lunedì 29 marzo 2010

Le elezioni regionali per immagini

Le elezioni regionali per immagini


(aggiornamento: abbiamo ricevuto alcune segnalazioni di immagini bianche al posto delle foto. Sembra sia un problema temporaneo di blogspot. l'affezionato lettore puo' cliccare sugli spazi bianchi per visualizzare comunque ogni foto)



Vincono gli astensionisti che continuano a crescere e consolidano la posizione di leadership.

























Chissa' perchè.

Saluti felici

Felice Capretta



(postilla finale)



45 commenti:

Anonimo ha detto...

@ Felice Capretta

Permettimi di dire solo una cosa: SEI UN GRANDE!

Shia

Anonimo ha detto...

io non vedo le immagini!

Felice Capretta ha detto...

c'e' stao un momento di discontinuità nell'erogazione delle immagini sul blog, probabilmente google ha pensato che fossi impazzito, ora funziona tutto di nuovo.


@ shia

grazie, pero' anche loro con quelle facce mi rendono il lavoro facile :-)


saluti felici

felice

Anonimo ha detto...

se clicco sui quadrati bianchi le foto non le vedo lo stesso!
in compenso mi da errore...

alina ha detto...

Cosa vuoi, Felice,
qui ad Atene noi facciamo così! Qui il nostro governo favorisce i molti invece dei pochi: e per questo viene chiamato democrazia!
Qui ad Atene noi facciamo così.
Le leggi qui assicurano una giustizia eguale per tutti nelle loro dispute private, ma noi non ignoriamo mai i meriti dell’eccellenza.
Quando un cittadino si distingue, allora esso sarà, a preferenza di altri, chiamato a servire lo Stato, ma non come un atto di privilegio, come una ricompensa al merito, e la povertà non costituisce un impedimento.
Qui ad Atene noi facciamo così.
La libertà di cui godiamo si estende anche alla vita quotidiana; noi non siamo sospettosi l’uno dell’altro e non infastidiamo mai il nostro prossimo se al nostro prossimo piace vivere a modo suo.

Noi siamo liberi, liberi di vivere proprio come ci piace e tuttavia siamo sempre pronti a fronteggiare qualsiasi pericolo.
Un cittadino ateniese non trascura i pubblici affari quando attende alle proprie faccende private, ma soprattutto non si occupa dei pubblici affari per risolvere le sue questioni private.
Qui ad Atene noi facciamo così.

Ci è stato insegnato di rispettare i magistrati, e ci è stato insegnato anche di rispettare le leggi e di non dimenticare mai che dobbiamo proteggere coloro che ricevono offesa.
E ci è stato anche insegnato di rispettare quelle leggi non scritte che risiedono nell’universale sentimento di ciò che è giusto e di ciò che è buon senso.
Qui ad Atene noi facciamo così.

Siamo fatti così, cosa ci vuoi fare!
Ahahahahahahahahaha
Ciao ciao a tutti.

Felice Capretta ha detto...

Dal mobile vedo tutto correttamente, mentre altri dal fisso vedono bianchi. C'è chi clicca e riceve la foto e chi clicca e ottiene errore.

Credo sia una questione di datacenter, vale a dire se beccate blogspot tramite il server buono, tutto ok, altrimenti messaggi di errore.

Diamogli qualche ora e se non si risolve posto un pdf.


@ alina

Gli ateniesi... ;-)

Anonimo ha detto...

vedo solo la bonino...
http://scienzamarcia.blogspot.com/2009/07/europeancfr.html

Anonimo ha detto...

Server Error
The server encountered an error and could not complete your request.

If the problem persists, please report your problem and mention this error message and the query that caused it.

Anonimo ha detto...

ho portatile con chiavetta e un segnale debole ma vedo tutto (purtroppo)

sempre grande felice!
:-)

la bonino fa le corna.

Anonimo ha detto...

