mercoledì 4 novembre 2009

commenti liberi

Commenti liberi e segnalazioni di informazioni scorrette con un occhio di riguardo all'evolversi della situazione in Ucraina.

Saluti felici

Felice Capretta

128 commenti:

Luigi Lucato ha detto...

solo una correlazione
UCRAINA

http://forum.crisis.blogosfere.it/viewtopic.php?f=11&t=1225&start=190#p22856


qualche pasticcio o mutazione è in corso ... Naturale o Artificiale
Černobyl' è li vicino

forse in zona sono predisposti per fare esperimenti.

Shia ha detto...

Ma e sempre H1N1 oppure è qualcosa di diverso?

Gaia ha detto...

Impressione personale: il virus ucraino mi sembra troppo virulento per essere l'H1N1 che girava finora (e già su quello alcuni ricercatori hanno avanzato ipotesi di coltivazione in laboratorio)

Nel frattempo continuano a prenderci tutti per il cu..cù svizzero:

Banche britanniche ancora in crisi, i soldi non bastano

Cameriere! Questa minestra è troppo salata, mi porti dell'altro sale!

Gaia ha detto...

ps: l'aspetto più grottesco è che per far fronte al virus, il governo ucraino ha comprato tonnellate di tamiflu, prodotto assolutamente inefficace e anzi statisticamente dannoso (specie per i bambini).
Ma ci sono o ci fanno?

Goodlights ha detto...

ciao gaia!

la notizia dell'acquisto da parte del governo ucraino di ingenti quantità di tamiflù l'ho letta anch'io e, sinceramente, non ne comprendo il senso...

qualcuno ha un'ipotesi a riguardo?

Goodlights

Luigi Lucato ha detto...

Ministero della Salute conferma 80 morti di polmonite

"Secondo le ultime notizie, ottanta persone morto di polmonite, piuttosto che l'influenza e le malattie respiratorie acute", ha detto.
http://www.kyivpost.com/news/nation/detail/51872/

si parla di Polmonite Virale
oppure è mutata la H1N1

Anonimo ha detto...

alcune coincidenze.
In Ucraina aerei spruzzerebbero un imprecisato aerosol sulle città colpite, ma il governo nega questa attività.
Io abito tra Napoli e Salerno e una decina di giorni fa ho vito un'intensa attività di quegli aerei che sembra rilascino scie chimiche, tipo uno ogni 5 minuti, per diversi giorni, poi ci sono stati questi casi di morti in campania.

sR ha detto...

e io liberamente dico che qui si sta superando il limite.
ma a quanto pare le persone sono davvero troppo impegnate per pensare e provare a fare domande.
Non dico ribellarsi, sarebbe troppo

Gaia ha detto...

Salve, Goodlights :)
Guarda, sto ancora decidendo se scegliere l'opzione A, "ignoranza abissale", o l'opzione B, "soldi soldi soldi".

Senza dubbio i saggi governanti di ogni paese non spiccano per cultura o conoscenze approfondite, in questo caso farmacologiche, ma penso che anche la componente vil denaro abbia il suo ruolo. D'altra parte, noi qui abbiamo avuto un certo De Lorenzo per cui non abbiamo da imparare nulla da nessuno..

Penso comunque che, in un sistema dove le informazioni a politici e medici di base vengono fornite dalle stesse case farmaceutiche, può anche essere che un ministro della salute (stupendo ossimoro) acquisti tonnellate di un farmaco, con soldi mica suoi s'intende!, nella convinzione che quel farmaco sia efficace.

Non so se ho scritto qualcosa di sensato, ho la testa che sta lottando per non farsi conquistare dal mal di gola con relative vagonate di secrezioni faringee.. per usare la politically correctness, che magari qualcuno mi legge all'ora di pranzo :D

salus et claritas

Morgan ha detto...

