mercoledì 12 maggio 2010

Zurigo, il meeting segreto - GEAB 44 disponibile

E' disponibile su Scribd il GEAB 44 del mese scorso.

Unitevi a me nel ringraziare con tutto il cuore caprino gli affezionatissimi traduttori Eleonora, Marco, Marko, Francesco, Martina che, oltre a tradurre il GEAB in mia assenza, hanno anche sopportato in silenzio che lo pubblicassi con un paio di settimane di ritardo.

Cerchiamo sempre nuovi traduttori inglese-italiano, se tu ti senti in grado scrivimi un'email a questo indirizzo: ar7bx4sp636bv28@jetable.org entro i prossimi 5 giorni.


Meeting di Zurigo, i risultati


Ieri avevamo segnalato, tra i pochissimi in Italia, la riunione semisegreta avvenuta a Zurigo, a cui hanno partecipato gli uomini le cui mani sono sulle leve di politica economica del mondo intero:

  • il direttore del Fondo monetario internazionale (FMI) Dominique Strauss-Khan
  • il presidente della Banca centrale europea (Bce) Jean-Claude Trichet
  • il vicepresidente della Federal Reserve americana (Fed) Donald Kohn
  • il presidente del consiglio del Financial Stability Board (FSB) Mario Draghi
  • il CEO della Bundesbank Axel Weber
  • il presidente della direzione della BNS Philipp Hildebrand

La notizia del debriefing post-meeting in italiano è stata per il momento diffusa solo da Ticino News:

Philipp Hildebrand, presidente della Banca nazionale svizzera (BNS), ha ribadito oggi la sua volontà di lottare contro un franco forte.

La BNS non permetterà un apprezzamento "eccessivo" del franco, ha affermato.

La settimana scorsa la moneta svizzera aveva toccato un massimo storico nei confronti dell'euro.

Hildebrand si è espresso al termine della riunione a porte chiuse svoltasi oggi a Zurigo tra i vertici dei grandi istituti bancari centrali e rappresentanti della finanza.

L'incontro, tenutosi sotto l'egida del Fondo monetario internazionale (FMI) e della BNS, è stato incentrato sulla crisi greca e gli insuccessi dell'euro.

Esso interviene dopo che l'Unione europea ha varato un piano da 750 miliardi di euro per arginare la crisi del debito nell'UE.

Da parte sua, il direttore generale del Fmi Dominique Strauss-Kahn, si è detto convinto che la Grecia "ce la farà" e che chi ha scommesso sul suo default "perderà tempo e denaro".

Strauss-Kahn ha spiegato di "non aver dubbi che il piano porterà la Grecia fuori dai problemi" e ha dato atto al governo greco di aver preso "soluzioni molto coraggiose". Le misure adottate sono pesanti, ha affermato, ma "c'è la possibilità che, una volta che il piano sarà attuato, la ripresa potrà essere più forte".

In sostanza, il presidente della BNS si guarda bene dall'avere un franco svizzero troppo forte.

Anzi.

(A proposito di valute forti e valute deboli, se non sapete di cosa stiamo parlando potete approfondire qui: meglio moneta forte o debole?)

Strauss-Cohen, ahem, Kahn, continua sulla sua linea: poche idee ma confuse.

Riassumendo:

La Grecia è ad un passo dal baratro.

Grazie agli aiuti farà un passo avanti.

Saluti felici e buona lettura

Felice Capretta

76 commenti:

astabada ha detto...

In caso ve lo foste perso, a questo link c'e' la notizia di un incontro in Vaticano - eh si, non sono preti...

Mi scuso per non fornire il link diretto al post, ma in questo momento il link rimanda all'articolo sbagliato.

Sara' sufficiente cercare la parola chiave Vaticano per visualizzare il post.

Cheers,
astabada

Anonimo ha detto...

il geab e' sicuramente interessante ma io condivido l' opinione/delusione del prof. la grassa che quelli del geab si siano fatti quantomeno fuorviare dalle loro visione puramente " economicistica"..
E' infatti evidente che questo e' un conflitto strategico dove contano anche altri elementi che i soli indicatori economici .. tutti elementi che il geab ignora ma che stanno giocand pesantemente.

perche' e' un dato di fatto che, contrariamente alle analisi del geab , in questo momento sia la finanza anglo-americana a mettere sotto pressione l' euro e che la balbettante ( o peggio complice ? ) elite eurocratica non riesca a far altro che prendere colpi e ringraziare
ws

luigiza ha detto...

@astabada del 12 maggio 2010 02.39

L'incontro di cui parli sarà recente, ma i preparativi in tale direzione erano ben noti da molto tempo. Vedasi:

http://blogghete.blog.dada.net/archivi/2009-11

Quindi direi: nulla di nuovo, solo ulteriori movimenti.
luigiza

astabada ha detto...

@ws

Sottoscrivo parola per parola.
Tra l'altro nell'ultimo GEAB il LEAP fa autocritica (per chi ha la pazienza di leggere l'ultima parte)
mancando completamente il bersaglio!

Attribuisce il ritardo del crollo Dollaro e/o Pound al mero QE.

Ora che anche l'Euro ha avuto la sua bella iniezione di droga, vedremo se tornera' sopra gli altri (come dovrebbe essere per LEAP) o se rimarra' sotto attacco.

@lugiza

Grazie del link. Ora sarebbe bello sapere se hanno parlato solo di calcio o anche di altro...

Cheers,
a.

Anonimo ha detto...

@ws

dici bene, sono soprattutto le armi a fare la forza di una economia e della sua valuta e il geab non le prende mai in considerazione.
non ci siamo...

alina ha detto...

