venerdì 14 gennaio 2011

Cause rivolta Tunisia, scontri, parte prima



Le proteste in Tunisia sembrano essere giunte ad un momento di svolta.

La situzione non è chiara, in molti ieri sera hanno gridato alla vittoria dopo le dichiarazioni e le aperture piene di Ben Alì, eppure permane ancora il feeling dell'incertezza.

Nel post precedente avevamo accennato alla correlazione tra aumenti del prezzo degli alimentari e proteste di piazza.

Il che è accaduto e, come spesso accade, è stato sicuramente una delle scintille che ha contribuito ad appiccare il fuoco su vasta scala alla Tunisia oltre che all'Algeria.

Tuttavia, la stampa allineata occidentale si è fermata qui nell'approfondire la cosa, intitolandola "la protesta del pane" e descrivendo accuratamente il numero di molotov lanciate e contando con maggiore accuratezza possibile le vittime, i feriti, i graffiati, le gomme bucate, i criceti affamati e le lucertole con il mal di pancia.

Per non parlare degli acari con gli acufeni, che, com'e' noto, in Tunisia è una vera e propria piaga per i poveri insettini della polvere.

(pare che mediaset stia organizzando un telethon sui tre canali per la raccolta fondi a sostegno di questa nobile causa)

Risulta, come sempre, che la protesta sia un po' diversa da come ce la raccontano, e ha radici un tantino più particolari di quello che ci dicono.


Se pensi che sia una piccola protesta, guarda qui

Se sembra che le proteste hanno preso vigore solo da qualche giorno, in corrispondenza della morte del venditore ambulante che si è dato fuoco.

Sono invece tre settimane che gli scontri sono iniziati. In realtà, la prima scintilla risale al 17 Dicembre.

E proseguono in tutto il paese, e hanno raggiunto Tunisi in occasione del caso del venditore ambulante.

Questa è una mappa degli scontri presa da Al Jazeera mentre scriviamo.

Il link in aggiornamento è questo.






Qualcosa di più

Pane? Olio? Barbecue di venditori abusivi? E se ci fosse dell'altro?

Un testimone ha dichiarato ad Al Jazeera che le proteste "non sono solo questione di disoccupazione, è una questione di libertà di espressione, libertà di assemblea, tutte le libertà". E' questione di un governo che per 23 anni ha governato con pugno di ferro, censura, disparità sociali e corruzione eretta a sistema.

Quindi le proteste, almeno nella voce dei manifestanti, sono dovute a:
  • carovita
  • corruzione diffusa
  • disparità sociali
  • crisi economica
  • disoccupazione
  • libertà di espressione
  • libertà di assemblea
  • libertà come persone

e sembra un po' di vedere una rapida escalation delle cose che fanno riflettere.


Libertà di espressione in Tunisia: più che vera internet, abbiamo una intranet nazionale

Il governo, fino a ieri, aveva pesantemente irregimentato l'accesso ad internet, con una forte censura online e pesanti limitazioni alla libertà di espressione.

La maggior parte dei siti di video sharing erano stati bloccati dal governo anni fa.

Sofiene Chourabi, giornalista della rivista Al-Tariq al-Jadid e famoso blogger, noto per la sua feroce critica alle autorità tunisine, non è stato in grado di recuperare le password del suo account Facebook e di posta dopo che gli account sono stati piratati alcuni giorni fa.

Online, Azyz Amamy ha scritto "qui non abbiamo una vera e propria internet, abbiamo una intranet nazionale"

Chourabi ha dichiarato ad Al Jazeera "il mio account facebook, e quello di circa 4200 amici, è stato oggetto di un fallito tentativo di hacking lo scorso venerdì, ma l'ho recuperato rapidamente dopo che una persona ne aveva preso il controllo".

Lunedì, Chourabi è rimasto chiuso fuori dai suoi account. Ritiene che l'Agenzia tunisina per internet (meglio nota in Tunisia come "Ammar 404" o "Pagina non trovata") fosse responsabile per l'attacco ai suoi account. L'agenzia aveva bloccato l'accesso alla sua bacheca di facebook ed ai suoi blog già dall'ottobre del 2009 dall'interno della Tunisia.

Il furto delle password pare che sia avvenuto con uno stratagemma piuttosto furbo, anche se non particolarmente intelligente: sabato scorso il protocollo HTTPS è diventato non disponibile in tutta la tunisia. Questo ha spinto gli utenti web ad usare il protocollo HTTP standard (non crittografato).

Per i meno informatizzati: quando vi collegate alla vostra banca o al vostro account di posta per inserire le vostre credenziali di accesso, dovreste notare che l'indirizzo inizia con HTTPS. Quella "S" in più vi dice in sostanza che le informazioni che spedite dalla vostra tastiera al server sono come una lettera chiusa in una busta abbastanza ben protetta ed al riparo dagli occhi indiscreti del personale delle poste o da chiunque passi di lì per caso o per intenzione.

Tutto cio' che invece passa sul protocollo http, come queste pagine che vedete, o il protocollo email (il più delle volte), o la maggior parte i vostri commenti, viaggia dalla vostra tastiera al server come una cartolina postale, dove chiunque - dal postino a chiunque passi di lì - puo' leggere quello che c'e' scritto.

E se qualcuno è intenzionalmente in ascolto, e vi collegate al vostro account facebook tramite protocollo http e non https, quel qualcuno puo' vedere le vostre password e divertirsi un po'.

Cosa che il governo ha fatto.


La testa di Ben Ali

La testa di un ministro è già rotolata: il presidente Ben Ali, che sembra la brutta copia di Berlusconi (il che è tutto dire), ha licenziato il ministro degli interni.

