sabato 29 gennaio 2011

continuano gli scontri in egitto, segui la diretta

Continuano gli scontri anche oggi al Cairo e nelle principali citta` egiziane all`indomani del discorso del futuro ex presidente egiziano mubarak.

Da twitter: ` vogliamo un cambiamento vero, non un cambio di governo ` .

Nella notte, il coprifuoco ordinato dal futuro ex presidente Mubarak e` stato una farsa, con migliaia di persone nelle strade.

Come in Tunisia prima che Ben Ali se ne andasse.

Il destino del futuro ex Mubarak e` segnato.

Il punto e` che l`egitto e` la nazione idealmente guida del mondo arabo, la principale pedina dello scacchiere geopolitico arabo e stato pivot dello scacchiere eurasiatico.

E` nazione pivot perche` sul suo territorio si trova il Canale di Suez, gestito dal Protettorato, che consente alle petroliere di prendere la scorciatoia per il Mediterraneo anziche` circumnavigare l`Africa (e moltiplicare per 10 il costo delle merci trasportate, tra cui il petrolio) . Quindi chi controlla il Canale di Suez controlla il destino dell`inflazione in Europa, con buona pace della BCE e dei parametri di Maastricht.

Ed inoltre l`Egitto confina con Israele.

Il prossimo governo, se ce ne sara` uno, sara` espressione della volota` popolare, che non e` filoisraeliana. Per niente.

E - soprattutto - l`Egitto confina con Gaza.

Potete seguire la diretta delle voci dall`egitto dal pannello qui a sinistra.

AGGIORNAMENTI

13:20 *** i manifestanti dirigono il traffico al Cairo. Da qualche ora sono tornati a funzionare i cellulari ma niente SMS e niente internet.

14.00 *** il prossimo momento della verità è per le 16 ora locale (le 15 da noi), ovvero tra un'ora, quando scatterà il coprifuoco e spetterà all'esercito, non alla polizia, applicarlo. Allora si vedrà da che parte sta l'esercito e chi prevarrà, se la popolazione o le forze armate. I manifestanti convergono su Piazza El Tahrir, dove alcuni twit dicono che ci siano già 50.000 persone (anche se ci chiediamo come facciano a starci, 50.000 persone) . Anche l'esercito converge su El Tahrir.

El Tahrir in arabo vuol dire Liberazione. Piazza della Liberazione.

14.31 *** continua l'afflusso in piazza El Tahrir. Atmosfera festosa, segnalata la presenza di bambini. 30 minuti al coprifuoco. Sembra l'atmosfera giusta per cambiare e vivere in pace.

14:41 *** da twitter: le persone abbracciano i militari e dicono "abbatteremo questo regime" e i soldati rispondono "inshallah", esclamazione araba la cui traduzione letterale sta per "se dio lo vuole" anche se il significato e l'uso è più ricco e più ampio.

14:50 *** 10 minuti al coprifuoco, i manifestanti faranno sit-in. El Baradei terrà un discorso in piazza El Tahrir. La folla urla che è l'ultimo giorno di Mubarak. Al Jazeera Talk riporta che l'esercito avrebbe abbandonato il confine con Gaza.

15.00 *** Scattato il coprifuoco. In attesa di notizie.

Saluti felici

Felice Capretta

PS: non dovrebbero essere le persone ad avere paura dei governi, sono i governi che dovrebbero aver paura delle persone (cit.)


PPS: qui sotto potete chattare in realtime.

35 commenti:

Anonimo ha detto...

Egitto/ Wikileaks: Usa sostengono da anni leader delle proteste. Che da tre anni preparano la rivolta per rovesciare Mubarak
sabato, gennaio 29th, 2011

Roma, 29 gen. (TMNews) – Il governo americano ha segretamente sostenuto i leader delle proteste di questi giorni in Egitto, intenti a progettare “il cambio di regime” da almeno tre anni. Lo rivela oggi il Daily Telegraph, riferendo il contenuto di alcuni documenti diplomatici americani diffusi dal sito Wikileaks.

