.
Vedendo che non ne rimaneva nessuno, annunciò che avrebbe comprato asini a 2500 € la settimana successiva e se ne andò dal villaggio.
Il giorno dopo, affidò al suo socio la mandria che aveva appena acquistato e lo inviò nello stesso villaggio con l'ordine di vendere le bestie 2000 € l'una.
Vedendo la possibilità di realizzare un utile di 500 €, la settimana successiva tutti gli abitanti del villaggio acquistarono asini a quattro volte il prezzo al quale li avevano venduti e, per far ciò, si indebitarono con la banca.
Come era prevedibile, i due uomini d'affari andarono in vacanza in un paradiso fiscale con i soldi guadagnati e tutti gli abitanti del villaggio rimasero con asini senza valore e debiti fino a sopra i capelli.
Gli sfortunati provarono invano a vendere gli asini per rimborsare i prestiti. Il costo dell'asino era crollato. Gli animali furono sequestrati ed affittati ai loro precedenti proprietari dal banchiere.
Nonostante ciò il banchiere andò a piangere dal sindaco, spiegando che se non recuperava i propri fondi, sarebbe stato rovinato e avrebbe dovuto esigere il rimborso immediato di tutti i prestiti fatti al Comune.
Per evitare questo disastro, il sindaco, invece di dare i soldi agli abitanti del villaggio perché pagassero i propri debiti, diede i soldi al banchiere (che era, guarda caso, suo caro amico e primo assessore).
Eppure quest'ultimo, dopo aver rimpinguato la tesoreria, non cancellò i debiti degli abitanti del villaggio ne quelli del Comune e così tutti continuarono a rimanere immersi nei debiti.
Vedendo il proprio disavanzo sul punto di essere declassato e preso alla gola dai tassi di interesse, il Comune chiese l'aiuto dei villaggi vicini, ma questi risposero che non avrebbero potuto aiutarlo in nessun modo poiché avevano vissuto la medesima disgrazia.
Su consiglio disinteressato del banchiere, tutti decisero di tagliare le spese: meno soldi per le scuole, per i servizi sociali, per le strade, per la sanità ... Venne innalzata l'età di pensionamento e licenziati tanti dipendenti pubblici, abbassarono i salari e al contempo le tasse furono aumentate.
Dicevano che era inevitabile e promisero di moralizzare questo scandaloso commercio di asini.
Questa triste storia diventa più gustosa quando si scopre che il banchiere e i due truffatori sono fratelli e vivono insieme su un isola delle Bermuda, acquistata con il sudore della fronte. Noi li chiamiamo fratelli Mercato.
Molto generosamente, hanno promesso di finanziare la campagna elettorale del sindaco uscente.
Questa storia non è finita perché non sappiamo cosa fecero gli abitanti del villaggio.
E voi, cosa fareste al posto loro?

Anonimo ha detto...

Ls rivoluzione tecnocratica in itlaia

http://www.zerohedge.com/news/technocratic-revulsion-begins-photos-and-video-thousands-italians-protest-montis-banker-governm

particolarmente interessante leggere anche i commenti.
quando tutti raccontavano di come IL MONDO vede berlusconi... .... e come il mondo vede mario(nette) monti
PS: annunciata oggi nel discorso:
- tassazione sui patrimoni e sui consumi (non sui redditi)
- reintroduzione ici prima casa
- sviluppo (=spesa pubblica)
... niente di nuovo sotto il sole ...
Fra

Anonimo ha detto...

ce la metteranno in c..o e saremo contenti.
http://notizie.tiscali.it/opinioni/Ragnedda/2163/articoli/Io-antiberlusconiano-convinto-non-riesco-a-gioire-della-sua-caduta.html
Kassad

Anonimo ha detto...

Goku1977
la storiella e' una perfetta rappresentazione della finanza moderna.
e' una meta' del problema, l'altra meta' e' che le nostre capacita' di creare dei beni da scambiare si e' da tempo fermata e i paesi che erano indietro ci hanno raggiunti. ad uguale capacita' devono corrispondere uguali salari, ci stiamo arrivando, il nostro potere d'acquisto sta calando e ci stiamo quindi impoverendo.
la colpa: le nostre scasre capacita' nel lavoro. un buon 25% della forza lavoro e' impiegata nel pubblico a non far niente tutto il giorno per esempio ma con stipendi che sono 7 o 8 volte quelli di un cinese. si abbasseranno se entrambi producono alla stessa maniera. la competizione e' arrivata prima cel campo privato, arrivera' anche in quello pubblico. non ci avevate pensato?