Ieri sera il presidente è apparso in TV e con l'occhio spento ed il viso di cemento ha annunciato:

  • nel 2014 non si ricandiderà
  • i prezzi dei beni saranno abbassati (?)
  • la censura sarà alleviata, e subito dopo i principali siti bloccati hanno ricominciato ad essere accessibili in Tunisia
  • sarà aperta una inchiesta sugli omicidi dei manifestanti compiuti dalle forze dell'ordine

Cio' e' bastato per far gridare alcuni al successo su tutta la linea (potenza delle parole). La popolazione pare che si sia riversata nella centralissima Avenue Burghiba, alcuni per festeggiare, sfidando apertamente per l'ennesima notte consecutiva un coprifuoco notturno che le forze dell'ordine non si sono mai realmente messe ad applicare, vista la situazione.

Dopotutto, quando sente la folla inferocita sotto casa, anche il peggiore degli ingannatori ha un improvviso barlume di lucidità.

Sarà l'istinto di autoconservazione.

Eppure, come hanno fatto notare in molti, per il momento si tratta solo di grandi e belle promesse, ma la strada è ancora tutta in salita. Si fa presto a dire "pace e prosperità", si fa presto a dire "un milione di posti di lavoro". Ormai non ci crede più nessuno, a parte una percentuale di italiani.

Forse non è Ben Alì ad essere la brutta copia di Berlusconi.

Forse è Berlusconi ad essere la copia in grande di Ben Alì.

Italiani, eterni secondi.

Saluti felici

Felice Capretta


PS: seconda parte qui: l'ascesa di Ben Alì, l'intreccio del gasdotto algerino, il golpe del 1987, la mano dei servizi italiani, i servizi algerini, l'entrata in scena di Bettino che si assicura il buen retiro di Hammamet e molto altro...

AGGIORNAMENTO VENERDI ORE 22.40 e` ufficiale: ben ali ha lasciato il paese, fuggito paare in un paese del golfo persico. L`esercito ha preso il controllo dell`aeroporto e il potere, secondo la costituzione, e` in mano al premier.
AGGIORNAMENTO SABATO ORE 07.26 ben ali si e` rifugiato in arabia saudita. non ci sono ancora notizie su come sia trascorsa la notte e in che misura il coprifuoco sia stato rispettato. voci non confermate parlano di saccheggi a cui avrebbero partecipato anche agenti di polizia. non e` chiaro se lo spazio aereo sia stato riaperto.

69 commenti:

Anonimo ha detto...

Riportiamo il post precedente!

Ma riassumiamo questa situazione che ci tocca da vicino:

GUERRE CIVILI
USA DISGREGATI, IN MANO ALLA RUSSIA E ALLA CINA
CORSA ALLE ARMI
CORSA AL CIBO
UK IN DEFAULT, IN MANO ALL'FMI
CIVILI AMERICANI EMIGRATI IN MASSA ANCHE IN EUROPA

Tutto ciò è il sunto di questo sito.
L'americano che è fuggito e che ospito a casa mia dice che Los Angeles è di proprietà di un magnate russo!
Uccidiamoci in massa prima che sia troppo tardi!

Qua ogni qualvolta le cose vanno nel modo sbagliato (per i blogger) si volta pagina eh!

Trimestrale sopra le attese per JP Morgan, Unicredit stona a Milano

Trimestrale sopra le attese per JP Morgan. Nel quarto trimestre la banca Usa ha registrato un incremento dell'utile netto del 47% a 4,83 miliardi di dollari (1,12 dollari per azione), a fronte dei 3,28 miliardi di dollari (0,74 dollari per azione) dello stesso periodo dello scorso anno. Il dato è stato possibile grazie all'aumento dei ricavi e al miglioramento del settore bancario retail.

Questa news non verrà mai riportata sui blog allineati, ma è realtà non fandonia come le news geopolitiche che girano qui :D

Anonimo ha detto...

Dieci cose che sarebbero diverse se la FED non fosse mai esistita

http://www.zerohedge.com/article/guest-post-10-things-would-be-different-if-federal-reserve-had-never-been-created

Fra

Anonimo ha detto...

@ Anonimo
1- tutti i macro argomenti sopra elencati nel tentativo di sostenere una presunto atteggiamento allarmista sono in realtà i principali problemi dell'attuale sistema economico mondiale (oltre a qualche altro). Sono stati giustamente anticipati e si verificano puntualmente. Solo un cieco non li vede o non ne collega la matrice all'attuale situazione dell'economia made in USA. Anzi, tanto di cappello al GEAB e a chi aveva anticipato queste cose 2 anni fa. Se qualcuno poi, scade nell'allarmismo è anche umano, ma non privo di ragioni valide di fondo. Se qualcuno cade nel trascendente... bhe, ormai si è capito che è un problema suo (o la sua salvezza, fa te).
2- L'utile JPM non dimostra altro, se confermato (come noto non vengono esplicitate le perdite!), che l'ennesima banca TBTF ha goduto di profitti di speculazione sottrando "benessere" agli altri, quelli che lavorano per vivere.
Da li a dire che non ci sono problemi ne passicchia.
PS: il 95% dei profitti di borsa del 2010 derivano da operazioni di high frequency trading (!). Significa che il sistema è palesemente manipolato.
Fra

Anonimo ha detto...

Fra

14 gennaio 2011 15:24

Come fate a continuare a sostenere ste stupidaggini?
"Sono stati giustamente anticipati e si verificano puntualmente"

L'americano rifugiato a casa tua ha spifferato la VERITà?
NESSUNO dei punti sopra si è verificato nemmeno in parte!

Anonimo ha detto...

E ripeto siete dei delinquenti alla stregua di chi siede in parlamento o manipola le informazioni!
Il fatto che in qualche modo vi abbiano dato la possibilità di esprimere le vostre fandonie sul web è un obrobrio per i poveri che vi seguono!

Anonimo ha detto...