Un documento Usa, datato 30 dicembre 2008, rivela che l’Ambasciata americana al Cairo avrebbe aiutato un giovane dissidente a partecipare a un vertice di attivisti tenuto a New York nel 2008 e sponsorizzato dagli Stati Uniti. Al suo ritorno il Cairo, nel dicembre 2008, l’uomo riferì ai diplomatici americani che “diverse forze di opposizione hanno concordato di sostenere un piano non scritto di transizione verso una democrazia parlamentare, che preveda una presidenza debole contro un premier e un parlamento più forti, prima delle elezioni presidenziali in programma nel 2011″.

L’attivista, il cui nome non viene pubblicato per ragioni di sicurezza, sarebbe già stato arrestato dalle forze di sicurezza egiziane.

I documenti diffusi da Wikileaks rivelano contatti regolari tra l’uomo e l’Ambasciata Usa durante tutto il 2008 e il 2009, durante i quali viene considerato una delle fonti più affidabili sulle violazioni di diritti umani.

Le proteste degli ultimi giorni sono state guidate dal movimento 6 Aprile, un gruppo nato su Facebook che conta circa 70.000 membri e usa i social network per organizzare le proteste e riferire sulle proprie attività.


http://www.dailyblog.it/egitto-wikileaks-usa-sostengono-da-anni-leader-delle-proteste-che-da-tre-anni-preparano-la-rivolta-per-rovesciare-mubarak/29/01/2011/

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=tbDnr6PuCrg&feature=related

A tutti gli entusiasti delle "rivoluzioni", della "democrazia" dedico questo sprazzo di Carmelo Bene. Lo so non rende, su eMule trovate l'intera puntata se vi va di guardarla.
Lo consiglio soprattutto ai giovani, agli entusiasti di Facebook, Twitter & co. che vogliono la rivoluzione sullo smartphone.
Cosa porteranno queste rivoluzioni? Forse più Apple Store, più McDonalds, più velocità di accesso a Internet per usufruire di maggiori cazzate. Bene!
Considerate ciò che stiamo per perdere. Stiamo per perdere noi stessi.
Altro che 2012.

Anonimo ha detto...

Non voglio entrare in polemica con il gestore del blog ma gradirei avere conferma o smentita circa la cancellazione del mio commento con annesso video.
Grazie

luigiza ha detto...

Caspita il Capretta é scatenato.
Io ero ferma a due post fa.

Allora aggiorno anche io.

Egitto: Mubarak destituisce il governo. Il presidente parla in tv e annuncia più democrazia.

Patetico, semplicemente patetico.


Da Mercato libero

I TRE PRINCIPALI RISCHI DEL 2011
1) choc da iperinflazione delle materie prime, soprattutto alimentari.

2)“alta disoccupazione giovanile più Internet”: il risultato sono cento Tunisie all’orizzonte, e non soltanto nel mondo arabo.

3)le bancarotte sovrane, certo pericolose, però già un po’ scontate negli scenari attuali.
Share/Bookmark

Ma va!
Meno male che me l'hanno detto, perchè io mai, ma mai, ma poi mai, ma proprio mai, ma veramente mai l'avrei anche solo immaginato.

Mario Barbiero ha detto...

@anonimo 29 gennaio 2011 11:15
purtroppo la piattaforma su cui è ospitato il blog ha da tempo attivato un filtro che porta alla cancellazione automatica di alcuni commenti anche se non so dirti con quali criteri, è successo a tutti.
Felice giornalmente controlla e li ripristina.

Mario Barbiero ha detto...

Visto che indo è temporaneamente KO
ne approfitto anche io

http://www.repubblica.it/economia/2011/01/29/news/davos_processo_all_italia_marginale_e_in_declino-11798757/?ref=HREC1-2

gli italioti continuino a dormire sonni tranquilli ... e se li godano perchè saranno gli ultimi

Anonimo ha detto...

Grazie Mario,
attendo fiducioso allora.

Mario Barbiero ha detto...

Se c'è una cosa che Felice non fa è censurare.
In due anni che lo seguo avrà cancellato una manciata di commenti ma solo perchè erano pieni di insulti e offese.

Felice Capretta ha detto...

@ anonimo, Mario

Tutto ripristinato, grazie per la segnalazione. Purtoppo i commenti anonimi con molto testo o poco testo e link cengono spesso presi per spam.