E' sempre brutto prendere in giro una persona per motivi fisici (bello brutto nano ciccione che sia) ma la foto di brunetta l'avevo vista pure questo pomeriggio.... inarrivabile direi :D

sarmata ha detto...

Una vera galleria degli orrori, e non è nemmeno completa! Sono dei mostri, perchè come diceva Gaber:... la politica fa male alla pelle....
Ad ogni modo hanno votato ancora in troppi.
Alle prossime bisogna puntare ad un 50% di astenuti.

daven ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

E' la prima volta che su giornali come il corriere e la stampa vedo chiedere alla gente perchè non hanno votato.
Ma chè niente niente cominciano a preoccuparsi :-)) ?

Fang


@ sarmata :

50% ? ci arriviamo, ci arriviamo.
Per dirla con Confucio basta sedersi sulla riva del fiume ed aspettare che passi la carogna putrefatta di questa pseudo-democrazia

Mario B. ha detto...

dalla rete
Ti senti avvilito e sconfitto perché personaggi che sanno a malapena esprimersi in italiano ricoprono la carica di ministro?

Sei sfiduciato per il tuo futuro perché i tuoi rappresentanti a Bruxelles non saprebbero trovare Napoli sulla cartina geografica?

Smettila di piangerti addosso! Dimentica il tuo embìei all'èmmaitì: lo sanno tutti che per sfondare in politica hai solo bisogno di un buon ghost-writer.

Il Generatore di Discorsi Politici Stronzi è l'unico mezzo che ti permetterà di arrivare nella Stanza dei Bottoni!

Bastano pochi comizi elettorali e il popolo sceglierà te! Cosa aspetti? Brucia la tua relazione piena di promesse che difficilmente potrai mantenere: confondili e conquistali con il vuoto spinto del Generatore di Discorsi politici Stronzi!

Cani e porci si candidano, tu chi sei, l'ultimo degli stronzi?

Anonimo ha detto...

Qui non ci c'è proprio da la mentarsi dell'affluenza, la gente finalmente ha deciso: Zaia 60%.
PS: a cui sommiamo pure Bortolussi, che in camapgna elettorale diceva le stesse cose, + 28%
Totale veneti incazzati = 88%
Adesso voglio proprio vedere....
Fra

Andrea ha detto...

Dopo 8 anni di militanza partitica attiva, festeggio adesso la mia prima astensione!

Grazie, grazie, basta con gli applausi adesso...

Anonimo ha detto...

Beh almeno dalle recenti elezioni salta fuori una buonissima cosa, che i comunisti sul serio non esistono più :D
Le grandissime vittorie della lega denotano invece la voglia di rivoluzione tanto acclamata (beh dai sono le solite fuffe, ma almeno la lega un po ci mette del suo)

Pluto ha detto...

Quando Nigel Farage si candiderá in Italia andró a votare per la prima volta!
Guardate qui che figo sul video!! E´ l´unico ad avere le palle e a tenere in conto il concetto di democrazia e libertá in Europa.

Ma quanti di voi realmente sanno chi sia questo buffone di Herman Van Rompuy? Ma lo sapete che é il vostro presidente, di ogni Italiano, Francese, Tedesco esattamente come Obama lo é per un americano?? Io prima del discorso di Farage manco sapevo che esisteva un presidente! Ci stanno a prendere per il culo di brutto!!!

http://santaruina.splinder.com/post/22323366/Il+Presidente+degli+europei

Ho scritto una mail a Farage un sabato notte per complimentarmi... lunedí mattina mi aveva giá risposto benché non possa essere suo elettore! Provate a scrivere ad un eurodeputato italiano.. e aspettate la risposta! :D

Anonimo ha detto...

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=23457

Qualcuno può dire qualcosa di più su questo articolo.
A me sembra sparata talmente grossa che nemmeno il Geab potrebbe osare pensarlo.
Sembra che abbiano tirato le atomiche se il 90% della fauna fosse stata sterminata in soli 4 anni (dato che si sostiene che le scie chimiche siano presenti da BEN più anni)

Anonimo ha detto...