Rimangono dei dubbi? guardatevi questo: le 18 charts dell'economia alla Wile E.Coyote

http://www.zerohedge.com/article/rosenberg-presents-wile-e-coyote-market-18-easy-charts

Siamo sicuri che andrà tutto giu', ci manca solo di sapere quando?
siamo in buona compagnia:

http://www.zerohedge.com/article/guest-post-market-dislocation-dow-11908

Fra

Anonimo ha detto...

2- L'utile JPM non dimostra altro, se confermato (come noto non vengono esplicitate le perdite!), che l'ennesima banca TBTF ha goduto di profitti di speculazione sottrando "benessere" agli altri, quelli che lavorano per vivere.


La visione è semplice:
Se la borsa vince, è solo per aver speculato sui poveri.
Se la borsa perde, evviva vedete che avevamo ragione!
Siete patetici.

Anonimo ha detto...

Sorry: guardi troppo RAI 1, guardati un po' di BBC e il resto del mondo.
Si sono poste le radici per rapide accelerazioni in quella direzione, anche se effettivamnente gli stimoli artificiosi degli USA hanno rinviato la manifestazione dei principali problemi.
Gli hanno rinviati e ovattati, ma tutt'altro che risolti.
In ogni caso i prodromi si vedono:
GUERRE CIVILI
vedi rivolta in Tunisia e Alegeria per il pane, rivolte giovanili in Iran, studenti che manifestano in UK e francia, ...
USA DISGREGATI
vabbè , qua ce ne manca, ma intanto speracchiano qua e la tra il confine Messicano e ai politici democratici alla taxi driver
CORSA ALLE ARMI
anche qua, d'accordo, ce ne manca
CORSA AL CIBO
Tunisia? Prezzi materie prime alle stelle: vedrai i rialzi tra qualche mese. Vedi l'oro!
UK IN DEFAULT, IN MANO ALL'FMI
Puntualmente accaduto, budget lacrime e sangue, 500.000 tagli ai dipendenti statali, debito pubblico acquistato dalla BOEngland e dall'FMI per quantità non note (oltre 50% sembra), ecc.
CIVILI AMERICANI EMIGRATI IN MASSA ANCHE IN EUROPA
Sta roba dove l'hai letta?

A onor del vero ti sei guardato bene dal richiamare le previsioni puntualmente azzeccate: crisi debito secondo la progressione: default grandi aziende (vedi gm e crisler) -> grandi banche (la citi stava per fallire nel 2008, dichiarazioni di oggi) -> stati sovrani (dubai, irlanda, crisi municipali usa passata sotto silenzio a novembre, ecc.. e vedrai quest'anno!)
rigurgiti nazionalistici-etnici- antisemiti (la deputata era ebrea, non ti sarà sfuggito)
Guerre valutarie e doganali, oro in crescita, ecc....

Ma cosa ti aspettavi, di avere a che fare con maga mago'?

fa tu previsioni accurate anche solo la metà di queste e poi leggerò i TUOI di bollettini.

Fra

Anonimo ha detto...

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=7858

Anonimo ha detto...

Fra
14 gennaio 2011 15:56

'Gnurant se leggi i post riguardo la jp morgan ti renderai conto che in sottofondo ho la bbc world news la rai con il cambio del digitale tra l'altro manco la becco.
Taglio subito le tue due tre diatribe su guerre civili e corsa al cibo, perchè PRIMO non si sono verificate nel mondo occidentale come riportato qui tramite i vari geab SECONDO sei fortunato x la tunisia che è appena successo.
Per l'emigrazione dei civili (verso messico, canada e poi resto del mondo) SEMPRE Geab quindi SEMPRE QUI.

Guerre civili =
studenti che manifestano in UK e francia, ...
Bon questo è proprio un sunto della vostra mente vecchia e bacata.

Anonimo ha detto...

Ehi, ciccio anonimo:

sai che se gli danno qualche migliaio di miliardi di dollari, anche il mio gatto è capace di fare utili?

ilLupo

Anonimo ha detto...

Ma cosa ti aspettavi, di avere a che fare con maga mago'?


No mi aspetterei che in questi siti si utilizzasse il cervello NON per allarmare i poveri deboli lettori che gli corrono dietro.
Qua si fa solo auto proclamazione a chi l'aveva detto prima.
Sono un sostenitore di quanto faccia schifo questo mondo manipolato e sporco (anche ambientalmente) ma le stron.ate lette qui sono peggio del tg5 che almeno distoglie le famiglie dai brutti pensieri. Se un giorno succedesse tutto il patatrac almeno avranno vissuto normalmente non come rumenta nel suo bunker a impalare i passanti.

Anonimo ha detto...

Francamente "deliquenti" è un po' offensivo, io vedo persone intelligenti che si sforzano di ragionare sulla situazione attuale.
Capita anche qualche deficiente ogni tanto (nel senso che "deficie" di qualcosa, naturalmente), e lo si identifica misurando il suo contributo positivo alla discusione.
Libero il giudizio.
Fra

Anonimo ha detto...

Anonimo Anonimo ha detto...

Ehi, ciccio anonimo:

sai che se gli danno qualche migliaio di miliardi di dollari, anche il mio gatto è capace di fare utili?

ilLupo

14 gennaio 2011 16:02


Tu invece no.

Anonimo ha detto...

anonimo... puzzi di troll

ilLupo

Anonimo ha detto...

La pappa non è fatta... per nessuno: leggere dei bolletini è facile, dargli il giusto peso e, soprattutto, capire le variazioni della tempistica in funzione delgi eventi esterni perturbatori è un'altra cosa. Quello devi imparare a farlo da solo. perchè: la pappa non te la fa nessuno.
Quando il geab scriveva di comprate oro, questo era quotato a 850 USD oz. (anche se questo non è il loro scopo), chemmidicidiquesto?
Fra

Anonimo ha detto...