Grazie mario :-)

Felice

Il Bagatto ha detto...

Ho molti buoni amici in Israele (alcuni anche in posti di responsabilità). Se queste rivoluzioni dovessero creare in loro l'idea di essere accerchiati (specie se l'Egitto prendesse una deriva islamista) non ci penserebbero un secondo ad attaccare e non con armi convenzionali ... Anche se vi sembrerà una follia, molti in Israele vorrebbero arrivare alla purificazione con il fuoco, per capirci, Armaggeddon (in questo udite, udite assecondati dagli oltranzisti iraniani, Presidente in testa). Noi ci scordiamo che Israele e i gli Islamici hanno una diversa concezione del mondo, della gente (compresa la GGGente cara a Mario ... ) e che per loro è arrivato il momento dello scontro finale che porterà il trionfo del bene ... (anche S.Giovanni ha scritto qualcosina su questo gustoso argomento ... Mi sa che il Corvo aveva visto giusto ...). Sarà. Ma vivere in santa pace tutti quanti proprio no, vero? Sto casino in medio-oriente sembrerebbe organizzato dagli Usa. Scopo? La butto lì: grande casino, conflitti locali, anche con armi nucleari tattiche, necessità di un Nuovo Ordine Mondiale. Esagero? Spero tanto di si.

Mario Barbiero ha detto...

ieri gli Usa hanno dichiarato che il popolo egiziano va assecondato ...

già

http://www.repubblica.it/esteri/2011/01/29/news/wikileaks_rivolta_pianificata_dal_2008_e_spunta_il_manuale_della_protesta-11803442/?ref=HREA-1

Anonimo ha detto...

"Segui la diretta", yeah - mi piace, sembra la domenica del derby: tutti con birra e pop-corn incollati allo schermo!

Voi per chi tifate? ;)

Hiei

luigiza ha detto...

@Il Bagatto che scrive:
..se l'Egitto prendesse una deriva islamista) non ci penserebbero un secondo ad attaccare e non con armi convenzionali ..Anche se vi sembrerà una follia,...

Non é una follia, é una necessità per loro. La prima grande fiammata la si vedrà da quelle parti. Smettetela di illudervi.


..Mi sa che il Corvo aveva visto giusto ..

Certo che aveva visto giusto. Quel tale, che ho conosciuto solo tramite il suo blog ed i suoi interventi sulla wave, é stato uno dei pochi che aveva capito cosa sta per succedere.
Ma pur avendo condiviso le sue visioni del futuro prossimo venturo (non le sue interpretazioni), come potevo affidarmi a personaggio che chiaramente era incapace di organizzare anche una spedizione all'edicola all'angolo della strada?
Una prova?
Eccola.
Fonte: Commento di Pluto
Titolo del post del Capretta: "MASSIMA DIFFUSIONE - Effetti della marea nera BP sulla Corrente del Golfo"
Link al post: commento di Pluto
Estratto del commento di Pluto:
...per costruirsi una casa ad Eliopoli, improntare un' attività economica in attesa del 21 dicembre e mantenersi i primi tempi mentre si costruisce e si avvia l' attività. ..

Cioè partiamo e poi si vedrà. Si vedrà cosa a -50 °C? E c'è un altro inverno da passare.
Dimmi Bagatto tu affideresti il tuo futuro ad un tipo simile, che potrà essere buono d'animo quanto vuoi, ma é per lo meno un imbranato?

luigiza ha detto...

@Yuma
Come mai non sei della partita?

Sempre a spasso a farsi i c.zi propri eh?
Guarda che saranno presto anche c.zi tuoi.

luigiza ha detto...

@Felice

mio post di risposta al Bagatto FULMINATO!

Unerase please!!!

luigiza ha detto...

@Hiei che scrive:
..Voi per chi tifate?

Per il mio popò caro Hiei.

Anonimo ha detto...

@luigiza

"Egitto: Mubarak destituisce il governo. Il presidente parla in tv e annuncia più democrazia.

Patetico, semplicemente patetico."