Se vedete solo Berlusconi allora la democrazia è giàà arrivata sul vs server.....
EH Eh eH
ciao
Bruno

Mario B. ha detto...

@Bruno
magnifica!

Mario B. ha detto...

Se giri per Padova stamattina il discorso è sempre lo stesso:"adesso la finiranno di fregarci i soldi!(i terroni).

La vittoria della Lega si spiega molto facilmente:
il Veneto versa 12 miliardi e riceve 700 milioni.

Non so se la Lega farà qualche cosa per invertire la tendenza (qualche cosa in realtà l'ha fatta perchè i fondi del fas che finivano tutti implacabilmente al sud sono stati in buona parte reindirizzati altrove); staremo a vedere, qua comunque la gente ha capito che l'altra parte cioè il Pd questa cosa sicuramente non la farà mai.
E quindi va bene anche uno che almeno il problema se lo pone, vedremo se a parole oppure nei fatti.

Anonimo ha detto...

@mario 30 marzo 2010 07.15

Sono anch'io un 'polentone'.
Come diceva un amico, se avessimo il federalismo al nord ci sarebbero le cattedrali d'oro.
Se la differenza fiscale fosse utilizzata in modo utile, ben venga, l'intero paese crescerebbe di riflesso.
Ma siccome QUELLA differenza va in tangenti mafia e portaborse... beh, facciamo che ce la teniamo.

Anonimo ha detto...

In italia l'economia è di STATO, nel senso che i grandi imprenditori mangiano le ex-aziende di STATO, il mercato del lavoro è fiorente come dipendente-dirigente di STATO, il giornale della confindustria prende le sovvenzioni dello STATO (e va in rosso lo stesso). Tutta 'sta abbuffata politica la paga lo STATO.

E noi che ci lamentiamo che dopo i 40 anni il mercato del lavoro è chiuso? Lo stato prende tutti, anche gli over 80.

http://www.repubblica.it/cronaca/2010/03/27/news/parentopoli_bertolaso-2932413/


Vota Antonio la Trippa!

Fede

Anonimo ha detto...

@fra: Totale veneti incazzati 88%. Voglio vedere quando Bossi gli mette lì come governatore quella capra di suo figlio se non arrivano al 100% (di incazzati)! E poi mi parlate di Lega Nord una ventata di nuovo: ma mi faccia il piacere...
P.S. se qualcuno pensa che io scriva così perchè sono un "terrone" si sbaglia. Milanese da tre generazioni e lombardo dal 1700, documentabile.
Gio

Anonimo ha detto...

Adesso finalmente chi paga (le tasse) cerca di riappropèriarsi del diritto di scegliere chi governa, ovvero di chi le spende. come al tempo del boston tea party: no taxation without rappresentation.
Anche se ormai, francamente, è un po' tardi. Come il solito si chiude il recinto a buoi scappati.

Adesso vedremo, comunque il segnale zaia lo ha già dato ieri sera... a buon intenditore.

Comunque la si pensi, quello che mi preme sottolineare è che anche qui siamo nella fase della crisi e si verificano e si accelerano i processi di disgregazione, come da geab.
Forse questo voto potrà evitare, in futuro, reazioni ancora più gravi, visto che in questo momento la crisi in veneto è ancora soft.

Fra

Andrea ha detto...

Mah... alcuni commenti mi lasciano l'amaro in bocca...

La lega di qua, la lega di là... rivoluzione... incazzati...

Tutti al capezzale del mafioso di Arcore.

Buona fortuna, sperare in un cambiamento con la lega è come sperare in un cambiamento con l' idv.

Uno specchietto per le allodole a destra, uno a sinistra... i grembiulini ringraziano.

Anonimo ha detto...

