giovedì 5 marzo 2009

Taglio dei tassi e nuovo record al ribasso per Citigroup

Uhm, tgcom ci delizia nuovamente con abbondanti dosi di pornocronaca.

Colpo di scema, ehm, di scena: il DNA trovato sulla vittima non apparterrebbe ai due romeni stupratori.

Ehi, non appartiene neanche al fidanzato.

Ma allora...

Passiamo a cose serie.

A volte ci chiediamo se i redattori provano veramente piacere fisico nello scrivere certe sconcezze. Perchè a volte viene da pensare di si.

Che poi, a guardare bene, basta guardarsi intorno per farsi venire uno straccio di idea per riempire un paio di colonne con due notizie sensate.

Per dirne una, non per essere monotoni, c'e' stato un altro taglio dei tassi. Sapete come la pensiamo a riguardo fin dai tagli precedenti.
La Banca Centrale Europea ha tagliato a 1,50%.
La Banca d'Inghilterra ha tagliato i tassi allo 0,50%, battendo il suo stesso record per il più basso della storia d'Inghilterra dopo quello stabilito a Gennaio, e continua la sua corsa senza freni al tasso zero, percorrendo dunque lo stesso binario (morto) già percorso dalla Fed con i risultati che vediamo tutti.

Le borse naturalmente sono crollate ancora, con Milano tra i peggiori.

Negli USA, mentre scriviamo, i titoli peggiori scendono tutti di più del 20%.

Teniamo sempre d'occhio Citigroup, che oggi ha infranto la soglia di un dollaro per azione. Gli affezionati lettori ricorderanno l'allarmante discesa sotto la soglia critica dei 4 dollari per azione, e successivamente sotto i 2 dollari per azione.

Oggi Citigroup è stata scambiata nell'ordine di grandezza dei centesimi.

Non le vuole più nessuno, le azioni citigroup.

Guardate il grafico tra le 11 e le 12 ora locale. Poi, lo vedete, l'azione si trattiene in modo quasi artificiale appena sopra la drammatica soglia del dollaro per azione.



Questo sotto è il grafico a un anno.

Cosa staranno pensando le persone che hanno acquistato azioni Citigroup un anno fa a quasi 30 dollari per azione? A buttarsi giù dal ponte con una pietra al collo? Avranno sostituito la carta igienica Scottex con il modello raffigurato in alto per soddisfare gli impulsi autopunitivi?




Orsù, ci sono altre cose nella vita oltre al denaro.

Per esempio, sè stessi.

Saluti felici

Felice Capretta

6 commenti:

Anonimo ha detto...

A proposito del caso di omicidio, sono 2 i colpi di scena. Uno che il dna non è corrisponente. L'altro che uno dei due confessò per filo e per segno il fatto (si pensa leggendolo su una sfera di cristallo).
Sempre per la precisione.

calaluna3 ha detto...

Salve Felice,
io penso che una cosa da fare per la maggioranza della popolazione sia quella di spostarsi dalle grandi metropoli ed acquistare un appezzamento di terreno dal quale almeno poter ricavare i beni alimentari di prima necessità.

Se questo consiglio fosse seguito da molte persone si creerebbero piccole comunità autosufficienti senza dipendere più dalle grandi multinazionali e boicottando di fatto il "Sistema" che ci ha portati a questa situazione ed in seguito, come ci ricordi tu, vorrebbe farci "accettare" il Nuovo Ordine Mondiale.

Faurio ha detto...

Quasi quasi quando Citigroup arriva a 10 cent me ne compro un migliaio, se poi ritorna a 30 dollari divento ricco.
Saluti
Faurio

Anonimo ha detto...

Egr.Sig Capretta
Quando il sig. Profumo sarà finalmente forse un pò nervoso e le azioni unicredit arriveranno a cinque centesimi, secondo te sarà un affare comprarle come ha fatto la Libia?
Naturalmente al povero Gheddafi lo hanno proprio fregato facendogli spendere un miliardo e mezzo a perdere, mi sa che in Libia stiano preparandogli quella famosa carta igienica

Gianni C. ha detto...

http://emergenzacasaefamiglia.ilcannocchiale.it

Felice Capretta ha detto...

@anonimo dell'omicidio

grazie per la precisazione...


@calaluna3

ci sono già persone che si sono attrezzate per questo non solo negli USA.

in effetti non si accorgerà molto della crisi economica lo zio della mia amica michela, che pascola le mucche e fa i formaggi come una volta.

per lui tutto si svolge come prima.


@Faurio e anonimo

almeno una volta le azioni erano cartacee e ci si poteva fare la tappezzeria!

bello scherzo ai libici in effetti : )

saluti felici

Felice