Guarda, NESSUN italiano si può permettere simili affermazioni al momento, ma neanche lontanamente... :'D

Hiei

luigiza ha detto...

Ripristino di commento fai-da-te.
----------------------------------

@Il Bagatto che scrive:
..se l'Egitto prendesse una deriva islamista) non ci penserebbero un secondo ad attaccare e non con armi convenzionali ..Anche se vi sembrerà una follia,...

Non é una follia, é una necessità per loro. La prima grande fiammata la si vedrà da quelle parti. Smettetela di illudervi.


..Mi sa che il Corvo aveva visto giusto ..

Certo che aveva visto giusto. Quel tale, che ho conosciuto solo tramite il suo blog ed i suoi interventi sulla wave, é stato uno dei pochi che aveva capito cosa sta per succedere.
Ma pur avendo condiviso le sue visioni del futuro prossimo venturo (non le sue interpretazioni), come potevo affidarmi a personaggio che chiaramente era incapace di organizzare anche una spedizione all'edicola all'angolo della strada?
Una prova?
Eccola.
-Fonte: Commento di Pluto
-Titolo del post del Capretta: "MASSIMA DIFFUSIONE - Effetti della marea nera BP sulla Corrente del Golfo"
-Link al post: https://www.blogger.com/comment.g?blogID=9106183090096685585&postID=4392455779408200204"
-Estratto del commento di Pluto:
...per costruirsi una casa ad Eliopoli, improntare un' attività economica in attesa del 21 dicembre e mantenersi i primi tempi mentre si costruisce e si avvia l' attività. ..

Cioè partiamo e poi si vedrà. Si vedrà cosa a -50 °C? E c'è un altro inverno da passare.
Dimmi Bagatto tu affideresti il tuo futuro ad un tipo simile, che potrà essere buono d'animo quanto vuoi, ma é per lo meno un imbranato?

Anonimo ha detto...

@luigiza

"..Voi per chi tifate?

Per il mio popò caro Hiei."

Beh, mi sa che ti sei svegliato tardi allora...

"
..Mi sa che il Corvo aveva visto giusto ..

Certo che aveva visto giusto. Quel tale, che ho conosciuto solo tramite il suo blog ed i suoi interventi sulla wave, é stato uno dei pochi che aveva capito cosa sta per succedere."

Uahahah, la perla della settimana! :'D
Ma non diciamo stronzate...non sono così "pochi" ad aver capito quel che stava per succedere, c'è chi come me se lo aspettava da anni, come la crisi economica: a non avere i salami negli occhi era più che evidente.

Quanto al Corvo, andiamo a vedere bene le stronzate che diceva che allora sì che si ride alla grande a scoprire quanto aveva "previsto" bene?

Visto che ha sparato 3-4 volte la guerra mondiale e l'attacco all'Iran "imminente, di lì a poche ore" o che dovevamo essere stati già disintegrati da meteoriti iperdimensionali e megatsunami...

Davvero, andiamo a leggere! Quattro risate me le faccio di gusto! :'D

Hiei

luigiza ha detto...

@Hiei
Ti vengo dietro perchè in fondo mi sei simpatico.
Mi ricordi quando ero giovane: impulsivo e con la pretesa di aver ragione anche quando avevo torto (poi però con la vecchiaia sono peggiorato).


Visto che ha sparato 3-4 volte la guerra mondiale e l'attacco all'Iran "imminente, di lì a poche ore" o che dovevamo essere stati già disintegrati da meteoriti iperdimensionali e megatsunami...


Infatti, ho scritto che non ne ho condiviso le interpretazioni.
Ma sulla gran fiammata ci ha preso. Tempo al tempo.

Se mi gira magari ti do la mia previsione sull'esito degli avvenimenti del nord d'Africa.

Anonimo ha detto...

"Infatti, ho scritto che non ne ho condiviso le interpretazioni.
Ma sulla gran fiammata ci ha preso. Tempo al tempo."

Ehi, hai visto quello? Ha buttato la sigaretta accesa in una tanica di benzina e gli è esplosa in faccia.

Chi l'avrebbe mai detto??

Ma per favore...

"Se mi gira magari ti do la mia previsione sull'esito degli avvenimenti del nord d'Africa."

