martedì 27 ottobre 2009

Marrazzo si è dimesso e va in un istituto di preti


Eh, che culo.

(ahem)

Saluti felici

Felice Capretta


PS: Gli affezionati lettori di fede cattolica chiudano un occhio e si facciano anche loro due risate, senza offesa e amici come prima :-)

23 commenti:

Anonimo ha detto...

IO leggo ma non commento mai, ma oggi mi hai fatto sbellicare...("che culo")...grazie.

davide

Felice Capretta ha detto...

...e questo è esattamente lo spirito con cui andrebbe letto questo post :-))

saluti felici

felice

Anonimo ha detto...

mi associo!

katanga

Anonimo ha detto...

Qui si sta facendo della dietrologia.

Anonimo ha detto...

ma dai preti ci va per fare un corso di aggiornamento?

Anonimo ha detto...

euro/dollaro, borsa, Soros dice che la cina sara' il centro del mondo (perche' la sua economia tira), banche fallite, Marrazzo succhia....o anche lui con qualcosa che tira ma forse poco.

come vedete tutte le notizie di cui la gente si interessa sono di due tipi:
- sesso
- soldi

il primo lo fanno anche i cani per cui non si puo' certo dire che sia esclusivo appannaggio delle persone intelligenti.

i soldi invece li usa solo l'uomo (intelligente?), uno penserebbe di conoscerli e invece quasi nessuno sa cosa siano.
il guaio e' che questo non sapere o falso sapere poi si usa per cercare di capire la vita. figuriamoci cosa potremo mai capire se le basi del nostro sapere sono sbagliate.

qui Felice potrebbe dare una mano facendo qualche post semplice e chiaro come lui sa fare per "sfatare alcuni luoghi comuni sul denaro", per sfatare le nostre errate convinzioni.

per esempio come prima cosa spiegherei ai lettori la definizione di "fallimento bancario", di come cioe' una banca con poteri immensi di creazione di denaro dal nulla possa fallire.

infatti la banca non fallisce nel senso in cui lo intendiamo noi, la banca non perde niente di reale, il fallimento e' solo una convenzione.

chissa' se Felice ha voglia di raccontarlo un po' piu' nei dettagli ma nella sua solita maniera accessibile a tutti e con tutti intendo anche quelli che si guardano il grande fratello perche' se non capiscono loro che sono la maggioranza allora sono guai...

:-)
indopama

luigiza ha detto...

In effetti tra culat.. patentati si sentirà di certo meglio.

uzzo ha detto...

ha nostalgia del secondo canale...

Anonimo ha detto...

Piena solidarietà a Marrazzo prenderlo per il ''culo'' per l'appunto non è buona cosa,è un uomo rovinato.
I governanti non devono rispondere della loro vita privata ma semmai di come governano.
Questi giochini di ricatti mi ricordano quelli della Germania nazista dove ogni gerarca aveva un ''dossier'' sugli altri per ricattarli.
Si ciancia tanto di stato laico poi si mette un uomo alla gogna come fossimo nello stato pontificio.

Goodlights ha detto...

lo dico sempre io che sei un lupo travestito da capretta!
:-)

Abbraccio!
Goodlights

Anonimo ha detto...

Anonimo dice: "Si ciancia tanto di stato laico poi si mette un uomo alla gogna come fossimo nello stato pontificio."

Dimenticando che chi di escort ferisce, di trans perisce, a quanto pare.

Non so se Felice, oltre alla Legge dell'Attrazione, contempli anche la Legge del Contrappasso...

In ogni caso, meglio un Marrazzo in convento che un Rutelli ancora tra i piedi...

Buona vita
Guglielmo

Anonimo ha detto...

un saluto a tutti.
" marazzo" o qualsiasi uomo.
tanti di noi, non hanno perso occasione di puntare il dito, di emettere un giudizio.
è facile criticare, è più difficile capire ed accettare uno stato di essere.
una cosa è pensare di capire una verità, un' altra cosa è essere la verita.

il problema maggiore creato dall' essere umano è il giudizio.
ogni volta che giudichiamo creiamo una separazione.
non riusciamo a vivere accettando lo stato di essere di cosa è al ns esterno.
invece di giudicare, provaimo a vedere il ns interno, e vedere anche la ns vera realta.
siamo sicuri di essere immacolati?
perchè non vedere negli altri, uno sttao di essere che porta avnti la sua esperienza.
in fondo, marazzo, che problemi , o disagi, crea in ogniuno di noi.
a me , nessuno.
la vita è la sua.
perchè non permettiamo agli altri di esprimersi come vogliono, senza giudicare.
guardiamo la storia, e la ns reatà attuale.
quando la ns chiesa , voleva portare il suo pensiero agli altri cosa ha generato; guerre ed inquisizioni.
glio usa che vogliono portare la loro democrazia.
portano solo guerra.

l' amore non giudica, non umilia, non denigra; permette ogni cosa.
franco

Felice Capretta ha detto...

@ Guglielmo (quel “guglielmo-nessuno” che conosco?)

in verità non mi sono mai espresso con chiarezza sul mio approccio alla legge di attrazione :- ) , comunque invito ciascuno a sperimentare e verificare, che è la cosa migliore in questi casi. Io la mia sperimentazione & verifica l’ho fatta e sono soddisfatto, ma non è rilevante in quale direzione ;- ) .

La legge del contrappasso è a mio avviso pur sempre legge di attrazione: se di escort ferisci e di escort perisci, comunque stai portando la tua attenzione sulle escort.
(Andiamo bene...! :- )


@ franco

Come sempre la tastiera della saggezza, grazie per le tue parole :- )

Saluti felici

Felice

Anonimo ha detto...

