mercoledì 20 luglio 2011

C'e' fermento nell'aria

C'e' fermento nell'aria, è palpabile.

Il mondo arabo è in fiamme, nel bene e soprattutto nel male. In Egitto, piazza Tahrir è di nuovo affollata per le proteste nei confronti delle mancate riforme. Sulla pressione della piazza, è caduta la testa di Zahi Hawass, che si rifugerà probabilmente negli USA (proprio il posto migliore dove andare, complimenti).

Sappiamo bene cosa è successo in Spagna e Grecia, e non è affatto finita, non è ancora iniziata a dire il vero.

In UK il caso news corp è, nel suo modo molto british, una piccola rivoluzione. Ieri Murdoch, Murdoch Jr e Rebecca Brooks si sono esposti al fuoco di fila della commissione parlamentare, ripresi sul banco degli imputati alla Camera dei Comuni. Un comico è entrato nell'aula ed ha cercato di tirargli una torta in faccia (e fox news e i media hanno parlato di "aggressione"!). Perfino Cameron oggi ha dichiarato che le Persone hanno "perso fiducia nella politica, nei media e nella polizia".

In Italia, dopo la mezza partenza falsa di Italian Revolution, la comunità "i segreti della casta di montecitorio" ha superato i 300.000 "like" su facebook, complice anche il passaggio media sui tg negli ultimi giorni. Il 23 luglio ci sarà un flash mob a roma, qui i dettagli. E lo stesso giorno, gli indignados di tutta la Spagna, dopo aver marciato per settimane a piedi da Barcellona e da altre città, convergeranno su Madrid per una nuova grande manifestazione.

La rete vede di nuovo le scorribande delle famose crew di hackers: Lulz Security ha bucato il server del Sun l'altro giorno ed ha sostituito la home con una falsa home con la notizia della morte di Murdoch, mentre Anonymous ha lanciato il mese scorso l'operazione The Plan, che durera' un anno e sarà articolata in tre fasi, qui l'interessante video assolutamente da vedere, non per l'operazione in se' ma per il tono. E' in inglese con i sub in italiano (traduzione non delle migliori ma rende abbastanza l'idea).





Ora, si puo' partecipare o no al flash mob del 23 o si puo' partecipare o meno al The Plan di Anonymous o a tutti gli altri eventi che si stanno sviluppando nel mondo, si puo' condividere o no, ma al di là dei singoli eventi, anche i nasi non caprini possono percepire facilmente il nuovo odore dell'aria.

Si sente meno l'odore della paura e della rassegnazione. Si sente di più l'odore delle Persone, forse è l'odore della forza della disperazione che ti fa ripensare sull'obbedienza, l'odore della certezza che c'e' qualcosa di tremendamente sbagliato in questo mondo, ed ora sempre più persone osano dirlo apertamente. E queste persone si ritrovano e si raggruppano tramite internet e da lì pianificano per agire di persona.

Anonymous, nel filmato, dichiara "United As One, Divided By Zero", non è traducibile, si potrebbe azzardare un "Uniti per Uno, Divisi per Nulla", ma tutti possono capire che sta crescendo la consapevolezza che se vogliamo fare qualcosa veramente dobbiamo prima capire che siamo tutti Uno (poi Anonymous aggiunge la finezza della divisione per zero, che per chi ha studiato l'analisi matematica sa che dà come risultato l'infinito).

Questo è un fenomeno nuovo nella storia dell'umanità e ancora poche persone sono in grado di comprenderne la portata. Anche perche' ci siamo arrivati ora che è forse troppo tardi.

Certo, almeno ci stiamo arrivando.

Saluti felici

Felice Capretta

ps: domani riunione dell'unione europea, vertice sulla Grecia (ufficialmente, ma abbiamo il sospetto che il vertice sia su Italia ed Euro). Barroso ha dichiarato che il fallimento del vertice di domani sarà una catastrofe per l'Europa e per tutto il mondo. Che simpatico mattacchione.

26 commenti:

Anonimo ha detto...

"Anche perche' ci siamo arrivati ora che è forse troppo tardi.
Certo, almeno ci stiamo arrivando."

Italiani eterni secondi :)

Anonimo ha detto...

INCONTRI | Lo ha detto lo stesso vicepresidente Gao Xiqing (nella foto) dopo un incontro con Frattini a Pechino. Il ministro degli Esteri ha detto:"non vi sono barriere, ne' ostacoli legali o diffidenze nei confronti del capitale cinese".