Tunisia, c’è una strage sotto casa, fate finta di niente…
http://kelebeklerblog.com/2011/01/13/tunisia-ce-una-strage-sotto-casa-fate-finta-di-niente/

Anonimo ha detto...

Ecco qui gli utili: GS dichiara solo oggi le perdite del 2008... bilanci "revisionati" eh?

http://www.zerohedge.com/article/financial-times-vindicates-boombustblog%E2%80%99s-stance-goldman-sachs-%E2%80%93-once-again

Fra

MS ha detto...

'Gnurant se leggi i post riguardo la jp morgan ti renderai conto che in sottofondo ho la bbc world news la rai con il cambio del digitale tra l'altro manco la becco.
Taglio subito le tue due tre diatribe su guerre civili e corsa al cibo, perchè PRIMO non si sono verificate nel mondo occidentale come riportato qui tramite i vari geab SECONDO sei fortunato x la tunisia che è appena successo.
Per l'emigrazione dei civili (verso messico, canada e poi resto del mondo) SEMPRE Geab quindi SEMPRE QUI.

Guerre civili =
studenti che manifestano in UK e francia, ...
Bon questo è proprio un sunto della vostra mente vecchia e bacata.
----------------------------------

Guarda è una guerra persa con stì qui, è come chi segue Dario Fo e soci e si fa dire quello ch edeve pensare....

Ora si attaccano con la Tunisia...che è Terzo Mondo da sempre...Nell'estate 2009 ho fatto un giro nella parte bassa (non Hammamet o Dijerba dove vanno i turisti del last minute a 400 euro) e mi sembrava di essere nel medioevo...gente che vedneva benzina per strada, carne macellata appesa fuori da baracche a 40° gradi, case che sembravano bombardate (ci vivono dentro anche senza porte e finestre)....Vogliamo far passare il messaggio che noi occidentali siamo messi a questi livelli? Ma manco ne dopoguerra....

Siete Patetici.
Ma poi le banche come fanno a fallire se tanto il denaro come dite voi lo fanno dal nulla, cazzo quelli di Lehman dovevano davevro essere una banda di scemi...E poi con il signoraggio e leva tutti siamo capaci a guadagnare...infatti per favri un mutuo vi fanno i raggi X....
Siete dei cerebrolesi

MS

MS ha detto...

No mi aspetterei che in questi siti si utilizzasse il cervello NON per allarmare i poveri deboli lettori che gli corrono dietro.
Qua si fa solo auto proclamazione a chi l'aveva detto prima.
Sono un sostenitore di quanto faccia schifo questo mondo manipolato e sporco (anche ambientalmente) ma le stron.ate lette qui sono peggio del tg5 che almeno distoglie le famiglie dai brutti pensieri. Se un giorno succedesse tutto il patatrac almeno avranno vissuto normalmente non come rumenta nel suo bunker a impalare i passanti.
--------------------------------

Pensa che vita di me...da ad aspettare il disastro e questo non succede mai....Ricordo nel 2008 c'era quelli che dicevano (come le stronzate alla Bottarelli che leggete ora su MLNEWS) che se falliva la GM....ah beh si salvi chi può...e bla bla...scatolette di tonno, argentina e bla bla....rifugi atomici....amero...
BEH, SIGNORI LA GM è FALLITA, CHE MENGHIA è successo?
E ora non tiratemi su stronzate sui poevri operai, sugli obligazionisti o azionisti, io voglio sapere cosa è successo a noi a distanza di 30 mesi....
AH beh immagino già la risposta...Eh vedrai pagheremo tutto tra X anni....

SPARATEVI

MS

Quella di molti blog non è per nulla informazione ma Merda messa nel ventilatore

Anonimo ha detto...

"Quella di molti blog non è per nulla informazione ma Merda messa nel ventilatore"

Bisogna riconoscere a MS che ha un certo stile...

Su certe cose mi verrebbe anche da dargli ragione.

Devo essermi rincoglionito.

guru

MS ha detto...

Guardate qua cosa scriveva uno dei tanti bloghettari tanto osannati solo 7 mesi....ora invece è superlong....cosa è cambiato di fondo per ribaltare una visione di 180°?
NULLA.
Solo l'ignoranza di chi scrive, di esaltarsi o deprimersi seuguendo la borsa....la stessa cosa del parco BUOI....

Ricordate marzo 2009? Fine del mondo...bene signori io invece l'ho visto come il più grande rialzo della storia...A voi invece farvi prendere per il culo dalla tesi complottistiche più assurde...
E guardate che io il libro di Estulin l'ho letto sul Bildberg...bene rispetto a quello che ho letto in giro su di lui, i suoi racconti non dicono nulla di nulla...sembra un giallo mediocre...

Per fortuna l'ho preso in biblioteca e non ho speso un euro per una simile paccottaglia

MS ha detto...

Link al blog sbroccatroncio


http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com/2010/05/occhio-ad-un-eventuale-black-monday.html

Anonimo ha detto...

TUNISIA: GOVERNO DESTITUITO, E' STATO DI EMERGENZA
http://www.agi.it/in-primo-piano/notizie/201101141721-ipp-rt10181-tunisia_stato_di_emergenza_polizia_autorizzata_a_sparare

raffaele ha detto...

Mamma mia io ero venuto qua per imparare. be o imparato un sacco di titoli.Rincoglionito, cerebrolesi puzzi di troll,delinquente,stron.ate,gnurant, (questa la sapevo,)deficiente,(anche questa la sapevo) e poi delle parole nuove come "obrobrio" e "paccottaglia" . Però è bello anche così perchè è bello sapere di stare con gente che sa. Mica come quelli che guardano la tele. Voi le notizie le sapete tutte.Meglio della tele. Ma chi ve le da? Siete fortunati che sapete quello che nessuno sa. Sivede che siete voi che comandate, perchè come diceva mio Papà (buonanima) le notizie solo chi le fa le sa.E' per questo che io sono qui. Con tutti voi sono al sicuro, perchè io non è che sono deficiente, ma sicuro che sono un po' ignorante

MS ha detto...