Un mio amico olandese dice che gli olandesi sono inviperiti perchè se toccano le loro pensioni - lui ne ha il forte sospetto - per pagare i debiti di paesi come la Grecia, saranno guai.
Questo è il suo ragionamento.
Alla fine ci mettono sempre gli uni contro gli altri e troppo pochi sono coloro che capiscono veramente come stanno le cose.
Comunque dice che se succede qualcosa che va ad intaccare il loro stato sociale non lo permetteranno.
Anche a quelle latitudini c'è molto caldo !
Ciao ciao

Grazie ai traduttori :)

Anonimo ha detto...

noi l'abbiamo già permesso...

"Le famiglie piu' colpite sono quelle composte da anziani pensionati, che scontano la progressiva perdita di valore delle loro pensioni..."

http://www.borsaitaliana.it/borsa/notizie/ansa/dettaglio.html?newsId=199833

michele

astabada ha detto...

Ai traduttori il massimo rispetto per la loro abnegazione e la loro straordinaria professionalita'

E prendono pure poco

;-)

Giovanni Battista ha detto...

Uhm....

Vorrei sottolineare che, in Grecia come dovunque saranno necessari "sforzi" di qualsiasi tipo, coloro che dovranno "sforzarsi" si identificano come sempre nel "popolino" e non si toccano minimamente i grandi capitali, i politici e le banche, che, anzi, hanno avuto aiuti di ogni sorta...

GiBi

astabada ha detto...

@ Giovanni Battista

Non e' vero, anche i ricchi in Grecia sono duramente colpiti, come prova questo http://espresso.repubblica.it/dettaglio/atene-i-ricchi-ridono/2126767&ref=hpsp articolo dell'espresso...

Cheers,
a.

astabada ha detto...

Sempre sulla tragica situazione dei ricchi in Grecia, credo che sia causata (come ovunque in Occidente) dalla concomitanza di due fattori:

1 - il primo e' che questa categoria e' sovrarappresentata nelle istituzioni

2 - il secondo e' che i Governanti hanno le mani legate perche' se tassassero le rendite e i capitali causerebbero la fuga degli stessi all'estero, peggiorando la situazione. Leggi sulla circolazione dei capitali non possono farne, perche':
2a) hanno sottoscritto accordi internazionali e violandoli incorrerebbero in multe e/o invasione/golpe (a seconda dei casi)
2b) tali leggi dissuaderebbero gli investitori stranieri.

Il risultato in ogni caso sarebbe l'aggravarsi della situazione attuale, soprattutto perche' tutti questi paesi hanno un livello medio di vita ben al di sopra delle proprie possibilita' materiali (in termini cioe' di risorse prodotte/estratte sul territorio nazionale).

Non sara' possibile uscire da questa situazione uno per volta, perche' il primo che ci prova verra' sbranato dai cani del padrone.

Cheers,
astabada

luigiza ha detto...

@ astabada che ha detto:
Ai traduttori ....
E prendono pure poco


Ah é così? E magari pure senza contributi.
Negriero di un Capretta !
luigiza

Anonimo ha detto...

eppure ho l'impressione che se il castello di carte della finanza cade saranno proprio i piu ricchi a prenderlo in quel posto. chi ha poco perdera poco, chi ha tanto perdera tanto.

anonimo ha detto...

@anonimo 09.20

Sai tutto dipende da come cade... Se cade come nel '17 saranno i ricchi a prenderlo in quel posto maggiormente, se cade come nel '29 saranno i poveri.

Dipende dalla tenuta del potere politico.

Anonimo ha detto...

boh, secondo GEAB il dollaro e la sterlina sarebbero già dovuti crollare da tempo, invece sta succedendo l'esatto contrario.
Ho idea che alla fine il banco vinca sempre, specialmente se ha le carte truccate ed un bel paio di buttafuori per le emergenze, ed è inutile scervellarsi sulle carte che sono già uscite. Finchè l'Europa non avrà una guida unica ed un unico esercito rimarrà un sogno sulla carta, e come le città stato greche non potrà opporsi al potere dell'Impero Americano. Ho idea che la duova dissezione geopolitica mondiale la stiamo per assistere proprio in Europa, dove la Germania si tirerà dalla sua solo gli stati più forti e virtuosi, e che non abbiano legami con gli americani (qundi bye bye PIGS e "nuova Europa"). Per l'Italia il discorso sarà più complicato, e la Germania vorra' nel nucleo duro solo la nostra parte più produttiva (la Padania), e tutto questo presumibilmente entro fine 2011. Prepariamoci.

Arsan

Anonimo ha detto...

In arrivo un Grande Fratello, si chiama Fmi…
http://blog.ilgiornale.it/foa/2010/05/12/in-arrivo-un-grande-fratello-si-chiama-fmi/

Anonimo ha detto...

http://www.godlikeproductions.com/forum1/message1062655/pg1

Il Folletto

Anonimo ha detto...

secondo me la pigliamo nel culo interamente e come al solito ai ricchi non cambia nulla anzi diventano ancora più ricchi...in mondo virtuale il geab ha ragione, nel mondo reale i traduttori hanno perso tempo

astabada ha detto...

@Il Folletto

Link interessante se:

1) Non fosse stato preso da un forum di pazzoidi;
2) Il post non risalisse al 5/4/2010

Che senso avrebbe tornare al Marco dopo aver de facto aperto i cordoni della borsa? Tanto valeva aspettare/anticipare la mossa...

Cheers,
astabada

Anonimo ha detto...

http://www.telegraph.co.uk/finance/financetopics/financialcrisis/7594859/Morgan-Stanley-fears-German-exit-from-EMU.html


Praticamente WW3

Il Folletto

Felice Capretta ha detto...

@ folletto, astabada

mmmmhm la notizia è interessante, se il tipo è un mattacchione o se dice il vero lo scopriremo venerdì sera alle 19.

comunque non è più passato a postare le foto, no?

saluti felici

felice

Anonimo ha detto...

non se ne indovina una...le sparate tutte...

aramcheck ha detto...