IL CAPITALE CIRCOLA PIU LIBERAMENTE DEGLI UOMINI!
SIAMO ALLA FRUTTA.

Anonimo ha detto...

beh, non son proprio anonimo ma col collegamento che ho in ufficio non posso far altrimenti... :-)
è pronto il prigioniero ligure?!!??
ciao e "ben" tornato dalle ferie... :-)
stefano

Idea3online ha detto...

E' in corso una guerra tra Elite del Nord ed Elite del Sud.

L'Elite Mondiale si è spaccata in modo irreparabile, gli scontri nel mondo aumenteranno.

Il gruppo del Nord(Occidente) si è votato alla ragione, il gruppo del Sud(Oriente)si è votato allo spirituale naturale.

In Occidente ci sono quelli che lavorano per l'Oriente, in Oriente ci sono quelli che lavorano per l'Occidente.

Poche volte capita nella storia del mondo che avviene una rottura così marcata nella Tavola Rotonda.

Idea3online ha detto...

Devo dire che è un bel video. Pieno di buoni consigli, soprattutto quelli sul voltare pagina e condurre una vita non legata alla competizione materiale.

Anonimo ha detto...

Il video di ispirazione "the matrix" è suggestivo e penetrante.

Mette in evidenza un sistema invisibile che intossica e rende inconsapevolmente dipendenti.

Dal mio punto di vista, troppe persone ancora non parlano tra loro di quello che sentono, hanno troppa vergogna di essere diversi e non omologati agli altri o di dare fastidio con pensieri profondi a chi si sta divertendo come un pazzo a giocare con i vari gingilli tecnologici (sapevate che in italia siamo i primi in quanto ad Iphone Tablets etc??) chi è troppo 'impegnato' per ascoltare la propria mente ed il proprio cuore.

Tanta, troppa gente si sveglia la mattina con la radio per accendere la TV e continuare con qualunque altra cosa pur di non pensare, riflettere, ascoltarsi e ed ascoltare gli altri senza pregiudizi o preconcetti.

La realtà fa paura. Troppa paura. La verità che si cela dietro quel malessere ne fa ancora di più. (Sapevate che la vendita di farmaci è aumentata considerevolmente nei passati 5 anni??)

L'omologazione e la massa danno sicurezza! Perchè essere diversi?!

Poveretti, ne ho sincera pietà e compassione ... sono disperse e senza una vera guida ....

Mi spiace per tutte le persone apatiche che non mi ascoltano quando provo a mostrargli questo sistema per quello che è: illegale, malvagio ... nei suoi ultimi giorni.

E purtroppo sarà così, la stragrande maggioranza dell'umanità "farà finta di nulla" fino alla palese evidenza della decretata fine di questo sistema, e non avranno scampo alcuno ......

Io, spero di esserci.
Anche dopo.
Voi?

Torn.

Mario Barbiero ha detto...

"Lisa, noi eleggiamo i nostri funzionari così poi possiamo smettere di pensare"
Homer J. Simpson

luigiza ha detto...

Mi sa che the Plan di Anonyumous non arriverà a compimento.

The federal crackdown against Anonymous continues as U.S. prosecutors charge 14 people with conspiracy and intentional damage over their alleged participation in a DDoS attack against Paypal from December 6-10, 2010.

Articolo completo

E se devo essere sincero la cosa non mi dispiace.
Vedendo il filmato postato da Felice mi é venuta in mente la favola del Pifferaio e del suo flauto magico.

una mattina ha detto...

@Felice , Zahi Hawass, è un personaggio molto importante, ministro dei beni archeologici culturali egiziano, sembrava si fosse impegnato a voler procedere con nuovi scavi sulla piana di Giza perchè la sotto sembrerebbero esserci importanti strutture come un labirinto che conduce alla camera di Cheope, e che il suo ritrovamento servirebbe ad aprire delle porte Spazio temporali necessarie al raggiungimento della consapevolezza umana. La grande Piramide, di "manifattura" evidentemente non umana, è stata un'eredità lasciataci da qualche intelligenza superiore perchè potesse esserci utile un giorno e guidarci nei momenti bui della nostra storia. Questa sua "fuga" o obbligata fuga... potrebbe essere una mossa non da poco sulla scacchiera terra.

Ci sono molti libri e documenti a riguardo, ma purtroppo non è facile capire cosa stia succedendo veramente.