Mario Barbiero (BARBATRUCCO) ha detto...

@fra
sai chi c'è dietro a ZEROHEDGE?
intendo veramente?
BEEE BEEE

Mario Barbiero (BARBATRUCCO) ha detto...

@chi mi ha fatto domande non solo qui
Risponderò in serata a tutti ...

Anonimo ha detto...

il popolo non puo' certo gioire della caduta di Berlusconi perche' non lo ha fatto cadere lui ma un governante molto piu' potente che riuscira' ancora con piu' forza a fare quello che gli pare. un pastore in gamba...

Anonimo ha detto...

Non vorrei passare per uno che vede complotti dappertutto ma lo spread sui BTP Francia ha bucato i 200 punti...
Certo che può sembrare strano che simili dati impazzino uno dietro l'altro. Sembra che così si possa mettere sotto tutela "tecnica" un governo indisciplinato e poi un altro e poi un altro. fino al controllo totale della EU.
Domanda? A chi porta dei benefici???
FEDRO 55
P.S.
"Il fatto che in Italia si sia appena insediato un nuovo governo, con un programma preciso, contribuisce a fare chiarezza sul fronte politico ed è, secondo il Fondo monetario internazionale, un elemento positivo" PER LORO!!!!

Anonimo ha detto...

ciao a tutti. Vi leggo sempre ma è la prima volta che scrivo. Vorrei sapere la vostra opinione sul geab 57-58 dove si dichiarava che l'economia degli stati uniti era prossima al fallimento; ma ora si dice addirittura che invece sia in ripresa. Fino ad oggi il geab per me è stato sempre veritiero sulle previsioni, ma adesso? che ne pensate?
Chiara

Anonimo ha detto...

@gp
perchè dovrebbe essere per forza una fregatura questo Governo?

perche' scarichera' sui ceti produttivi la catena di santantonio della moneta-debito creata nelle banche

il che e' indubitalmente una fregatura ( e se non ci credi sei uno che di banca ci campa :-) ) ma ce ne potrebbe essere una peggiore : una GUERRA , come le altre volte .

quindi ora che mi ci fai pensare quasi quasi mi aggiungo anchio tra quelli che fanno i migliori auguri a questo "governo dei banchieri "

meglio schiavi che morti no ? :-)
ws

Anonimo ha detto...

"E così, una fredda mattina di metà novembre il nuovo ordine mondiale dal volto umano è calato su Roma, stimatissimi.

Ed ora ce lo teniamo."

Le rivoluzioni solo contro il nano? Con questi qui muti e rassegnati?

Anonimo ha detto...

@mario barbiero

hai una mail che vorrei contattarti privato.


grazie

pg

Anonimo ha detto...

un saluto a tutti.
i banchieri, la nuova forza del potere ha scelto monti.
tutti i nomi noti della politica esultano.
fanno bene.
stanno realizzando il loro pensiero.
monti farà solo i loro interessi.
ma va bene cosi.
va bene, poichè i politici che somo a roma, sono lo specchio della maggior parte di noi italiani.
sono la rappresentanza di quella parte di italiani, che vivono da furbi, alle spalle della comunità.
sono, ormai, è qualche anno che seguo sito.
ho avuto la possibilità di confrontarmi con molti di noi.
ho sempre scritto della mia vita, di come vivo.
ed anche in questa fase, in questo contesto di vita, sono contento di come vivo.
non probelemi, ho lavoro, non ho difficoltà.
coltivo il silenzio e la dignità.
tratto tutti con rispetto e amore.
mi aspetto sempre di trovare grandezza negli aaltri.
ma, sopratutto amo il dio in me, la vita.
franco

Anonimo ha detto...

Anch'io spero tu ti sbagli
Ma non penso accadrà
Il mio dubbio è nei tempi: diciamo un anno?

Anonimo ha detto...