Sì, grazie a te e ai traduttori per il GEAB, ormai attesissimo ogni mese...

Anonimo ha detto...

Dai il post è di ieri: vediamo se passa oggi con le foto...

A prescindere dalle foto, a me invece sembra che anche Morgan Stanley prefiguri questo ai suoi clienti.

Per cui i pazzoidi sono anche quelli di Morgan Stanley...

Poi sono così pazzoidi anche quelli di bloomberg già da un mesetto
http://www.bloomberg.com/apps/news?pid=20601085&sid=a1XyRyPzuEgQ

Poi siamo un pò pazzoidi anche noi di IS......

D'altra parte anche Domenica ci aspettavamo un piano di 60 miliardi, ne è uscito uno da 750: sono pazzoidi anche questi....

Vuoi che continui....

Non dico sia la verità assoluta, ma è uno scenario credibile e possibile solo utilizzando la X: chi ha orecchie per intendere...

Il Folletto

Anonimo ha detto...

Sulla scia dei link del Folletto beccatevi questo:

http://www.zerohedge.com/article/guest-post-new-kitco-dem-page-lets-rumors-about-germany-abandoning-euro-fly

Exarchia

Anonimo ha detto...

In realtà per ora tutti i siti riportano come unica fonte lo stesso sito, quindi può anche essere che sia andato in vacanza a Sciolone(PE) in Maggio.
L'unica cosa certa è che le sofferenze delle principali banche europee ormai ammontano a 6000 miliardi di euro, per cui serve il bailout del bailout (a partire da Deutsche Bank che ha anocra leverage spaventosi)

Il Folletto

Anonimo ha detto...

Che burloni quelli di kitco a mettere una pagina dimostrativa con i marchi tedeschi
http://www.kitco.com/market/dm_charts.html

ahahahahah

Il Folletto

astabada ha detto...

@Hiei ??.04.2010

Vuoi vedere che avevi ragione?

http://byebyeunclesam.wordpress.com/2010/05/13/le-ceneri-del-vulcano/

astabada

Anonimo ha detto...

Gli speculatori si preparano al nuovo attacco
http://www.ilsussidiario.net/News/Economia-e-Finanza/2010/5/13/CRAC-GRECIA-1-Gli-speculatori-si-preparano-al-nuovo-attacco/85760/

m

spacchi ha detto...

E io dico scomettiamo che non succede nulla come al solito? Già tempo fa leggevo di uno che si diceva certo dell'entrata in vigore dell'Amero (mostrava pure la moneta in mano), come al sloito ci faremo mille seghe mentali, oddio compriamo oro, oddio qua e la, compriamo cibo in scatola e poi non succede NULLA!!!!
Anche io sino a un anno e mezzo fa ero un paranoico come voi catastrofista, dicevo alla mia morosa questi sono pazzi, mandano il mondo al disastro, stampano, fanno QE, leggevo notizie dagli Usa sino alle 3 di notte, ho ritirato soldi in contante dalla banca (quasi 170.000 euro)...la mia ragazza mi vedeva come un pazzo, ero sempre serio, preoccupato, ansioso....NON è successo una beata mazza....anzi ad aver letto prima report che ora leggo ed aver investito nel 2009 li raddoppiavo....MORALE della favola la mia ragazza per questo pessimismo mi ha lasciato, lei era sempre ottimista, h ail suo lavoro in proprio che và benissimo come anni fa.....Io invece mi faccio ora delle gran seghe e ho pero una persona stupenda....NON CREDETE A UTTI STI CATASTROFISTI, vi rovinate la vita e basta, vivete come ogni giorno, senza pensieri, andate fuori in bici, godetevi la vita....Tanto succeda quel che succeda ci fottono tutti lo stesso. Il Geab per me spara montagne di cazzate.

Marco Spacchi

Francesco ha detto...

Ciao Marco...

non è una bella storia la tua... mi spiace che sia andata così...!
...son da'accordo con te... bisogna cercare di vivere la vita qualunque cosa accada... godendoci la vita che ci è stata donata...

...una cosa però... la tempesta io credo davvero stia arrivando catastrofismo o meno... e credo che dovremo passarci attraverso con quell'ottimismo che tu dici...

Il Bagatto ha detto...

Se devo rispondere alle ultime osservazioni, che volete che vi dica? ... pentitevi e pregate che l'ora è vicina! lo dice anche il papa riguardo l'ultima profezia di Fatima... (da far accapponare le pAlle...). En passant: forse non siete stati informati che non siamo immortali. Per cui godiamoci serenamente la vita. Tra 2 miliardi di anni ci sarà qualcuno a cui interesserà il Geab? e non ditemi che noi siamo qui ed ora! Nel nostro piccolo possiamo cambiare "la prospettiva al mondo" (Indo vado bene?). Un saluto (e l'ultimo spenga la luce)

Anonimo ha detto...

Marco Spacchi
13 maggio 2010 04.32

LO QUOTO IN TOTO.
Finalmente qualcuno scrive una avventura personale per descrivere le fandonie riportate qui.
Ricordatevi che secondo questo sito (e donchisssiotte ma anche molti altri):

U.S.A. in disfatta
Default anglo-americano
CORSA ALLE ARMI
FUGA dalle città americane
tanto altro ancora

e DULCIS IN FUNDO:

Il politologo russo!
Presentato qui come tale, NON si menzionava il fatto che fosse un Ex SPIA del KGB, naturalmente di parte.
Descriveva come entro quest'estate praticamente mezzi U.S. alla Cina, mezzi alla Russia.
E bravo il comunista.