Anonimo ha detto...

zahi hawass si è sempre preso il monopolio nella gestione e negli affari riguardanti l'archeologia in Egitto, ha sempre promosso la versione ufficialista delle piramidi costruite ai tempi di Cheope, la sua rimozione è una bella notizia!

Felice Capretta ha detto...

zahi hawass era effettivamente una persona molto importante, è stato a lungo il custode dei (tanti) segreti della piana di giza.

non ho ben capito, dici che la sua missione era quella di scoprire quei misteri...?

forse si, scorprili, ma senza divulgarli al grande pubblico.

ci sono evidenze geologiche ed ingegneristiche che dimostrano che la piana di giza fu costruita con tecnologia superiore alla nostra, ma zahi hawass ha sempre sostenuto la teoria delle funi, delle slitte e delle rampe (!) ed ha sempre sostenuto con forza la versione degli egittologi che peraltro è smentita dalla matematica, dalla fisica e dall'ingegneria.

chi è stato a giza di recente ha scoperto che hawass, con la scusa dei restauri, sta facendo ricoprire la Grande Sfinge di mattoni. in questo modo saranno cancellate per sempre le tracce dell'erosione dovute a forti piogge che dimostrano e confermano che la Grande Sfinge è più antica di almeno altri 4500 anni e che sostanzialmente gli egittologi ci anno presi in giro finora.

o ancora, quando robert bauval e john anthony west localizzarono con il radar del terreno le Stanze Della Memoria sotto la Sfinge, a dimostrazione che gli antichi scritti e le antiche profezie erano corretti, Zahi Hawass li caccio' personalmente revocando loro i permessi dicendo che le loro erano "american hallucinations". questa fu la sua argomentazione, contro l'evidenza di un radar che scoprì tre stanze cubiche a pochi metri nel sottosuolo. (guarda caso, il restauro ha costruito una piccola porta di accesso sul fianco destro della sfinge)


se c'e' una persona che ha favorito il seppellimento della verità sulla piana di giza, quello è zahi hawass e sono personalmente felice che se ne sia andato. sarei stato più felice di vederlo in carcere, ma tant'e'.

ora bisogna vedere chi lo sostituisce cosa fara', come sempre questa è la sfida più grande.

saluti felici

felice

una mattina ha detto...

Si in effetti il dubbio che Hawass abbia volutamente tenuto nascoste molte verità a riguardo probabilmente è fondato, ma adesso senza nessuno che ha il potere di autorizzare eventuali altri scavi, che succederà? l'idea che mi son fatta è che anche un vuoto di potere non sia la soluzione migliore oggi. Grazie delle info e staremo a vedere che succederà, che si possa fare qualcosa noi, semplici cittadini credo sia pressochè impossibile, e non conto molto neanche sui rivoltosi egiziani che sembrano guidati più da una mano organizzata, che da una divina...

una mattina ha detto...

Si in effetti il dubbio che Hawass abbia volutamente tenuto nascoste molte verità a riguardo probabilmente è fondato, ma adesso senza nessuno che ha il potere di autorizzare eventuali altri scavi, che succederà? l'idea che mi son fatta è che anche un vuoto di potere non sia la soluzione migliore oggi. Grazie delle info, che si possa fare qualcosa noi, semplici cittadini credo sia pressochè impossibile, e non conto molto neanche sui rivoltosi egiziani che sembrano guidati più da una mano organizzata, che da una divina... non ci resta che stare a vedere per il momento

Felice Capretta ha detto...

@ una mattina

premesso che sono meglio le sabbie che il badile di zahi hawass : ) , c'e' comunque ora una persona al posto di zahi hawass e presumo (non ne posso essere certo, ma presumo) che abbia gli stessi poteri decisionali.

saluti felici

felice

Anonimo ha detto...

OT.
segnalazione
(da Luogocomune.net.

POLIZIA NIGERIANA ARRESTA CAPRA PER RAPINA

http://www.dailymail.co.uk/news/article-1127012/Police-arrest-goat-accused-armed-robbery.html

L'animale, una capra nera e bianca, è stato posto agli arresti poiché sospettato di essere un ladro d'auto che grazie alla magia nera si era trasformato nel ruminante. I poliziotti avevano sventato il furto di un'automobile da parte di due ladri, uno dei quali era scappato mentre l'altro si era trasformato in capra, hanno affermato gli agenti.

http://www.youtube.com/watch?v=fp5A45mh1QU

saluti: guido

Daniele ha detto...