Berlusconi sta facendo finta di seguire il governo monti.
Si sta preparando il campo.
Nel breve periodo il popolo si accorgerà del massacro al quale andrà in contro...ici patrimoniale pensione e altro....
Nel frattempo attraverso i suoi mass media b. Innondera le masse di messaggi chiaramente contro bce banche Europa ed altro ( vedi l'apertura verso i complottasti in tv)

Quando avrà raggiunto il climax staccherà la spina, prendendosi i meriti... Il popolo lo rivotera o colpo di scena... Uscita eu ed alleanza con gruppo russia


Ugo

Anonimo ha detto...

il gossip e' come le caramelle, uno tira l'altro.
dite la verita', non e' poi cosi' male avere l'opportunita' di lamentarsi ogni giorno.....
c'e' cosa migliore del lamento?

una mattina ha detto...

@ws complimenti per la paraculaggine è sempre cosi che si è ragionato a scegliere quello che si pensa il minore dei mali e qui si è arrivati,no? se proprio dev'essere meglio morta che schiava... e comunque schiavi lo saremo certamente , morti invece anche no, tiè, e se si con onore per aver difeso la libertà

una mattina ha detto...

@Franco dii anche delle cose sensate, ma il tuo modo di scriverle con il continuo sottolineare il fatto che tu sta di "Dio"... è nauseante e paranoico

Non preoccupatevi adesso che ho detto la mia anche per oggi potete tirarmi adesso un altro paio di bei sacchi di merda, in queste occasioni mi tengo sempre pronto un'ombrello

Anonimo ha detto...

L'ha già segnalato qualcuno Nigel Farage?
Mi sento di sottoscrivere tutto:
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=bdob6QRLRJU#t=35s

Ma soprattutto, e in questo sembra di essere in italia, i "superiori" sorridono in modo supponente e sardonico, invece di rispettare i parere e, casomai, rispondere.
Taleb la chiama "arroganza epistemica", quella di chi sa e guarda come un deficiente gli altri, dall'altro della sua scienza che lo legittima ad essere il detentore dell'unica verità, fino alla morte. una verità imparate nell'aula della sua scuola.
state tranquilli che quando ci sarà il botto sarà sicuramente spiegabile dando la colpa a "fatti imprevedibili".... e lo farà un esimio collega della stessa scuola.
tutto mondo è paese.
Fra

Anonimo ha detto...

@ mario
non mi interessa chi c'è dietro zerohedge, sono anni che lo seguo e posso verificare ogni la sua utilità, incomparabile , per l'informazione che da. io leggo e peso, poi elaboro e quindi mi faccio un'idea. posso leggere anche l'unità se so quale informazione può darmi. valutiamo quello che leggiamo, non bolliamo chi lo scrive.

@ chi vuole scappare:
http://nuke.mollotutto.com/

@ chi meglio i banchieri che la guerra:
stampare carta e aumentare i crediti, ovvero la politica fed bce e banchieri, non fa che rimandare e accentuare il problema - i tedeschi lo sanno perchè l'hanno vissuto. più lo accentui peggio finisce. quindi meglio una crisi oggi che una guerra domani... tertium non datur... purtroppo.
Fra

Zita ha detto...

Volevo invitare ad una riflessione generale.
Diciamo così, umilmente.

Sintetizzando il polso di alcuni scambi (sempre fra i soliti, oltretutto, me compresa) è evidente che qualcosa sfugge alla comprensione reciproca. Di conseguenza al buon esito dei medesimi.

Mi spiego. E parlo in prima persona, desidero essere chiara.

Se io continuo a chiedere "A" e chi mi risponde capisce "B" ma io continuo imperterrita ed egli/essi altrettanto, sono casi due:
1) io non mi spiego adeguatamente (allora preciso, richiedo, insisto)
2) chi mi ascolta e generosamente mi vuole rispondere continua a darmi risposte NON soddisfacenti e, siccome interpreta che io non capisca -e forse è pure così, per carità-, si inquieta per questo e dopo un pò comincia a darmi della pecorabee. Pensa di provocarmi, o magari sorride bonariamente, in realtà -mi viene il dubbio- assume un atteggiamento di arroganza fastidioso e pure derisorio...

Mah.