Tranquilli, è una influenza come un'altra, anzi meno aggressiva! Parola di Fazio il vostro ministro di fiducia della sanità. Un consiglio: correte a vaccinarvi c.....ni!

katanga ha detto...

riformulo la domanda perche' mi sembra ovvio che ci sia in gioco parecchio non solo speculazione e quindi scusate ma qualcuno saprebbe spiegarmi l'impennata mostruosa dell'oro?
cosa bolle in pentola?

grazie

Luigi Lucato ha detto...

http://mercatoliberonews.blogspot.com/2009/11/stanno-facendo-incetta-di-materie-prime.html

... le materie prime invece sono sicuramente l'investimento del prossimo anno..."

investimento forse ... ma anche scorta in attesa di vedere cosa succede

1 kg. di pabe è 1kg. di pane indipendentemente dal prezzo pagato in moneta più o meno svalutata

e in attesa del botto meglio fare scorta

Anonimo ha detto...

L'oro e' post-picco produttivo inoltre e' il bene rifugio per eccellenza.

Goodlights ha detto...

@chi sa rispondere...

sarei interessata ad avere informazioni sull'uso della china per combattere l'influenza.
chi mi sa dare info a riguardo?

Goodlights

Clarius ha detto...

SOLITO OT DEL C.

Oggi tema libero,ma che è successo?
Secondo me Capretta è andato a spassarsela in Ucraina, e sta bloccato con la febbre in qualche luogo remoto

Non sembra?

Goodlights ha detto...

@clarius

va be', dai, oggi non valgono gli ot visto che i commenti sono liberi
:-)

Goody

LupoLuponis ha detto...

Per il capitolo Ucraina vi rimando a questo articolo :

http://www.foxnews.com/story/0,2933,571292,00.html

Per chi fosse scettico sul la teoria del complotto suggerisco di leggere il libro di Daniel Estulin sul Club Bilderberg molto ricco di documenti , nomi e foto. Qui sotto una tesi portata avanti dall'autore del libro


http://www.infowars.com/estulin-g-20-meeting-in-scotland-this-week-about-dumping-u-s-dollar/






P.s.

Il bersanone ha partecipato ad una riunione del Club B. , ... gira e rigira ...

Anonimo ha detto...

Ciao, al seguente link interessante articolo su Joseph Moshe

http://www.unfictional.com/joseph-moshe-mossad-bioweapon-swine-flu-vaccine-westwood

Maxturbo

Anonimo ha detto...

@buonaluce

quando ti viene la febbre e' il segnale che il corpo e' gia' partito a guarirsi da solo. e' il corpo che alza le temperatura, mica c'e' uno con un fornello sotto il sedere, quindi la cosa migliore e' favorire il corpo, cioe' lasciargli fare quello che ha deciso di fare.

io mi sentirei di suggerire di:

1- non mangiare
2- bere quanto si desidera
3- riposare senza guardare la tv e senza leggere
4- mantenere la temperatura tra 39 e 40, docce calde se e' piu' bassa, docce fredde se e' piu' alta.

cosi' facendo i bambini in buona salute (cioe' senza vaccini, che non mangiamo merendine e scatolame, frittume e bibite con solo zucchero dentro, ecc) guariscono in una notte, agli anziani ci vuole un po' di piu'.

piu' la temperatura del corpo e' alta e prima si guarisce.

quindi, se volete stare molto tempo a casa da lavorare, prendete la tachipirina in dosi da elefante, cioe' quelle che di solito prendete quando avete la febbre cosi' che guarite in una settimana o due.