Oh mamma ci mancava solo il prete e la sua paternale

Se uno è arrivato solo all'asilo quelle parole non le ha mai sentite

Felice Capretta ha detto...

@ anonimi e semianonimimolesti

A livello di contenuto non rispondo neanche, un po` perche` ci ha gia` pensato Fra, un po` perche` mi vien da ridere.

Pero`, pero`, tutto questo criticare sembra piu` organizzato del solito: vuoi vedere che siamo diventati famosi e siamo sotto i riflettori della nirenstein e dei 1000 volenterosi amici della propaganda israeliana?

Vorrebbe dire che non siamo piu` il blog di una volta ma siamo diventati una minaccia vera.

Bene signori, nirenstein, amici e contestatori, provate pure a fare quello che vi pare, perche` ormai il vostro tempo e` finito, la Storia vi sta buttando fuori e un giorno non troppo distante sarete solo un vecchio ricordo da raccontare intorno al fuoco. Grazie per partecipare perche` la vostra rabbia ci da` forza e ci conferma che stiamo andando nella direzione (s)corretta.


@ ms

Anch`io ho visto le baracche. E sai cosa? Ho pensato che noi che abbiamo una casa dignitosa siamo una minoranza, e ho iniziato ad amare ancora di piu` la mia periferia e il mio bilocale vista strada. Che in fondo e` una piccola reggia.

E poi, in mezzo a quelle baracche, ho visto gli occhi dei bambini: erano sereni e si divertivano.

Non posso dire lo stesso dei bambini italiani in citta`.

Chissa`, forse e` meglio una casa pulita che una casa felice.

Io propendo per la seconda.

Ma tant`e`, ognuno e` fatto a modo suo.

Saluti felici

Felice

Ps: grande casino a tunisi

MS ha detto...

Io Felice preferisco un miliardo di volte casa mia e la mia città....Di bambini felici ne vedo anche qui, non sò senza pane qunato contenti siano...
Vedo che la retorica qui è sempre in punta di penna.

Vedo che sei sempre sul complottismo spinto, è pazzesca la vostra paranoia, se vuoi controlla il mio ip e vedrai che di ebreo non trovi nulla, anche perchè gli israeliani mi stanno mediamente sulle palle quindi....
Io e l'anonimo che scrive priam di me non lo conosco, ma son felice che un'altra persona sia uscita dal vertice delle supercazzole...

asmodeo ha detto...

@ms
di me personalmente non mi importa.Mi dispiace invece,proprio quando vedo dei bambini e penso che pagheranno a caro prezzo l'ignoranza degli adulti.
Asmodeo

MS ha detto...

Asmodeo, sinceramente non capisco cosa intendi con ignoranza degli uomini, io in 30 anni di vita sinora ho capito che ci sono il 90% di massa che si fà condizionare ancora tra dx e sx, tra bene e male, tra questo devo pensarlo e questo no, e un 10% che di tutte queste pippe se ne infischia e comanda.
Anche a me dà dispiacere vedere le persone soffrire, come anche il più piccolo animale, ma sinceramente non mi posso rimpire la testa di supercazzole ogni giorno sull'immobiliare Usa che scende, sulle sommosse in grecia, sui pistolotti del bildberg...perchè non te ne rendi conto ma finisci in un vortice che ti impedisce di vivere la tua vita serenamente, sei sempre in attesa che casci il mondo ogni giorno...ma come nel libro il deserto dei tartari non succede mai....
Alla fine se ti rileggi tutti i post dei primi dieci blog degli ultimi 3 anni ti accorgi che tutto quello ch eveniva prospettato si è realizzato s enon in minima parte.

astabada ha detto...

A proposito di Regno Unito, segnalo che molte municipalita`, causa tagli del governo centrale, non riescono a garantire un servizio adeguato di raccolta dei rifiuti.

Ad esempio a Birmingham e Blackburn, ma anche in alcuni quartieri (poveri) di Londra.

Qui, qui e qui in italiano.

Da notare che nella patria della liberta` di stampa e dell'informazione completa e imparziale (tutti i diritti riservati) non se ne parla molto...

Saluti,
astabada

yuma ha detto...

Però, però, però... Astabada...Marco Spacchi. Fra. Amensa,Marco Ravelli, Infettato anche un bel pezzo di Indopama e tutto senza Dei ...

Si sta perfino parlando di attualità e neanche troppo OT Oh che bello ! Sarà un caso ? Un Miracolo?

Siamo a 51 interventi senza neanche un Dio parlante?

Non ci posso credere. Bene speriamo di poter andare avanti così.

Una domanda al Padrone di casa.

Che la Tunisia non sia un caso mi sembra evidente.

Costruito a tavolino e molto molto molto efficace.

In quattroequattrotto risultati !

Non mi è ben chiaro chi sia il successore e che strada prenderà, anche perchè non mi sembra che abbia molto spazio di manovra.

Adesso la scommessa è su chi saranno i prossimi .

Un po' di squali in Egitto attratti da pasture di sangue saranno sufficienti per far colare a picco il turismo in Egitto la prossima stagione turistica?

O ci vorranno un paio di bombe?

Perchè anche li la situazione politica è simile alla Tunisia Una polveriera tenuta insieme con un po' di nastro adesivo sulla porta.

E poi...Il Marocco?

Ma la domanda vera è ...cui prodest hoc horribile bellum?

Anonimo ha detto...

Finalmente è uscita la verita

http://www.huffingtonpost.com/2011/01/13/citigroup-was-on-the-verg_n_808721.html

Il Folletto

Anonimo ha detto...