Non so. Provate a pensare anche voi se non è il caso di esprimersi in modo diverso. Altrimenti sembra questo un palcoscenico dal quale, senza troppo rispetto, agevolate delle verità magari preziose ma
che non arrivano.

I canali devono essere due: uno che trasmette, l'altro che riceve. Poi anche il canale ricevente ritrasmette e così all'infinito. Ma debbono essere sintonizzati altrimenti nunca mas. Non succede nulla.
Alcuni si lamentano, altri predicano, altri si incavolano e si riparano con l'ombrello -:))- e via di questo passo.

Grazie a tutti per la paziente attenzione, ammesso che.

:))

una mattina ha detto...

@anonimo delle 7.07

se il mio/nostro è gossip , il tuo che cos'è?

no perchè non mi dirai che ti sei alzato presto hai scritto il tuo commento e poi ti sei buttato in piazza a manifestare, o a mettere una bomba al quirinale o a boicottare le multinazionali facendo lo sciopereo della fame, ecc ecc?
sai ci vuole tempo perchè cambino le cose e si possa notare la differenza, io ho capito che ci si muove di un grado, per così dire, alla volta, ci vuole tempo insomma per maturare delle consapevolezze e ci vuole ancora più tempo per diffonderle e metterle in atto se tieni presente che qui in Italia fino a pochi anni fa "dormivamo" tutti, e il cambiamento non lo vedi dall'oggi al domani, ma di decenni in decenni, quello che conta è avere la volontà.

Passo e chiudo, adesso esco a farmi un caffè ma se anche c'e' il sole mi porto dietro l'ombrello, visto com'è cominciata la giornata,non si sa mai....

Mario Barbiero (BARBATRUCCO) ha detto...

@zita
IO continuo a dirti di guardare dentro di te, ma tu non vuoi farlo perchè tu NON CI CREDI.
Il risultato è che tu, non credendo in te stessa, finisci con il credere a qualcun altro.
Che sia tizio che scrive un libro, caio che parla in tv o sempronio che scrive un blog NON FA DIFFERENZA.
E' sempre un altro che non sei tu.
La pecora altro non è che un animale che segue qualcuno.
Tu non sei una pecora, anche fra non è una pecora idem tutti gli altri.
Nessuno è pecora.
Il punto è un altro: ognuno di voi si comporta come una pecora.
L'insieme dei vostri comportamenti forma il gregge degli uomini detto GGGGGGGGGGente.
Ora la cosa importante da ricordare è che se NESSUNO è PECORA, ma più semplicmemte si comporta come tale, vuol dire che l'affrancamento dalla pecoraggine passa solo ed esclusivamente attraverso una sua decisione:
QUELLA DI SMETTERE DI COMPORTARSI COME PECORE.
Io, indo e franco vi abbiamo detto come abbiamo fatto NOI.
Perchè NOI lo abbiamo fatto.
Abbiamo smesso ad un certo punto di comportarci come pecore.
L'UNICO MODO PER SMETTERE DI COMPORTARSI COME PECORE è:
smettere di leggere giornali e libri per trovare risposte
smettere di guardare la tv per trovare risposte
smettere di leggere blog per trovare risposte
smettere di chiedere algi altri le risposte.
Questi sono comportamenti da pecora.
Mi dispiace per voi.
Perchè pensate che invece la differenza fra voi e l'animale pecora è che voi razionalizzate e la pecora no.
SBAGLIATO
entrambi fate processi razionali , la differenza tra voi e l'animale pecora è che i suoi sono processi semplici, i vostri una spanna più elaborati.
Ma il risultato non cambia, cercate in altri (PASTORI) quello che potreste trovare dentro ognuno di voi, ma non lo fate per paura di VOI STESSI per sfiducia IN VOI STESSI.
Proprio come le pecore.
E' franco quello buono che vi ama.
Io invece sono quello cattivo, ma che vi ama allo stesso modo.
Se no vi lascerei semplicemente affondare nelle vostre sabbie mobili!