PS: saranno anche delle capre ma non mi pare che dc e sinistra abbiano ben gestito, senza nepotismi, negli ultimi 20 anni.

forse di questi discorsi aprioristici di una vecchia politica autoreferenziale si è anche un po' stufi, no? anzi no, meglio, continuate a farli così la prossima volta prendono il 90%

Fra

sarmata ha detto...

In questo paese assonnato (o forse decerebrato?) qualcuno si incazza ancora............

http://www.corriere.it/cronache/10_marzo_30/fuksas_insulta_bertolaso_rissa_tra_clienti_al_ristorante_flavia_fiorentino_c9c94934-3bbe-11df-80d0-00144f02aabe.shtml

Anonimo ha detto...

Felice, ma dove le scovi...?

Bellissima la Bresso che da la colpa a Grillo per la sconfitta.Bellissima.

Avevo 22 anni quando chi vinceva le elezioni parlava di riforme...Ora ne ho quasi 40, mi sono sposato, fra qualche mese saro' padre e riparlano di riforme...quasi quasi il mio/a erede lo/la chiamo Bicamerale...

Ok. anch'io sono federalista:cominciamo dall'Expo!!Io sono Ligure, quindi non caccio una lira.E chi ha una seconda casa in Liguria e non e' nativo di questa regione deve pagare una tassa di 200.000 euro all'anno (piu' iva).Chi non ci sta puo' comprare un monolocale con vista idroscalo

W IL FEDERALISMO!!

alina ha detto...

Toc toc..
Scusate, passavo di qua.. sto cercando la ripresa, lei è timida e modesta, si nasconde. L'avete per caso vista?
Il FMI ha detto che è qui, in Italia..Uha a a a a a a !!!! ( questa è una delle più pompose mai sentite )
Per me ci schifa pure lui
anzi no,
ha paura.

Anonimo ha detto...

ALINA, visto che voi Greci siete così belli, bravi e soprattutto demoKratici, cominciate col restituire quanto avete truffato all'Europa negli ultimi dieci anni.
Ciao e.... ah,ah,ah,ah,ah!

alina ha detto...

@ 13,38
Mi spiace tu abbia frainteso.
Gli ateniesi in questione sono quelli davanti ai quali Pericle fece quel discorso nel 461 a.c.
Il mio era un sarcasmo.......

Ps: non sono un ateniese :)
Buonanotte

Mario B. ha detto...

@anonimo 30 marzo 2010 13.38
tipico esempio di quando l'asino dà del maiale al porco ... perchè secondo te noi italiani invece? vabbè che diciamo Italia paese di Santi!

Anonimo ha detto...

@Sarmata:

AHAHAHA! bellissima

«Dove deve sedere quel ladro, pezzo di m....»

Il 99% degli italiani saranno pure rincoglioniti e decerebrati però qualcuno con due neuroni e due palle ancora funzionanti ci sta ancora.

Fede

Anonimo ha detto...

Nessuno pensa ai topi? Con la crisi economica si smette di sprecare e le fogne sono vuote. Io temo che emergeranno e forti del loro numero prenderanno il potere. Inizieranno a perodurre energie alternative dai loro abbondanti escrementi, ma verranno sterminati a causa del colesterolo. L'accesso illimitato ai formaggi dovuto alla mancanza di controllo dell'uomo sarà la loro fine.

luigiza ha detto...