@ felice
occhio alla nirenstein! nomen omen, come da brava nazi-sionista!
MS ...mumble....mumble..MOLTO SIONISTA!
mi piacerebbe un'articolo, se possibile,sull'islanda e le sue prospettive. denghiu

katanga

Anonimo ha detto...

@ yuma

Sì, infatti, ai nostri DEI del blog non interessano le sventure dei tunisini, se la sono cercata, ognuno è dove è voluto essere.

E bravo, dici tu, l'Egitto, la Tunisia, l'Algeria, magari anche il Marocco.

Sono le manovre di guerra.

Di sopra abbiamo Grecia, Italia, Spagna.

Mi sa che c'è in ballo qualcosa di grosso.

L'area del Mediterraneo farà da spartiacque...

MS, che poi è quello che un tempo si firmava Marco Spacca i Maroni, dice che è tutto ok.

Ma lui non sa, o finge di non sapere.

È una cosa che viene da lontano.

Prima hanno messo a tacere Milosevic, che poteva creare casini e intralciare i loro piani.

Poi è toccato all'Afganistan e subito dopo all'Irak.

Ora sarà la volta dell'Iran e tutto il medioriente.

Cerchiamo di svegliarci fino a che siamo in tempo.

guru

Gianni ha detto...

Seguo questo blog con passione perchè vi trovi notizie interessanti.

MA DEVO FARE UN APPUNTO.

lo faccio da amico e da esperto di comunicazione: il tuo humor non fa ridere, è sempre fuori misura, le metafore sono fatte male, le iperboli non pungono, le battute vanno a vuoto, e insisti troppo con una boutade quando già avresti dovuto lasciarla perdere da tre righe.

TOTALE: il dono dell'analiticità geopolitica è qualcosa di raro, e chi lo ha, come chi scrive questo blog, può scrivere articoli lucidi e fermi sull'attuale momento storico.

Ma anche l'ironia è un dono e purtroppo c'è chi non ne ha nemmeno un grammo. E questo è purtroppo il caso dell'autore di questo blog.

Peccato, altrimenti leggerlo sarebbe stato ancora più divertente. Ma alle volte leggere le batture dell'autore, che si vede che sono sfrozi disperati e impotenti di sommuovere al riso, è veramente fastidioso.

Non prenderla come una critica, ma come un consiglio da amico. Gli "acari con gli acufeni" NON fanno ridere. Ma questa è una cosa che, ahinoi, dovrebbe suggerirti il tuo disarmato senso dell'humor.

Una carezza alla capretta!

:-)

Felice Capretta ha detto...

@yuma

E` un po` presto per dirlo, per ora personalmente non ho ancora un`ipotesi che sia presentabile. Nella seconda parte del post parlero` delle cause del precedente cambio di regime e dell`ascesa al potere di ben ali: c`era di mezzo un gasdotto allora.

@ katanga

Ok, mi devo documentare un po` prima :-)


@ gianni
Non la prendo come una critica ma come la tua rispettabile opinione. E ti invito a riflettere sul fatto che l`ilarita` e` cosa quanto mai soggettiva. Visto che ti piace la sostanza concentrati su quella e se non ti piace la forma ....amen, a me piace :-)

Saluti felici

Felice

Felice Capretta ha detto...

@ folletto

Grazie, interessante (sempre sul pezzo)

Saluti felici

Felice

yuma ha detto...

Uh Oh direbbe Paperino !

Il 9 gennaio 2011 14:26 scrivevo...
Poi un giorno verrà la Signora web e a seconda del colore li metterà in un cassetto ed al momento giusto li chiamerà alla sbarra (I P O T E S I .

Ed eccoci qua !

Comunque ,Felice, non è che tutti quelli che dissentono o che criticano sono figli della Nirestein eh...

e magari a volte leggere fra le righe è molto importante.

Non c'è dubbio che comunque che occorra essere capaci di farlo !

Anonimo ha detto...

Visto che Dio non era ancora stato chiamato in causa lo faccio io.
Nova Friburgo-Teresopolis-Petropolis , sono il polo agricolo che rifornisce Rio de Janeiro di frutta e verdura.
Son le 7 am.
Tra poco esco e vado a un mercatino di biologico in piazza.
Ci vado perché sabato scorso avevo chiesto a una coppia di produttori se potessi andare un pó da loro e vedere come funziona qui nei tropici."Ok" risposero, "tra 2-3 settimane vieni".
Fanno frutta e inoltre dicono aver piantato 20 alberi di olive.
Olive nei tropici? Bé, Nova Friburgo é a 8-900 mt.
Mercoledi sera ero a un meeting di couchsurfing, suona il cel, mio zio dall' Italia, chiede come va e m' informa ( quel giorno non seppi di nulla non vidi ne internet ne tv ne giornali) della tragedia e l' alluvione.
Io avevo il biglietto con il numero della coppia di agricoltori fino a pochi minuti prima. Li voglio chiamare e non lo trovo...
Spero stiano bene.
Nei supermercati della cittá niente piú verdura da 3 gg (anche x questo credo che i palazzi potrebbero ospitare terrazze da adibire a cultivar...).
La strada é stata riaperta ieri.
X me niente corso di agricoltura organica tropicale (x ora...).
Andró forse in un ostello a lavorare (x neanche 300 euro mensili), visto che i miei soldi non mi permettono aprirne uno...
Mansioni, manutenzione, cucina e reception (mi faccio le ossa).
Dico forse perché i titolari prima mi dissero serviva loro manutenzione, poi disdissero dicendo aver gia trovato, poi richiamano dicendo "servi" e se sai cucinare cerchiamo cuoco,e anche reception di notte.
Al che io chiedo, spiegate, posso fare, ma un minimo di idea su quante ore al giorno? Silenzio...
E Dio?
Bé ,a me sembra spietato.
Pace per i disgraziati sommersi dal fango e pietre.

cele

yuma ha detto...