No vabbè questa è più che passabile come battuta.

ALTRA cosa era quella del Papa.
(e NON perchè fosse il Papa, io da cattolico me ne fregherei alla grande, ma semplicemente perchè è una persona come NOI).

rumenta ha detto...

Piena solidarietà a Marrazzo prenderlo per il ''culo'' per l'appunto non è buona cosa,è un uomo rovinato.

per una volta che è rovinato uno di questi porci, evviva.
e comunque non ti preoccupare, cadrà certamente in piedi.....

I governanti non devono rispondere della loro vita privata ma semmai di come governano.

non credo proprio.
se vuoi dare esempi di "moralità" devi essere il primo a tenere un comportamento adeguato.
invece questo personaggio è il classico "sepolcro imbiancato".... perché tu l'hai visto il suo sito, sì??
com'è carino in compagnia della figlia, la classica immagine dell'integerrimo padre di famiglia......

Questi giochini di ricatti mi ricordano quelli della Germania nazista dove ogni gerarca aveva un ''dossier'' sugli altri per ricattarli.ù

QUI e QUI un paio di articoli per farti capire quali "dossier" dovrebbero essere aperti.....

Si ciancia tanto di stato laico poi si mette un uomo alla gogna come fossimo nello stato pontificio.

ah, certo, lo stato laico..... è la scusa per tutto.
ma forse è solo perché tutti considerino "normale" anche il farselo infilare sotto la coda.
così, quando ti si faranno con tutti i calzoni, non ci troverai nulla di strano......

Anonimo ha detto...

@Rumenta
concordo in pieno
NESSUNA PIETA'PER I FALSI E IPOCRITI
saluti anonimi

menohopiusono ha detto...

@indopama

infatti la banca non fallisce nel senso in cui lo intendiamo noi, la banca non perde niente di reale, il fallimento e' solo una convenzione

Mi sapresti indicare qualche testo per capire il meccanismo? Credo sia cruciale. Grazie!

Anonimo ha detto...

@ menohopiusono
puoi cercare su google ad esempio "moltiplicatore monetario"

premetto che secondo me e' giusto creare moneta dal nulla quando l'economia e la popolazione si ingrandiscono perche' per scambiare piu' beni in circolazione e' meglio avere piu' moneta per rendere stabili i prezzi. sul fatto che la banca chieda interessi sono ancora dietro a pensarci se sia un bene o un male. al momento credo sia un bene se la banca e' pubblica e un male se la banca e' privata.

solo che l'uomo dovrebbe capirne l'uso che ne fa, che la moneta e' un mezzo per scambiarsi certe cose e che sono queste cose che determinano la qualita' della vita.

la vita finalizzata all'accumulo di denaro crea tanto denaro a scapito delle altre cose e di solo denaro si campa male... oggi siamo quasi arrivati a questo punto, abbiamo posto come obiettivo il fatto di avere tanto denaro, in questo modo lo abbiamo creato ma a discapito delle altre cose che determinano la qualita' della vita.

le nostre energie sono limitate, dipende da ognuno di noi dove indirizzarle e io penso che piu' le indirizziamo verso il denaro e piu' peggiorera' la nostra vita.

indopama

Anonimo ha detto...

correlato puoi anche cercare "riserva frazionaria" e "espansione del credito"

Anonimo ha detto...

http://it.wikipedia.org/wiki/Riserva_frazionaria

Anonimo ha detto...

Avete mai sentito di Gerard Celente ?!

Date un'occhiata al suo ultimo report !!

DAZ

menohopiusono ha detto...

@indopama

Grazie per i suggerimenti, ma il sistema della riserva frazionaria lo conosco! Sono un paio di anni che mi documento sui meccanismi di emissione monetaria, sia da parte delle banche centrali che da parte di quelle commerciali. Lo so che il denaro è creato dal nulla (la maggior parte dalle banche commerciali attraverso aperture di credito) e mi sono convinto del fatto che se gli stati si riappropriassero della sovranità monetaria il nostro mondo sarebbe mooolto migliore. Detto questo (che mi pare che in questo bel blog sia un po' inopportuno), quello che volevo sapere sono i dettagli della procedura di fallimento. Da quanto capisco io le cose dovrebberoo stare circa così:

La banca:
-ha 10 in cassa;
-deve 500 ai correntisti;
-ha crediti per 1000 (considerando gli interessi, ma questi crediti saranno completamente pagati in anni).

È chiaro che in quesdto caso una corsa agli sportelli la farebbe saltare perché risulterebbe insolvente. Ma i crediti sono ben più abbondanti dei debiti! Chi se li prende quei crediti quando la banca fallisce? E siamo sicuri che le confischino tutti gli asset?

Ok, questa era la domanda. Ciao!

dj sdong ha detto...

gli italiani sono sempre i soliti asini buffoni. a parte che ODIO le prsone che dicono "dietrologia". una frase cosi brutta e inutile perchè blocca i ragionamenti. andate a farvi dietrologiare da qualche TORO DA MONTA, cari giudicatori dietrologici.

poi sta stronzata che "ho fatto il maiale , ora vado dai preti".. è l'apoteosi. che nazione di merd*. nazione abitata da gente falsa e ipocrita, bigotta e ciecamente credente nelle proprie stupidaggini.
insomma ogni giorno che passa lo penso sempre di piu (e con amarezza): italiani = coglioni.

ps: questa è dietrologia??