E cos'è successo?
NIENTE.
TUTTO torna come prima.
Montagne di debiti che ci sono sempre stati, e che verranno annullati a piacimento, tanto tutti sono debitori di tutti.

E proprio leggendo il Geab, oggi ci svegliamo con una Grecia praticamente fallita, che era stata MANIPOLATAMENTE tralasciata di fatto da quei francesi allineati.

E le capre? Al solito anonimo la solita risposta, che naturalmente ha fatto fiasco.
LA RISPOSTA.


PS. Nel frattempo RUMENTA sarà stato catturato, avvolto in un bel manto nero, con due molotov pronto ad assalire il parlamento di dittatori.


In sunto, che ci sia una bella spaccatura e crisi ci sta, ma qui si scrivono tutte ste teorie solo perchè si sta dietro ad un pc con il proprio ditozzo insunto a pigiare tasti, nell'assoluto anonimato.

Anonimo ha detto...

ahahha..marco spacchi...ma non ci crede nessuno..che hai ritirito 170 mila euro in contanti....e in 1 anno li raddoppiavi...ma che ci hai preso per cretini????
ma i soldi li tieni sotto il materasso??
o li hai investiti in condom???

Infettato ha detto...

La catastrofe è reale, può anche sembrare che nulla sia cambiato, ma così non è, questo a prescindere dai vari report.
Se hai seguito i comunicatori tradizionali, questo doveva essere il periodo della ripresa, non contemplavano salvataggi da trilioni di euro ecc.
Stabilire il giorno esatto è impossibile, prevedere che nel medio termine accada qualcosa di grosso è plausibile.

@Aninimo predichi male e razzoli anche peggio firmati

Roberto

Anonimo ha detto...

@Aninimo predichi male e razzoli anche peggio firmati

Roberto

13 maggio 2010 06.16


Roberto dei miei cazz. razzola che non ti eri mai firmato ALMENO fino alla settimana scorsa.
Scrivi pure Pierino la prossima volta e chiama la polizia virtuale dei sign che tanto non vuol dir nulla un nome anonimo.

Felice Capretta ha detto...

@ solito anonimo

Solita risposta.

Interessanti soprattutto le tue ultime righe a proposito dello scrivere dietro un pc in anonimato.

D'altra parte, il mondo altro non è che un riflesso di quello che siamo...

Saluti felici

Felice

Anonimo ha detto...

onestamente credo che i conti o la situazione reale la conoscono molto bene per esempio i presidenti delle squadre di calcio...infatti continuano a spendere milioni di euro per calciatori.... non credo che un moratti o agnelli non sappiano la reale situazione economica... e se fosse cossi prossima alla fine, non credo che butterebbe tutti questi soldi, per esempio nel pallone, solo per farsi belli...Ma piuttosto si farebbero i cavoli loro...
la verità è che le banche comanderanno piu di prima ed è inutile aspettarsi grandi cambi in senso positivo...è tutto truccato quindi è inutile fare le previsioni.

luis baggio

Felice Capretta ha detto...

Ah, e i 170.000 euro scommetto che erano su un conto corrente della cassa di risparmio di Sciolone (PE)

;-)

Saluti felici

Felice

Mario B. ha detto...

@Marco e anonimi negazionisti
se 170.000,00 euro li mettevate a gennaio 2009 in oro adesso avreste 280.000,00 euro circa in moneta o lingotti sonanti, non carta che perde ogni giorno valore.

ps ma ve lo siete perso Tremonti che ha detto:"... siamo stati per la seconda volta vicini a perdere tutto ..."
SECONDA VOLTA???
beh qui su IS sapevamo già quale era stata la prima ...

"Se hai seguito i comunicatori tradizionali, questo doveva essere il periodo della ripresa, non contemplavano salvataggi da trilioni di euro ecc."

questo intervento vale più di un trilione di risposte!!!

Poi il problema non sono i soldi, hanno appena dimostrato che si possono stampare a piacimento o quasi.
Verrebbe da chiedersi perchè quando servivano poche centinaia di milioni (spiccioli) per questo o quel servizio di pubblica utilità soldi non ve ne fossero ...
Certo nessuno ha la verità in tasca, si fanno dei tentativi di spiegare le situazioni, fermo restando che i giochi sono in corso e i giocatori attivi (noi cittadini siamo passivi, subiamo e basta) prendono delle decisioni che possono cambiare le cose.

Il trilione di dollari serve a prendere tempo, per provare a rimettere il sistema in carreggiata.
Lo dice la Merkel, non l'insignificante Mario B.

Evidentemente un problema c'è, altrimenti la BCE non avrebbe rinnegato (costretta probabilmente) in una notte il credo che ha avuto fin dalla sua nascita.

Anonimo ha detto...

effettivamente oro e argento veleggiano verso nuovi record così per sport ...

Mario B. in versione anonima

Mario B. ha detto...

che brutta cosa l'anonimato ...

Anonimo ha detto...

Qual'è lo scopo di questa crisi ?

------> RIDUZIONE DELLA POPOLAZIONE MONDIALE.

Mettendo insieme vari "PUZZLE" sono giunto a questa conclusione.

Ciao

FABIO da TREVISO

P.S. - Capretta----> 6 forte !!!
- Mario -----> Buon Veneto "Non Mente" ;)

Infettato ha detto...

Vero il nome non lo metto più....comunque la parola chiave c'è, se cerchi trovi anche il cognome, se basta questo per non sporcare i post serviti pure.
@Mario concordo

Mister D. ha detto...

Secondo me Mario B. non ne capisce niente di oro..infatti l'oro andrà giù, per questo mi offro di comprarlo a prezzi da vero ladro a chiunque lo voglia vendere..

astabada ha detto...