@ Folletto

A dir la verità mi sembrava che la cosa fosse già risaputa, ma forse avevo solo letto voci, mentre ora sembrerebbero conferme.

Comunque cosa cambia ?

Quando hanno sentito puzza di bruciato si sono inventati un nuovo sistema.

Sappiamo tutti dove ci porterà. Ma la domanda è quando?.

Certo che nel frattempo crogiolarsi nel problema , come giustamente qui qualcuno faceva notare, può essere molto pericoloso.

Vi segnalo comunque questo fantastico pezzo dell’ottimo Mattacchiuz di I&M
http://intermarketandmore.finanza.com/una-giornata-importante-per-la-finanza-22818.html

@ Cele

Sfruttato per sfruttato, fai megio a farti sfruttare la. Quando arriverà il momento anche queste spine produrranno fiori. Qui la rosa sta seccando.

Anonimo ha detto...

Comunque cosa cambia ?

Ideas have consequences.

Consiglio la visione oggi dello stupendo film del 2006 V for Vendetta.

Così si capisce cosa cambia.

Il Folletto

Anonimo ha detto...

Letto Mattacchiuz

C'è un errore veniale: non hanno duplicato i soldi, ma MOLTIPLICATI.

Mentre ripropongo l'appello di Leonardo Facco: negli ultimi tre secondi alzate l'audio al massimo, così vi svegliate fuori

http://www.movimentolibertario.it/index.php?option=com_content&view=article&id=5245:leuro-e-fallito-comprate-oro&catid=1:latest-news

Il Folletto

Anonimo ha detto...

@yuma

cosa pensi di questo?

http://www.repubblica.it/sport/2011/01/15/foto/mediaset_anticipa_il_rislutato_di_napoli-fiorentina_4-2-11251139/1/

yuma ha detto...

anonimo 12,45

Spiacente , di calcio non ci capisco niente. Ma se intendevi che c'è del marcio,behmi sa che hai scoperto l'acqua calda

Dove gira molto denaro gira molto marcio.

Credo che sia ormai sia un connubio indissolubile.

In Italia poi non siamo maestri.

Siamo professori !

Anonimo ha detto...

ma hanno dato in anticipo anche chi ha segnato le reti e il momento della segnatura!

?!?!?!?

Anonimo ha detto...

@Vigna

http://zibaldone-sergio.blogspot.com/2010/12/narrativa-e-qabalah-kafka.html

yuma ha detto...

mia nonna diceva ..."Il diavolo fa le pentole , ma non i coperchi"

incidente di percorso direi... certo che la faccia tosta e tanta e fa capire di che grado di impunità sanno di poter godere

Anonimo ha detto...

POLITICA | Il presidente del Consiglio convocato il 21, 22 o 23 gennaio in Procura per l'interrogatorio. I giudici chiederanno il rito immediato. Ipotizzati i reati di prostituzione minorile e concussione. Case e regali, le 14 ragazze dell'inchiesta vivono tutte a "Milano Due", sesso in cambio dell'affitto. Coinvolti anche Emilio Fede, Lele Mora e il consigliere regionale Nicole Minetti (che reclutava le escort). Fini: «Italia più credibile grazie ai magistrati». La notizia su tutti i giornali del mondo.

Anonimo ha detto...

FUSIONE NUCLEARE FREDDA, A BOLOGNA CI SONO RIUSCITI!

se la notizia e' vera allora dovrebbe partire una nuova era.

http://www.stampalibera.com/?p=20910

indopama

Anonimo ha detto...

"finchè si è fatto tardi e abbiamo aperto l'aqua per spegnerlo": cioè sti ebeti non avevano voglia di lavorare.

Ho capito perchè l'alma mater bolognese è andata a picco: poi il prof Zoccoli dell'INFN di Bologna che se la ride....

Uffa con questa fusione fredda: pensare che ho lavorato 8 mesi in un esperimento di confinamento magnetico di plasma nucleare da fusione......in cui i gruppi di ricerca litigavano fra di loro e si nascondevano i dati pur di avere la quota di finanziamento statale più alta...........

Il Folletto

Anonimo ha detto...

Una cosa divertente è il prof ubriaco fradicio del 3/3 video che parla con la scritta TOILETTE dietro.....

Il Folletto

Anonimo ha detto...

Il deficiente poi difianco a quello con l'Alzheimer, che anche lui non si ricorda di aver pubblicato i risultati sul rame.

Veramente pietoso.

E io con le mie tasse dovrei finanziare questa merda di ricercatori (o ricercamucche/vacche).

Ma andate a ciparre i rattoni.

Il Folletto

Anonimo ha detto...

Capretta avrei una domanda, non è che saresti così gentile da pubblicare tutto il nuovo bollettino GEAB appena uscito? E’ uscito proprio oggi e ha dentro tutte le previsioni (32 per la precisione) per il 2011 che tra l’altro loro descrivono come un anno peggiore anche del 2008. Catastrofi a gogo insomma……dai pubblicalo per favore che è divertente leggerlo…quì c’è l’anteprima:

http://tinyurl.com/6gvkwh6

Saluti felici:-)))))…..per un catastrofico 2011!!!....nono dai scherzo:-)))))

giova

Mario Barbiero ha detto...

l'ufficio demolizioni gratuite lavora senza sosta, anche il sabato sera ...

Anonimo ha detto...

Farsa, grottesco, teatro dell'assurdo.

Tragedia.

In tunisia c'è gente che sta morendo ammazzata.

Ma checcefrega, macheccemporta.

È il terzo modo, quello.

Nel bel paese, invece, il 54% dei dipendendti FIAT ha detto OK, il prezzo è giusto.