Ciao Felice, bentornato...

Una simpatica notiziola:
http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2011-07-21/juncker-esclusa-possibilita-default-112340.shtml

Ma che strano vero? E il prossimo chi sarà?
:-D

Anonimo ha detto...

Felix, si inizia a parlare per la Grecia di 'default selettivo'.

http://finanza.repubblica.it/News_Dettaglio.aspx?code=649&dt=2011-07-21&src=TLB

Puoi spiegarci che significa o rimandarci a qualche spiegazione che reputi sensata?

Ciao,
Torn.

Mario Barbiero ha detto...

Senza andare tanto lontano fino in Egitto la porta per la consapevolezza la trovate in ognuno di voi.
Proprio come il famoso detto: la porta del vicino sembra sempre più porta!

Felice Capretta ha detto...

@ torn, daniele

le parole hanno il loro peso e spesso certi disgraziati le usano per confondere le persone.

default selettivo, default, temporaneo, default alla vaniglia e default con ghiaccio: modi diversi per dire che i soldi sono finiti e il debitore non puo' ripagare.

ora un default tout court è la cessazione dei pagamenti da parte del debitore.

ora si stanno inventando il default selettivo, cioè solo su alcuni titoli o scadenze, o il default temporaneo, vale a dire che per un certo periodo i titoli saranno bloccati, e poi niente resterà insoluto.

nel frattempo la grecia dovrà approvare ancora più austerity, tagli e privatizzazioni e stare sotto il torchio del FMI.

ma come abbiamo visto, il torchio del FMI non fa ripartire una nazione, l'affossa.

e così non ci saranno mai i soldi per pagare.


in sostanza: default giallo, verde, rosso, blu, sempre di incapacità di pagare si tratta.

è solo che ad ammettere il default per quello che è si rischia l'apocalisse economica.

nessuno vuole ammetterlo e iniziano a somministrarlo goccia a goccia.

finchè ancora qualcuno ci crede.

saluti felici

felice

Anonimo ha detto...

Concordo con quando detto da Felice su Zahi Hawass e sono anch'io contenta che non ci sia più...
forse la sua presenza ingombrante non permetteva oggi l'attivazione di canali energetici utili al momento di transizione che stiamo vivendo

Speriamo ne arrivi uno di meglio, senza dubbio!

Anonimo ha detto...

zahi hawass diceva parole adatte alla consapevolezza odierna della massa, questi personaggi sanno molto di piu' ma, d'accordo con gli altri della elite, aspettano il momento buono per parlare e questo lo decidera' la gente, quando questa sara' pronta parleranno, finche' cerchera' le notizie dei gol staranno zitti. non si puo' parlare di integrali e derivate ai bambini dell'asilo.

Anonimo ha detto...

http://crisis.blogosfere.it/2011/07/per-aspera-ad-astra.html

il commento numero 34 mi sembra che centri il punto della situazione.

Mario Barbiero ha detto...

@anonimo 22 luglio 2011 10:45
ciao indo!

Anonimo ha detto...

Anonymous, nel filmato, dichiara "United As One, Divided By Zero", non è traducibile, si potrebbe azzardare un "Uniti per Uno, Divisi per Nulla", ma tutti possono capire che sta crescendo la consapevolezza che se vogliamo fare qualcosa veramente dobbiamo prima capire che siamo tutti Uno (poi Anonymous aggiunge la finezza della divisione per zero, che per chi ha studiato l'analisi matematica sa che dà come risultato l'infinito).

Ho sempre saputo che la divisione per zero dò come risultato "impossibile", per cui la frase si potrebbe tradurre "... impossibili da dividere"... mah, si vede che matematica tradizionale e analisi matematica vanno per strade diverse.

Grazie per il post, bellissimo!

Anonimo ha detto...

Mario
sssssssssssssssssssssssssssssssss

tonyserpente ha detto...

ma basta!non sapreste nemmeno come usare la "libertà" ritrovata.
avere libertà per cosa?chi vi impedisce di prendervi un campo e vivere della vera e unica libertà? quella di crearsi e di prodursi tutto ciò che serve DA SOLI.
ma voi volete la libertà per non si sa bene cosa.
non avete nemmeno chiaro l'obiettivo. vorreste vivere liberi di...?!