@Mister D

A mandare su l'oro c'e' l'insicurezza dei mercati. Se la domanda dovesse riprendersi da questa batosta pero' i miliardi a palate di QE porterebbero a un'inflazione da cavallo!

Il fatto che le banche centrali immettano liquami vuol dire anche che non si aspettano una ripresa a breve.

Ergo il prezzo dell'oro continuera' a salire, a mio avviso.
Tra l'altro per chi non lo sapesse ancora l'oro ha piccato nel 2003.

Spiacente Shorty,
astabada

PS. Io sono un povero studente squattrinato, che si guadagna da vivere facendo traduzioni - pero' se avessi qualche soldino lo investirei in energia, altro che oro! Termosolare, fotovoltaico+cucina a induzione.

Se poi hai tanti soldini investili in terreno, che prima di portarti via quello sai quanto oro ti lasciano?

marco spacchi ha detto...

Allora sinceramente che ci crediate o no io quei soldi li ho ritirati, in circa 2 anni di tempo dal 2007, a botte da 5.000 o 10.000, e cercavo poi di cambiarli quelli da 500 con pezzi da 100-50-20-10. Avete mai provato a comprare oro voi che cianciate tanto? Lo sapete che qunado andate a rivenderlo se c'è forte oscillazione dei prezzi possono rifiutarsi di cambiarlo in moneta? Io leggevo montagne e montagne di blo, siti, ahhhhh oddio nel novembre 2008....fine di tutto....ahhh a marzo 2009.... disastro erano mega occasioni!!!!! Se leggevo prima Migliorino altro che raddoppiare....Nel frattempo ho distrutto la mia vita, con mille pensieri, trovavo ogni cosa priva di senso...mi riempivo la testa di Signoraggio, ect ect...vivevo male ogni giorno, mi sentivo superiore e arrogante verso gli altri che di stè cose non sapevano nulla..."Ah dicevo poveri ignoranti, vedrete vedrete...." e invece cosa è cambiato NULLLLLLLLLAAAAAA!!!!!Chi 2 anni fa facevala sua vita tranquilla la fà anche ora....la mia ragazza ha sopportato per quasi 2 anni queste paranoie, ho nascosti in giro barattoli di caffè (Illy) con soldi in banconote di vario taglio perchè pensavo che almeno i primi giorni di un crollo del sistema ti potevi salvare, pensavo ogni giorno a cosa poter comprare di duraturo come cibo....E NON è SUCCESSSO NULLAAAAA!!!! Gli altri si divertivano e si divertano come prima....io ero sempre in paranoia e li consideravo stupidi...invece il più pirla ero io...Se davvero saltasse tutto come dicono questi mega esperti bloghettari...come pensate di salvarvi?Avete terreni, coltivazioni armi? Perchè di questo secondo me si dorvrebbe parlare altro che di oro....Ma non vedete che ogni volta che c'è un calo di borsa tutti a dire ossignore cosa succede, oddio....è solo speculazione!!!!Voi guardate i CDS e allora? Non sono comprati e venduti come gli altri strumenti di borsa?Da qlch tempo c'è chi li considera verità assoluta...Io dico leggete per carità, informatevi ma non credete mai neanche per un attimo di avere la verità in tasca, vi rende odiosi e saccenti e cmq molto probabilmente non SUCCEDERA' NULLA come al solito.
Io vi riporto cosa ho vissuto io, ora sono molto ma molto più tranquillo, sui ribassi ho comprato, anche se stò rialzo è finto come giuda, non mi frega nà mazza di vedere -5%-6% di indice perchè che lo vogliate o no questa è la borsa, questo è il sistema.

Marco Spacchi

astabada ha detto...

@Marco Spacchi

Per cominciare sul fatto che non sia successo nulla non sono assolutamente d'accordo. In realta' e' successo moltissimo, anche se non si e' arrivati alla fame ed alla guerra civile come tu (e altri) credevate.

Io non frequento questo blog da anni, pero' non mi sembra che qui si consigli di comprare oro (anzi nei commenti l'idea prevalente e' quella dei terreni). Ho letto diverse volte (ogni volta) le dissociazioni di Felice dalle indicazioni economiche del GEAB, quindi non capisco le tue accuse.

Sinceramente dire che tutto continuera' come prima e' un'affermazione campata per aria - al pari di quelli che sostengono che domani tutto finira' a rotoli. Con un sistema cosi' complesso sarebbe difficile fare previsioni anche avendo presenti tutte le componenti ed i dettagli - figurarsi senza averceli, come gli analisti economici.

Le indicazioni del GEAB lasciano un po' il tempo che trovano, leggi il commento di ws, condiviso da molti nel blog.

Ti sei scottato e questo mi dispiace, so bene cosa vuol dire perche' conosco una persona che si e' fatta prendere dalla mania e che rivedo in molti dei comportamenti da te descritti. Da qui pero' a dire che tutto continuera' come prima mi pare esagerato; mi ricorda la storia di quel tacchino che il 23 Dicembra ragionava induttivamente cosi': "Visto che mi hanno dato da mangiare oggi, non vedo perche' non debbano darmi da mangiare anche domani"

Cheers,
astabada

Ci vuole molto fegato per ritirare 170.000 e tenerli in contanti.

spacchi ha detto...