No, ma con calma: aspetta che sia tutto finito così poi puoi pure dire "visto che ci ho preso"? :'D

Ma per favore...

Hiei

Hiei ha detto...

P.S.: "Ti vengo dietro perchè in fondo mi sei simpatico."

E io ti denuncio per stalking! :'D

(wow, dopo anni ho scoperto che si può pure mettere il nome... :'D ).

Anonimo ha detto...

UNO TSUNAMI DI COLPI DI STATO NEL MEDITERRANEO (made in usa)
di Webster G. Tarpley

http://blogghete.altervista.org/joomla/index.php?option=com_content&view=article&id=768:gianluca-freda&catid=32:politica-internazionale&Itemid=47

Felice Capretta ha detto...

@luigiza

prontamente ripristinato..! :-)

Anonimo ha detto...

Gli Stati Uniti e la rivolta egiziana
Miguel Martinez

http://kelebeklerblog.com/2011/01/29/gli-stati-uniti-e-la-rivolta-egiziana/

luigiza ha detto...

@Hiei

No non aspetto che sia tutto finito. Te lo dico subito come andrò a finire.


E' ormai inevitabile, perchè necessario, che la gente dell'Islam spazzi via quella nera putredine ormai sterile da secoli che alberga oltre Tevere e che é stata la la causa principale della devastazione economica, ma sopratutto morale, nella quale noi occidentali siamo piombati.

Dopo le due grandi fiammate del 1945 l'umanità si sarebe potuta incamminare non dico verso un età dell'oro, ma certamente verso un periodo di pace e stabilità se da quella palude di merda secca non fosse scaturito un vero e proprio demente, criminale e demente, che negando le leggi a cui questo stato di esistenza ubbidisce (catastrofisti, profeti di sventura all'indirizzo di coloro che già allora mettevano in guardia contro una crescita incontrollata della popolazione mondiale e sue conseguenze) e che sopprimendo la responsabilità individuale (occorre distinguere l'errore dall'errante) ha aperto nei fatti le porte ai demoni che ora qui da noi in occidente la fanno da padroni.

Questo é il compito finale dell'Islam.

Come ciò avverra? Posso solo avanzare delle ipotesi.
La più probabile é che le attuali convulsioni si quieteranno per qualche mese grazie ad alchimie politiche che in realtà nulla risolvono, per il semplice motivo che ormai nulla in quei paesi possono ormai risolvere.
Poi é molto probabile che appaia la figura che la fede islamica chiama il Mahdī e (da wikipedia) che apparirà nel mondo alla fine dei tempi, dopo che il Dajjāl (una sorta di Anticristo musulmano) avrà attuato la sua opera devastatrice delle coscienze dei credenti..
Che genere di azioni compirà? Certo non farà recitare rosari ai suoi. Magari frange più oltranziste di questi ultimi attaccheranno Israele che risponderà come suggerito da Bagatto. Certamente scatenerà, con una sventagliata di missili a testata atomica, la guerra santa contro l'Occidente infedele e degenerato, il quale risponderà allo stesso modo.
Lo spagnetti contry, anello debole della alleanza, guidato, si fa per dire, da colui che sarà ricordato come Silvio il Debossciato (se a riscrivere la storia saremo noi - ma non é detto) non sarà in grado di reagire e cadrà subito.

A quel punto tutto dipenderà dalla Russia ed in misura minore dalla Cina. Se ci sarà al comando ancora Putin e se manterrà i nervi saldi, il conflitto forse non scalerà, ma certo che la devastazione in Europa e Medio Oriente sarà grande.

Questo é quello che prevedo per LOGICA e BUON SENSO.

Anonimo ha detto...

Le rive infiammate del Mediterraneo: Ragioni e Opportunità
http://sitoaurora.xoom.it/wordpress/?p=1157

Anonimo ha detto...

"La rivolta in Egitto pianificata
con l'appoggio degli Stati Uniti"

http://www3.lastampa.it/esteri/sezioni/articolo/lstp/386576/

Il Bagatto ha detto...