Farsa.

Le automobili saranno presto costruite da robots senza alcun DIRITTO.

E intanto l'uomo in ammollo ci mette sopra un miliardo per produrre... indovinate cosa?

SUV.

WOW.

YEAH!

E testa d'asfalto, quello che si nettava la narice con l'unghia del dito mignolo, dice che non sa se si presenterà dai giudici, che ha cose più importanti da fare.

Volevate che a comandare fosse il mercato?

E cos'è silviuccio nostro se non il mercato fatto a persona?

No, no, ma è tutto sotto controllo: in montagna, le settimane bianche sono al "tutto esaurito" e a valle scorrono fiumi di coca..., cola, s'intende.

Io vivo in una valle.

Eheheh.

guru

PS: ma che Il Folletto è un mezzo scienziato? Ma dai...

Mario Barbiero ha detto...

@guru
Allora per quanto riguarda la Tunisia che suggerisci di fare? a parte parlarne?
E non dire che ci devo pensare io solo perchè sono Dio (tanto yuma a quest'ora non legge perchè dorme) ... non vale!

Mario Barbiero ha detto...

A:
"Mi stai dicendo che il futuro può essere soltanto questo?"
B:
"Sì è così che stanno le cose, non puoi cambiare la natura"
A:
"Cambiare fa parte della natura; è la parte della natura che possiamo influenzare e comincia solo quando lo decidiamo noi ..."
B:
"Dove stai andando?"
A:
"Con un po' di fortuna ... avanti!"
citazione a memoria tratta da un film che ho appena visto

Mario Barbiero ha detto...

SUV.

WOW.

YEAH!

Marpionne cosa dovrebbe produrre in alternativa? bolle di sapone? fosse per me sì, ma se produce il SUV è solo perchè qualcuno compra il SUV ... e quando uno compra è semplicemente perchè quel qualcuno vuole ... il SUV ... già* ... vuole ... toh guarda un Dio con il SUV (tanto yuma adesso è distratto in cucina a bere un bicchiere d'acqua).

*intercalare di proprietà di Felice Capretta, concesso gentilmente in comodato d'uso gratuito ... in realtà l'ho minacciato e vedendo i tre fulmini che avevo pronto uso in mano non ha potuto dire di no (tanto yuma è tornato a dormire).

Goethe ha detto...

"Nelle scienze, le persone considerano con slancio come loro propria proprieta' personale quello che hanno imparato ed e' stato trasmesso a loro dalle Universita' e dalle accademie. Se qualcun altro arriva con nuove idee che contraddicono il Credo e di fatto minacciano persino di rovesciarlo, allora tutti gli sforzi vengono indirizzati contro questa minaccia e nessun mezzo viene lasciato intentato per sopprimerla. Le persone fanno resistenza in tutti i modi possibili: fingendo di non averne mai nemmeno sentito parlare, parlandone con disprezzo, come se non valesse nemmeno lo pena di approfondire l'argomento. E così una nuova verita' puo' avere una lunga attesa prima di venire finalmente accettata.

Anonimo ha detto...

Spero che non sia questo Ing Andrea Rossi

http://ingandrearossi.com/cat/risposte-ad-articoli-di-giornale/

Interesante però osservre le risposte di articoli del 1995 tutte fatte il 12 gennaio 2011

Speriamo che sia solo un caso di omonimia dato il cognome molto comune

Saluti
Un anonimo qualunque

Anonimo ha detto...

GEAB N.51
qui

adifi

Anonimo ha detto...

giusto per rimanere sul pezzo:
tra le possibili cause da più parti si sente parlare di alcuni dispacci rilasciati da wikileaks. inoltre anonymous quotidianamente riportava, sul sito di informazione dell'"organizzazione" informazioni dalla tunisia. per maggiori informazioni visitate questo sito:
http://anonnews.org/

anon

Anonimo ha detto...

scusa se spammo felice, ma credo che i filtri non riescano a digerire bene le parole "wikileaks", "anonymous" e altro. ad ogni modo dei dispacci di wikileaks rilasciati in dicembre sembra siano stati la scintilla che ha scatenato la rivolta del pane in tunisia. se volete maggiori informazioni visitate http://anonnews.org/
e per i dispacci da tunisi
http://wikileaks.ch/origin/19_0.html

anon

luigiza ha detto...

@Felice Capretta
Felice, dammi retta, segui l'esempio dell'Uriel che aprei commenti all'ultimo suo post con la frase:

Uriel [Moderator] 2 giorni fa
I commenti su questo post sono chiusi. Di vampirismo psichico e di propaganda nei commenti ne ho piene le palle.

Scrivo il cazzo che mi pare, se non vi piace vi togliete dai coglioni.

Idea3online ha detto...

Capretta ti chiedo un aiuto su quello hai scritto:

"La testa di un ministro è già rotolata: il presidente Ben Ali, che sembra la brutta copia di Berlusconi"

Domanda:

La Tunisia da chi è ed è stata sponsorizzata in questi 22 anni?

L'Italia di Berlusconi è folo russa?

In attesa delle risposte ciao

idea3online ha detto...

Capretta ti chiedo un aiuto su quello hai scritto:

"La testa di un ministro è già rotolata: il presidente Ben Ali, che sembra la brutta copia di Berlusconi"

Domanda:

La Tunisia da chi è ed è stata sponsorizzata in questi 22 anni?

L'Italia di Berlusconi è filo russa?

In attesa delle risposte ciao

luigiza ha detto...

@Anonimo del 16 gennaio 2011 12:20
Grazie per la segnalazione del GEAB N.51 che il sottoscritto ritiene una splendida, semplicemente splendida analisi della realtà.

Sì sono patetico e me ne vanto.

Anonimo ha detto...

@luigiza

e invece arrivera' il cogno nero...

:-D
indopama