Allora io non stò facendo critiche a questo blog, piuttosto a chi scrive commenti in questo blog. Vi leggo sempre così convinti, vengono fuori le teorie più bizzarre e vengono accreditate,sembriamo sempre ad un passo dalla fine e poi passano mesi ed anni e non cambia nulla.QUESTO VOLEVO FAR NOTARE.Per l'uomo della strada cosa è cambiato?Se certo non nego che ci siano disoccupati, io abito a Vicenza, dei miei conoscenti quasi nessuno ha cambiato stile di vita, ci si lamenta si, ehh rispetto a prima....ho capito ma se fino a 2-3 anni fa guadagnavi 100K euro e ora 70 non credo sia tutta stà tragedia. Anche perchè vedo che di macchine nuove (BMW, AUDI, MERCEDES) ne girano parecchie, e le comprano anche eprsone che non ti aspetteresti.Per qunato riguarda l'inflazione leggevo che ancora dal 2008 si parlava delle iniezioni di liquidità della FED e BCE, ma finchè stì numeri sono nel sistema l'inflazione non esiste, esiste solo in borsa dove da marzo 2009 è andato su tutto (Oro, azioni, commodities, obbligazioni) e solo quello conta! Bisogna monitorare M1, la massa monetaria in borsa conta solo quella, fregatevene dei dati economici....non contano NULLA e ripeto NULLA, mi speigate coem ha fatto sp500 a passare da 666 a 1200 se dovessimo guardare i dati economici?Che gli Usa sono con le pezze al culo?

Anonimo ha detto...

@Marco
su Ebay la compravendita delle sterline 7,3 grammi d'oro puro è oltre i 220/230 euro cad/una
tra marzo e aprile era tra i 180,00 e i 190,00
solo pochi mesi fa 130/140 ...
e questa è solo una delle strade per comprare e vendere
sempre su Ebay hai i Marenghi 5,8 grammi di oro puro (20 Franchi oro, Otto Fiorini oro, Due Scudi oro, 20 Lire oro eccetera) e diversi altri tipi di monete e si riesce in molti casi se non hanno valore numismatico a comprarle anche al 10% in meno del loro valore in oro.
poi esistono i soggetti autorizzati dalla Banca d'Italia tipo
www.filnum.it
www.confinvest.it
solo che si fanno pagare bene ma solo un mese fa il lingottino da 50gr. che ti vendevano a 490,00 euro oggi te lo ricomprano a 600,00

ps se temete bidoni munitevi di bilancina al centesimo di grammo e calibro dopo esservi documentati sulle caratteristiche che ogni moneta deve avere

ps non faste la pirlata di convertire tutti i risparmi, anche in questo caso valgono due regole:
diversificare
avere un po' di liquidità, dovete pur fare la spesa e pagare le bollette ...

sempre su Ebay operano molte numismatiche serie (basta vedere quelle che hanno migliaia di feedback) ...

marco spacchi ha detto...

Io ho comprato da circa un anno a stà parte Kruggerand da un negozio, contengono giusto un'oncia troy

Mario B. ha detto...

pubblicati i dati sul deficit di aprile 2010, mese in cui negli Usa ci sono ottimi incassi da parte del fisco:
sforato il bilancio di oltre 80 miliardi (ne avevano preventivati 30)

Marco, opinione mia quindi fallace e peina di errori ma tu sei uscito dal "gioco" quando non era il momento e ci stai rientrando proprio quando suona la campanella dell'ultima uscita.
(Folletto docet a tal proposaito).
Se poi uno vuole sbagliare come me può scegliere una via di mezzo, l'altro giorno ho comprato un bel po' di chili di sale, ma anche tre bottiglie di vino frizzante, due rosati e un bianco.
Nella peggiore delle ipotesi nella mia famiglia non si comprerà più sale per i prossimi 100 anni ...
Ho ad esempio messo l'inserto camino per scaldare casa con la legna che tra gennaio e febbraio recupero pulendo argini e cavalcavia comunali (va fatta stagionare eh?) e la mia più grande preoccupazione per giugno è di non trovare un appartamento al mare perchè allora sì mi moglie mi fa volare fuori di casa assieme ai piselli in scatola, ai barattoli di tonno e a tutto il resto ...

all'amico trevigiano:
una bottiglia era un buonissimo pinot rosato La Gioiosa delle tue parti

astabada ha detto...

@Marco

Nel blog commentano persone molto diverse e non mi sembra che tutto venga "bevuto" senza critiche.

Faccio riferimento ad esempio al link di Folletto ed alla mia risposta, ma ci sono tanti esempi!

Sono d'accordo con te sul fatto che molte persone hanno un'idea in testa e ignorano valanghe di dati contrari pur di difenderla - e' per questo che apprezzo i tuoi interventi, anche se non condivido tutto.

Se vuoi continuare a commentare dando il tuo punto di vista sei il benvenuto, a nome di tutti.
Io penso anzi che un contributo critico sia piu' prezioso, sia perche' (mi ripeto) "non c'e' cosa piu' dolce che sentire le proprie opinioni in bocca a qualcun altro" e troppi zuccheri alla lunga annebbiano la vista, sia perche' la persona piu' facile da ingannare siamo noi stessi, e le critiche esterne possono aiutare a correggere gli errori.

Just my 2 cents,
astabada

Anonimo ha detto...

@anonimo 10.20
Discussione interessante, anch'io stavo un po' in panico tempo fa e infatti ho comprato dell'oro ai primi di settembre 2009 Avrei preferito sicuro comprare terra ma di soldi mica ne ho abbastanza.. :-|
Allora domandona: secondo i dati (che non trovo e se li trovo non capisco, scusa Mario B) se rivendo ora che percentuale di guadagno posso ottenere?
Così magari ho l'anticipo per il nuovo affitto che cerco.. :-)

fiore

Anonimo ha detto...

settembre 09
660,00 - 690,00 euro oncia (grammi 31,1)
ieri
980,00 euro oncia

Anonimo ha detto...

Grazie Anonimo! con la commissione di rivendita ci perdo il 10% più o meno giusto?