@ Luigiza
se le prossime ore vedranno anche la caduta del Rais egizio. allora è probabile che accada quello che tu prevedi. Oggi vi è stata una riunione operativa per il primo maggio quando a Roma, oltre alla solita festa, si aggiungerà la beatificazione di Giovanni Paolo II (previste tra le 800.000 e 1.500.000 persone). Possibilità di attentati abbastanza elevata (diciamo livello giallo) ma da qui al primo maggio molte cose potrebbero cambiare (per cui ci si prepara ad un livello di allerta rosso), e questo per iniziare. Secondo me il Berlusca sapeva tutto e si è dato alla pazza gioia prima che qualcuno (che potrebbero non essere gli italioti) presentino il conto. Infine ripeto: quella dello scontro finale alla Armageddon è molto ma molto presente nel cuore e nella mente del popolo ebraico e dei fedeli dell'Islam. Una notazione: sapete che se cade in battaglia un ebreo il suo cadavere può essere toccato, oltre che dagli ebrei, anche dai mussulmani? E viceversa? Gli ebrei e i mussulmani non vogliono che i loro caduti siano toccati-contaminati dai cristiani. A Roma, nei negozi del Ghetto, nelle macellerie Kosher vanno a fare la spesa tranquillamente i mussulmani. Ed il mangiare, per quei popoli, è qualcosa di sacro (anche noi, fino a poco tempo fa benedivamo il pane prima di mangiare ... ma oggi possiamo benedire un hamburger della Mac Donald? La vedo dura)

Anonimo ha detto...

E ora si ride...

"E' ormai inevitabile, perchè necessario"

Inevitabile non ha una cippa a che fare con "necessario" (già partiamo malissimo e la logica urla di dolore) se non nei tupoi sogni bagnati si suppone, ma "necessario" PER CHI?

"che la gente dell'Islam spazzi via quella nera putredine ormai sterile"

La "gente dell'Islam" chi cavolo sarebbe? Quella che deve far la guerra alla "gente di Cristo"?
No, così, per ricordarsi - da quale manuale operativo viene tal progettino di "sconto di civiltà"?
Comunque di male in peggio a colpi di etichette e raggruppamento a branchi...

"che alberga oltre Tevere e che é stata la la causa principale della devastazione economica, ma sopratutto morale, nella quale noi occidentali siamo piombati."

Fare un cazzo di nome, ovviamente, mai: così all'occorrenza puoi "interpretare" come cazzo ti gira e avere sempre ragione.

"Dopo le due grandi fiammate del 1945 l'umanità si sarebe potuta incamminare non dico verso un età dell'oro, ma certamente verso un periodo di pace e stabilità"

Leggi: "potevano bastare due guerre mondiali per ficcarvi in c...ehm gola la nostra dittatura ma cazzo, siete de coccio e allora beccatevi pure la terza!".

"se da quella palude di merda secca non fosse scaturito un vero e proprio demente, criminale e demente"

A questo punto del delirio ci si comincia a chiedere se non ti stai parlando allo specchio, sappilo.

"che negando le leggi a cui questo stato di esistenza ubbidisce"

Guarda, mi immagino che nel tuo delirio tu sogni di esistere in una MilleFoglie, ma orsù spiegaci le fantomatiche leggi della torta a noi poveri ignoranti...che a non dire mai un cazzo di chiaro e poi girare la frittata son buoni tutti.

"(catastrofisti, profeti di sventura all'indirizzo di coloro che già allora mettevano in guardia contro una crescita incontrollata della popolazione mondiale e sue conseguenze)"

Cazzo, più catastrofista del Corvo!! Ma ce l'hai uno straccio di decenza? Comunque non inventiamoci puttanate sulla crescita mondiale della popolazione che è una conseguenza e non certo IL PROBLEMA...
(ma fa sempre comodo, sempre come da manuale di qualcuno, propugnare che p necessaria una sfoltita del gregge...mai che chi propugna si suicidi per senso del dovere, eh?)

[continua]

Hiei ha detto...

@Bagatto

Che cavolo, dammi tempo! :'D
(ero io anche sopra, mo' riprendo, ovviamente).

Anonimo ha detto...