@Anonimo del 31 marzo 2010 02.19

Ma io mi sono già preparato. Infatti il mio nuovo nome é...
..Topo Gigio

Anonimo ha detto...

un saluto a tutti.
gli italiani hanno votato.
i politici sono tutti felici e contenti, in quanto sono ancora li, a vivere sulle ns spalle.
nel frattempo i veri padroni del mondo , ogni giorno, stanno portando avanti il loro pensiero.
in italia, ogni giorno , ce gente che perde il lavoro.
ci sono attività che chiudono.
am le borse guadagnano.
i prezzi delle materie prime aumentano .
da gennaio ad oggi, abbiam avuto un aumento medio del 20%.
alla faccia del mercato libero globale.
con questa scusa, il potere si è concentrato in poche mani.
non esiste più concorrenza.

nel frattempo, i ns politici, sorridenti, si preoccupano a dirci, che faranno nuove riforme.
quante riforme e finanziarie abbiamo avuto.
io non ho visto nessun cambiamento.
ho visto solo la riduzione della libertà personale, aumento dei costi per beni di prima necessità ed aumento delle tasse.
per certo, la maggior parte degli italiani è contenta cosi.
infatti, continua ancora a votare.
stiamo diventando solo dei " servi". siamo peggio dei peblei, al tempo dei romani.
qaundo succederà che tutti noi prendiamo in mano la ns dignità.
quando succederà che insieme avremo il coraggio di dire di no, ed ragionare con la propia testa?
nel frattempo, continueremo a vivere ,con la ns routine quotidiana, aspetando che arrivi la sera, per poi ricomonciare la stessa vita.
franco

Anonimo ha detto...

Quesito post elettorale. La mia domanda non contiene giudizi di valore. E' posta solo con intenti conoscitivi:

1) L'Italia dei Valori: che cos'è? Tutti gli altri partiti rivendicano radici o storiche o territoriali, ma l'Italia dei Valori. E' il contrario del'Urss. Una mattina mi sono svegliato ed era lì.

Chi sa parli... grazie

Anonimo ha detto...

So' cose che succedono, è come la DC: una mattina mi sono svegliato e non c'era più.

Fede

Anonimo ha detto...

Bravo Franco ottimo intervento.
Vorrei aggiungere questo al tuo discorso che se fosse vero è di una gravità assoluta.

http://scienzamarcia.blogspot.com/2010/03/una-forza-speciale-di-polizia.html

fabio da treviso

Anonimo ha detto...

@ anonimo del 30 marzo 2010 08.25

Basta un terrone in famiglia anche nel 1200 che prima o poi dà di fuori. Guarda bene. :-)

Anonimo ha detto...

@franco
e' il comportamento delle specie in via di estinzione, smettono di essere attivi nella creazione di nuova vita e attendono solo la fine in quanto la loro esperienza e' gia' compiuta.

indopama

Anonimo ha detto...

un saluto a tutti.
ogni mattina, mentre faccio colazione, leggo i titoli delle informazioni.
tutti i quotidiani, mettono in risalto, il fatto che napolitano,abbia respinto la legge sulla modifica del rapporto di lavoro.
bene.
napolitano "difende la costituzione".
quanta ipocrisia.
come siamo caduti in basso.
anzi, siamo gia arrivati in basso, ma solo che continuiamo a scavare.
vorrei chiedere a napolitano, e a tutti noi, che, la costituzione la ricordiamo solo quando conviene.
dov'era napolitano, ciampi, draghi, de benedetti, prodi , dini, amato, quando, svendendo la ns sovranità monetaria, hanno calpestato la costituzione.
oppure, quando hanno smenbrato l'iri, per vendere la ns tecnologia .
hanno usato noi, a finanziare ffss, alitalia, ecc, poi hanno venduto tutto e i soldi non sono mai tornati a ns beneficio.
inoltre , hanno convinto tutti noi, a fare degli affari, ossia investire il tfr, nelle loro società.
non so quanti vedranno la pensione.
un' ultima cosa, la società impregilo.
la società conivolta anche sullo scandalo delle immondizia di napoli.
è la società che prende la maggior parte delle commesse pubbliche, anche quella del famoso ponte di messina.
quanti di noi sanno che i soci , della impregilo, sono la maggior parte dei ploitici?
ecco perchè , continuo a dire, che un essere ignorante , lo si controlla facilmente.
franco

Anonimo ha detto...

l'ultima frase di Franco riassume tutto
Nic.