Anonimo ha detto...

non te lo so dire, dipende come lo hai comprato fisico o su carta, lingotti, monete ... se non hai fretta puoi provare a venderlo a privati
un altro modo per comprare oro potrebbe essere questo
oro.bullionvault.it
basse commissioni di acquisto e vendita, spese di deposito modeste, possibilità di scegliere il CAVEAU a New York (ahahahahha), Londra (AHAHAHAHAHAHAHAH) o in Svizzera (l'ultima che hai detto!).
Ha inoltre il vantaggio di permettere l'acquisto da pochi grammi in su ...svantaggi che non lo hai sotto mano, vantaggi che il tuo pezzo di carta ha una contro partita in oro a differenza di tanta ma tanta carta che gira ...
L'iscrizione è lunga, porta via un'ora buona perchè richiede una montagna documenti (giustamente, mica stiamo parlando di pokermania) ...

Mario B. ha detto...

su cobraf.com due interventi interessanti di Zibordi
http://cobraf.com/blog/default.php?idr=232091#232091

"Forse il Mercato Chiederà di Vedere le Carte"
e
"Daranno la Spallata Finale a 1.25 Euro"

Anonimo ha detto...

caveau a NY...hahahahahahhahaha...

no l'ho comprato a MI vicino a piazza duomo in sterline e marenghi e ora sta sottoterra.. :-)

Anonimo ha detto...

L'invasione degli ultracorpi. Sono terrorizzato da queste folle.

Fede

http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=242&ID_articolo=1972&ID_sezione=&sezione=

Anonimo ha detto...

Scusate, ma oggi proprio tanti commenti non utili.
L'unica cosa importante è trovare un modo per non farci inflazionare i nostri risparmi.
E' quello che succede da 40 anni.
Poi se uno preferisce avere ogni anno di meno, contento lui.
E' vero: internet è pericoloso, può far nascere preoccupazioni molto gravi e pure depresione maniacale.
Ma è l'unico modo per trovare qualche informazione libera e perciò vera.
A meno che non preferite continuare ad informarvi dal Sole 24 ore e dallo sportellista della vostra banca, che ogni volta vi tira .... una sportellata.

Saluti felici (mi sembra lo dica qualcun altro...)

Il Folletto

Anonimo ha detto...

Poi se volete un'analisi sempre interessante: eccola qua

http://www.soprarnosgr.it/picture/Il%20punto%20di%20soprarno%20sui%20mercati%20aprile2010.pdf

Il Folletto

Mario B. ha detto...

Not Found
The requested URL /picture/Il punto di soprarno sui mercati aprile2 was not found on this server.

il link è questo
http://www.soprarnosgr.it/download.php?464ffcb0f558e8269a861da05cca73f9

ps grazie Folletto!

Anonimo ha detto...

quello che mi domando ma se non vi fosse il signoraggio, la riserva frazionaria, la finanza..ect ect...se tutti quanti avessimo più soldi o pagheremmo meno tasse...cosa cambierebbe sostanzialmente?

chi scrive in questo forum è contro il sistema che è stato impostato: cioe non va giu che cia un vertice, dei padroni e giu il resto...ma anche se si avessero piu tutto...alla fine ci lamenteremmo per qualche altra cosa....
se tutti avessimo piu soldi...la domanda aumenterebbe di conseguenza anche i prezzi e....saremmo punto e a capo...

il sistema liberale non piace...il comumismo neanche....la dittatura mmm anche no... la monarchia....
ci sarà sempre qualcuno che comanderà...sono le banche: pazienza... se fosse il signor capretta cosa cambierebbe??? saremmo sempre invidiosi del suo potere e del suo denaro....
appoggio il tipo che ha fatto outing...che è diventato pazzo e poi è rinsavito, forse è per questo che i mass media tengono all'oscuro "certe notizie" evitare la depressione delle persone, evitare che la massa non lavori perche considerato inutile...
il sistema esiste, non ci puo fare niente...cambierà nome ma continuerà la sua funzione...

caprone luis

Anonimo ha detto...

Caro Marco,

caramelle in bocca all'asino. Come quello che ha "investito" in oro ed ora già si chiede quanto guadagna

Bellla domandona, e poi per andare dove ? In affitto !!!!

Qui ci sono un sacco di quei tamburini che servivano nelle guerre napoleoniche per far scaricare la prima salva del nemico.

Non cercare di aprirgli gli occhi , se no poi restiamo senza tamburini e scaricano la salva su di noi.

Firmato
continuatecosì

luigiza ha detto...

@continuatecosì

Concordo perchè anche io temo che si stiano svegliando in troppi e comincio a trovare intoppi nella mie azioni.

LASCIATE STARE IL CAN CHE DORME.

Un po' di sano egoismo suvvia!:-)
luigiza

alina ha detto...

@ Luis
Se veramente hai capito bene, se veramente lo hai capito, in che razza di società viviamo e che cosa è veramente il sistema non puoi fare a meno assolutissimamente di combatterlo con tutte le tue forze.
Con quanti più siamo a volerlo cambiare definitivamente, meglio è.
Non si fanno prigionieri, per me.
Un saluto.

Mario B. ha detto...

Zibordi cobraf.com
Se la settimana scorsa di punto in bianco tutti i governi europei, più gli USA, il Fondo Monetario e la Banca Centrale europea improvvisano un fondo di emergenza da 700 miliardi, MILIARDI, per dei bonds greci detenuti dalle banche europee... cioè... COSA PENSI CHE SIA NORMALE, che si vota per stanziare 700 miliardi una domenica e tutto torna a posto ? Dopo che le stesse autorità che a gennaio o marzo dicevano che la Grecia era OK con qualche misura di austerità, ad aprile che era OK con un fondo da 40 miliardi, a fine aprile era OK con un fondo di sostegno da 70 miliardi e il 9 maggio hanno buttato 700 miliardi ? Ti rendi conto di cosa significa, che a) non hanno idea di cosa sta succedendo e improvvisano nel panico e b) stanno tamponando DI NUOVO, COME NEL 2008 un panico globale bancario.