"e che sopprimendo la responsabilità individuale (occorre distinguere l'errore dall'errante) ha aperto nei fatti le porte ai demoni che ora qui da noi in occidente la fanno da padroni."

Mentre nell'Islam e in Corea del Nord o in Cina vivono nel paradiso terrestre, OI!
Ma anche un'orologio rotto ci prende due volte al giorno, addentriamoci: CHI e COME avrebbe soppresso la responsabilità individuale?

"Questo é il compito finale dell'Islam."

MA DE CHE?? Ma di che cazzo parli? Compito finale? Dato da chi, sentiamo - perchè i compiti QUALCUNO LI ASSEGNA...ma addentriamoci in questi ragionamenti e vedrai che sorprese saltano fuori! Sentiamo: CHI ha assegnato tale compitino, per cominciare?

"Come ciò avverra? Posso solo avanzare delle ipotesi."

Sarebbe pure ora, che finora hai raccontato favole e stronzate a piene mani.

"La più probabile é che le attuali convulsioni si quieteranno per qualche mese grazie ad alchimie politiche che in realtà nulla risolvono, per il semplice motivo che ormai nulla in quei paesi possono ormai risolvere."

E questo potevo sentirlo anche al bar sotto casa.

"Poi é molto probabile che appaia la figura che la fede islamica chiama il Mahdī e (da wikipedia) che apparirà nel mondo alla fine dei tempi, dopo che il Dajjāl (una sorta di Anticristo musulmano) avrà attuato la sua opera devastatrice delle coscienze dei credenti.."

Io non so di che cazzo ti fai, ma mandamene un po', ti prego...mancava solo il cavolo di Anti-maometto dopo l'Anti-Cristo! Me lo immagino con la sua sciabola di anti-materia...

"Che genere di azioni compirà? Certo non farà recitare rosari ai suoi. Magari frange più oltranziste di questi ultimi attaccheranno Israele che risponderà come suggerito da Bagatto."

O forse tutto 'sto casino del cazzo lo abbiamo fomentato proprio per arrivare al conflitto secondo lo scontro di civiltà citato sopra, con l'aiuto della propaganda dei mentecatti come te, perchè sempre come detto prima, se due guerre mondiali non son bastate a farvela capire vi beccate pure la terza.

Beh, fin qui i conti tornano alla grande direi!

"Certamente scatenerà, con una sventagliata di missili a testata atomica, la guerra santa contro l'Occidente infedele e degenerato, il quale risponderà allo stesso modo."

A questo punto arrivano gli alieni buoni che disattivano le testate e tutti i popoli della Terra di fronte al prodigio abbracciano la consapevolezza del cazzo del giorno e si inchinano ai nuovi ditt...salvatori felici come pecorelle smarrite che ritrovano l'ovile, nel fragor delle risate di chi aveva disattivato le testate PRIMA del lancio...

Ops, questo è l'ALTRO testo sascro, sorry...

[continua]

Anonimo ha detto...

"Lo spagnetti contry, anello debole della alleanza, guidato, si fa per dire, da colui che sarà ricordato come Silvio il Debossciato (se a riscrivere la storia saremo noi - ma non é detto) non sarà in grado di reagire e cadrà subito."

Vai un MOMENTINO a capire cosa cazzo di sarà da "reagire" sotto una pioggia di missili nucleari, ma tanto mancano solo gli unicorni nel racconto dopo l'anti-Maometto che scende dal cielo...

"A quel punto tutto dipenderà dalla Russia ed in misura minore dalla Cina. Se ci sarà al comando ancora Putin e se manterrà i nervi saldi, il conflitto forse non scalerà, ma certo che la devastazione in Europa e Medio Oriente sarà grande."

Ah, io credevo fossimo già alla guerra totale e all'Armageddon! Ma cazzo di una miseria, come se l'annientamento del Medio Oriente e del grosso delle riserve petrolifere non fosse comunque un colpo mortale anche per Russia e Cina!
Ma allora torniamo un'attimo indietro e rileggiamo in questa nuova luce: stai quindi sostenendo che i musulmani tra un Profeta e un anti-Maometto e, magari, pure i Power Ragners scateneranno la guerra santa all'Occidente corrotto e Israele, facendosela sotto tirerà missili atomici...sull'Europa?? No percè a questo punto dell'equazione se escludiamo USA, Russia e Cina gli unici con le testate nucleari sono loro...