Anonimo ha detto...

mi spiace per chi ci crede , ma secondo me la piazza non serve a nulla, LORO andranno avanti per la loro strada, imperterriti.
L'unica protesta è: ritirare i soldi dalle banche e, per essere concreti, a diversi livelli:
- vendere i prodotti finanziari/ assicurazioni/ ecc.
- mettersi tutti in contanti
- prelevarseli
- spostarli su banche messe "meglio" (guardate l'indebitamento in immobiliare, derivati, ecc)
- anche: bonificarli su una banca più "stimata" all'estero (nelle ue c'è libertà di spostamento anche finanziaria- ovviamente verificare con il consulente le problematiche in dichiarazione-)
- non comprarsi la casa, meglio l'affitto
tra l'altro, tutte queste cose hanno anche il vantaggio di essere prudenziali.
PS: naturalmente lungi da me dare consigli finanziari, il messaggio è SOCIALE.
Questa è la rivoluzione che temono.
Fra

Anonimo ha detto...

@luigiza del 17 novembre 2011 13:03

l'origine della info riportata dal geab è questa.

DAZ

Zita ha detto...

@ Mario

Va bene. Grazie ugualmente.

Ciao

Anonimo ha detto...

Comunque hai ragione.
Su ciò non ti do davvero torto e NON HO ironia, anzi.
In questa cosa credo fermamente.

Se guardassimo dentro di noi sul serio, non butteremmo via tanto tempo ed energia nel leggere blog e parteciparvi.
Non importa quale sia lo scopo e l'intento.
E' come per i soldi: usarne pochi, usarne tanti; amarli oppure odiarli oppure usarli soltanto.

Si usano.

Si è qui.

A buon intenditor.

Anonimo ha detto...

"il gossip e' come le caramelle, uno tira l'altro.
dite la verita', non e' poi cosi' male avere l'opportunita' di lamentarsi ogni giorno.....
c'e' cosa migliore del lamento?"

in effetti un uomo che si comporta da pecora deve trovare una buona scusa per farlo ed ecco che le scuse saltano fuori, berlusconi, monti, indopama, ecc ecc

lo ripeto: siete innocui, VOI fate solo chiacchiere, LORO compiono azioni quotidiane.

indopama

Anonimo ha detto...

@barbatrucco

Guarda che qui dentro il più condizionato dal gossip sei tu. Intervieni a sprosito su ogni argomento tentando di mostrare la tua ignoranza. Forse faresti meglio a rientrare nel gregge, ammesso che ti prendano.

Anonimo ha detto...

eh eh eh
siamo quasi sul punto di rimpiangere Silvio eh?
Comunque sono d'accordo con Felice al 100%.
Spero come lui di ssere smentito, ma dubito. Lo prenderemo in quel posto col sorriso sulle labbra

Mirko

Anonimo ha detto...

@Zita
"Se io continuo a chiedere "A" e chi mi risponde capisce "B" ma io continuo imperterrita ed egli/essi altrettanto, sono casi due:
1) io non mi spiego adeguatamente (allora preciso, richiedo, insisto)
2) chi mi ascolta e generosamente mi vuole rispondere continua a darmi risposte NON soddisfacenti e,"

in tutta sincerita', non vi capite perche' non sapete di cosa state parlando.
state parlando di cose che sono fuori dalla vostra esperienza, le avete lette ma non le avete sperimentate per cui non sapete se sono vere.

NON SAPETE DI COSA STATE PARLANDO, quindi state solo facendo passare un po' di tempo come al bar.

che parliate di finanza o delle amiche di berlusconi non fa differenza, entrambe sono cose che non conoscete.

indopama

una mattina ha detto...

@ felice, non hai mai pensato di cambiare il nome di questo blog e chiamarlo delirio scorretto???

no perchè mi sembra che qui spesso si perda la tramontana

@zita , complimenti per il controllo dimostrato...

Anonimo ha detto...

@ unamattina
carissima/carissimo
la faccina internettiana :-) dovrebbe ricordare a chi legge che l' ironia non e' un derivato del ferro

:-) e ancora :-) toh ! :-)
ws

Mario Barbiero (BARBATRUCCO) ha detto...

@anonimo 18 novembre 2011 12:03
io tenterò anche di dimostrare la mia ignoranza, purtroppo non sono bravo come te che invece ci riesci benissimo.
tié! metti in saccoccia e porta a casa come diciamo a Padova.

una mattina ha detto...

@ws non l'avevo notata, scusa... :))