Anonimo ha detto...

@alina


proprio perchè lho capito, proprio perchè la storia è ciclica...puoi lottare, crederci se è questo quello che vuoi ed è quello che ti fa stare bene...
il punto è che combatti contro una ideologia, la quale può essere sostituita... poi il resto terreni agricoli riserve alimentari, oro o altro...secondo me non serve a nulla...voglio vedere in periodo di carestia come difendi il tuo orticello dalle invasioni delle orde affamate....o cosa ci fai con l'oro....

luis caprone

luigiza ha detto...

@alina
Nom hai evidentemente notato gli ultimi tre caratteri prima della mia firma.
luigiza

luigiza ha detto...

Ancora @alina

Contrordine compagni, non era indirizzato ame.
Allora giù ancora più pesante.

Basta con questi catastrofisti, profeti di sventura di nome BeatoTrader, Capretta e Mazzalai.
Da domani stop di autorità alle donazioni ai primi due, e per il Capretta niente più erba, perchè se la fuma. Solo crcchette di maiale.
Corbacci del malaugurio!!

'a gente vuole i biglietti della finale dell'Inter non le farneticazioni di quei tre.
Picciriddi ascultate ammia (chissà se si scrive così):
-non avete l'iPod ? Compratevene due;
- non avete un SUV ? Male compratelo;
- non avete soldi ? Nessun problema, una bella carta revolving e tutto si sistema.
Insomma comprate, spendete, indebitatevi e statene certi: bengodi é dietro l'angolo.
luigiza

Mario B. ha detto...

Facciamo un passo alla volta:
c'è un problema sì o no?
quale? è grave?
Il discorso dell'oro, del terreno agricolo, dei barattoli di pelati a casa viene dopo.
Fa parte di strategie personali che hanno un evidente limite: non tengono conto di cosa fanno gli altri.
Gli interventi di caprone luis offrono spunti di riflessione importante.
Non è vero che certe scelte non servono a niente.
Bisogna vedere fino a che punto possono servire.
Non fare niente e continuare la vita che si è fatta fino all'altro ieri, questo sì non solo non serve a niente, ma è controproducente.
A prescindere che il sistema cada o vada avanti.
Quando tu caprone luis dici:
"il sistema esiste, non ci puo fare niente...cambierà nome ma continuerà la sua funzione..."
sai che ti rispondo:
"MAGARI FOSSE COSì!"
Pur con tutti i suoi difetti e problemi è almeno qualche cosa.
In caso di collasso l'alternativa non è un altro sistema pronto uso.
Ma un periodo di caos.
Zibordi, Benetazzo ed altri hanno scritto che non si possono fare paragoni con gli anni 30.
Ma non perchè come ci dicono i giornali oggi i governi sono più bravi e più forti.
Siamo messi peggio perchè lo spirito delle persone è diverso rispetto agli anni 30.
Allora la gente aveva una morale condivisa, valori più rigidi ma anche più stabili, maggiore propensione al sacrificio e al lavoro.
Oggi guardatevi attorno e fate un po' di confronti.
Ci si accoltella per un posto auto!
La mia difesa dell'NWO e del sistema di qualche post fa parte da queste considerazioni.
Preferisco vivere con un po' meno libertà e un po' più di tranquillità perchè ritengo che l'uomo oggi sia ben lontano dal poter pascolare senza il pastore.

luigiza ha detto...

@Mario B.
Come del resto già convinto da tempo ti riconosco come persona molto assennata.
Mi spiace solo che tu non sia mio vicino di casa.

Per quanto riguarda il futuro, credo prossimo, ti do ancora ragione e spero che i responsabili degli stati abbiano pronto un piano per l'instaurazione della legge marziale.
L'alternativa é quella da te prospettata: il caos generale.
luigiza

Mario B. ha detto...

Sull'oro e altre forme di difesa dei propri soldi e sulla situazione attuale vi giro due testimonianze.

amica argentina:
"prima della crisi vivevamo bene, mio padre ristrutturava edifici pubblici, avevamo una bella casa, i domestici, penso che in Banca avessimo l'equivalente di circa 900.000 dollari".
Una mattina del 2001 ci siamo svegliati e non avevamo quasi più niente.

cliente che aveva una fabbrica di scarpe:
"le crisi ci sono sempre state, ma se andava in crisi il Giappone vendevi negli Usa, se andava in crisi la Russia vendevi in Australia e così via; ma oggi sono tutti in crisi, è dalla fine degli anni 50 che faccio questo mestiere ma una cosa così non l'avevo mai vista".

guru2012 ha detto...

@ Mario B

Dai tuoi commenti traspare sempre del buon senso e onestà intellettuale, ma ti invito sul caso specifico (NWO) a fare una riflessione più lucida.

Quando scrivi: "Preferisco vivere con un po' meno libertà e un po' più di tranquillità perchè ritengo che l'uomo oggi sia ben lontano dal poter pascolare senza il pastore.", secondo me non valuti che se mai dovesse instaurarsi questo cavolo di NWO, non si tratterà di "meno libertà" e "un po' più di tranquillità".

Sarà zero libertà e nessuna tranquillità, su questo non ci sono dubbi.

La posta in palio è alta e checché ne dica il Caprone, i giochi si faranno nei prossimi due anni.

Quindi, o si riesce a cambiare il paradigma e a RIPUDIARE IL DENARO, o si finisce col marchio della bestia stampigliato sul dorso della mano.

Mi dispiace.

PS: in quanto ai "pastori" non ne abbiamo bisogno, loro sono il problema.

Anonimo ha detto...

La crisi infinita
http://conflittiestrategie.splinder.com/post/22727957/la-crisi-infinita-di-g-duchini