"Questo é quello che prevedo per LOGICA e BUON SENSO."

Dopo averli stuprati entrambi, fatti a pezzi e messo i resti in delle valige spedite poi in varie parti del mondo!! :'D

Ma tu senti le str...non c'è un cazzo da fare, puttana della miseria, morto un Indo ne arrivano pure di peggio... :'D

Hiei

Hiei ha detto...

"se le prossime ore vedranno anche la caduta del Rais egizio. allora è probabile che accada quello che tu prevedi."

Che poi lo trovavi anche vent'anni fa nel gioco di carte degli Illuminati, ma una pippata di roba giusta e sembrerà tutto LOGICA e BUON SENSO...

"Oggi vi è stata una riunione operativa per il primo maggio quando a Roma, oltre alla solita festa, si aggiungerà la beatificazione di Giovanni Paolo"

Il Santo che guarì dal Parkinson QUALCUN ALTRO... :'D

"II (previste tra le 800.000 e 1.500.000 persone). Possibilità di attentati abbastanza elevata (diciamo livello giallo) ma da qui al primo maggio molte cose potrebbero cambiare (per cui ci si prepara ad un livello di allerta rosso), e questo per iniziare."

E questa senza nemmeno scendere al bar la potevo leggere sul "Foglio" o "Libero" o su Debka - newspaper via internet pubblicato dal Mossad, NdH i "terroristi islamici" come l'11/9 giusto?

"Secondo me il Berlusca sapeva tutto e si è dato alla pazza gioia prima che qualcuno (che potrebbero non essere gli italioti) presentino il conto."

E invece di andarsene alla sua Villa di Antigua sta qua ad aspettare di finire appeso in piazzale Loreto, certo.

"Infine ripeto: quella dello scontro finale alla Armageddon è molto ma molto presente nel cuore e nella mente del popolo ebraico e dei fedeli dell'Islam."

Invece nei fondamentalsti cristiani, tipo i 40 milioni di evangelici che votano repubblicano in USA sperando che una Sarah Palin del cazzo a caso lanci i missili nucleari sul medio-oriente per far arrivare la fine dei tempi...
Chiediamoci ora un momentino CHI e PERCHE' ha messo in testa a 'sti babbei questa manica di cazzate e chi ci guadagna...

Ah, non lasceremo mica fuori gli ebrei dall'equazione, eh? Che cinque minuti fa si parlava di purificazione col fuoco...tant'è: è SEMPRE la stessa massa di minchiate, cambia solo la confezione...

"Una notazione: sapete che se cade in battaglia un ebreo il suo cadavere può essere toccato, oltre che dagli ebrei, anche dai mussulmani? E viceversa?"

Se non è troppo radioattivo si immagina.

"Gli ebrei e i mussulmani non vogliono che i loro caduti siano toccati-contaminati dai cristiani."

Devono aver sentito troppo spesso Radio Padania: nel caso un po' li capisco pure...

"A Roma, nei negozi del Ghetto, nelle macellerie Kosher vanno a fare la spesa tranquillamente i mussulmani."

Sempre se non sono ebrei romanisti e musulmani laziali: allora diventa un casino... :'D

"Ed il mangiare, per quei popoli, è qualcosa di sacro (anche noi, fino a poco tempo fa benedivamo il pane prima di mangiare"

Perchè bisogna essere tutti stronzi uguale allo stesso modo, si vede: ripetiamo il concetto - chi ci guadagnerà mai?

"... ma oggi possiamo benedire un hamburger della Mac Donald? La vedo dura)"

Io no: è più immortale ed eterno un hamburger di McDonald della maggior parte delle cose che puoi trovare nel creato in fondo... :'D

Ma una volta tanto farsi del male è valsa la pena: l'immagine dell'anti-Maometto con la sciabola di anti-materia mi mancava davvero.
It made my day! :'D

luigiza ha detto...

@Hiei
Mi arrendo, attendiamo lo svolgersi degli avvenimenti.

Va bene così.