:-)))
indopama

Anonimo ha detto...

ovviamente prima scherzavo, quando si ha la febbre la cosa migliore e':

prendere subito la tachipirina ma non a stomaco vuoto, l'ottimale e' dopo aver mangiato almeno 1/2 kg di patatine fritte, meglio se comprate al supermercato in offerta.

nel caso di vomito, siccome il corpo ha bisogno di energie per guarire, raddoppiare la quantita' di patatine fritte sempre ovviamente assieme alla tachipirna.
controllare spesso la temperatura, se non e' ancora andata sotto lo zero allora la tachipirina non basta ed e' meglio aggiungerci del ghiaccio dal di dietro. controllare il colore del corpo, deve essere il piu' possibile bianco, meglio se con un po' di brina.
e mi raccomando, occhio alla temperatura, se va sopra lo zero inserire il malato nel congelatore, li' sara' anche al sicuro contro eventuali contagi di parenti o amici.

una buona influenza, per essere appunto buona, deve durare non meno di 180 giorni, in ogni caso se dovesse andare via prima che sia finita la serie del grande fratello fatevi ricoverare d'urgenza al pronto soccorso controllando pero' che abbia la televisione al plasma.

per la tachipirina, io in via precauzionale la prenderei tutto l'anno altrimenti potrebbe essere che poi la temperatura a volte ritorna sopra lo zero, soprattutto in estate o durante le vacanze nel mar rosso.
quindi evitare le vacanze nel mar rosso, meglio rimanere in casa con l'aria condizionata a manetta e i neuroni ben inseriti nel tubo catodico.

indopama

Anonimo ha detto...

l'ucraina che lavora da mia mamma, ha raccontato che al suo paese le persone muoino come mosche, dopo 3/4 giorni di febbre,
era molto preoccupata

Felice Capretta ha detto...

@ clarius

capretta deve pure lavorare ogni tanto!! :-)

due giorni di fiera

tenete pulito mentre sono via :-)

felice

yuma ha detto...

@ Katanga

stanno facendo acquisti gli indiani


(ASCA-AFP) - Londra, 4 nov - Quotazioni dell'oro in forte rialzo. Il metallo prezioso ha raggiunto il valore record di 1.093,10 dollari all'oncia, dopo la decisione del Fondo monetario internazionale di procedere a una massiccia vendita di oro all'India.

menohopiusono ha detto...

Volevo segnalare questi documenti sull'influenza suina. A mio avviso sono estremamente ben fatti (mi scuso se qualcuno li ha gia segnalati, ma non mi pare):


http://www.catalunyareligio.cat/documents/tforcades/italianoInfluenzaAForcades.pdf
(pdf, 4 pagine)

e il video che dice le stesse cose


http://www.youtube.com/watch?v=A0JqQyl09zQ&feature=PlayList&p=6E8787F7AFFE4C0F&index=0&playnext=1
(video 54 minuti!)

Complimenti per il blog (che seguo tutti i giorni, anche se non commento quasi mai).

yuma ha detto...

@ Goodlights

Prendi una bottiglia di chinamartini ,possibilmente dal frigo, comincia a bere ed intervalla ogni tanto con amaretti e preferiti al liquore ( qualsiasi tipo va bene, anche i mon cheri) continua così fino ad esaurimento,.

Quando la bottiglia sarà finita vedrai che l'influenza sarà un ricordo.:-)))

Anonimo ha detto...

un saluto a tutti.

@Goodlights
"sarei interessata ad avere informazioni sull'uso della china per combattere l'influenza.
chi mi sa dare info a riguardo?"
la china non cura l' influenza, ma la previene.
la china stimola la ghiandola del timo, e stimola la produzione dei linfociti "t".
per aiutare a comabttere questa influenza, o le infezioni del corpo, usa echinacea, in polvere.
in base alal stato della persona , si possono abbinare altri prodotti.
il risultato puo essere immediato , o meno, in base al grado di essere di ogniuno.
con affetto
franco

.. meglio se ci sentiamo al telefono.
con me o con cristina
franco

yuma ha detto...

dai dai Felice non c'è ,, FACCIAMO CASINO !!!!

Per Goody ( serio stavolta) forse non hai visto il mio post dell'altro giorno

OSCILLOCOCCINO. Funziona davvero !

http://www.procaduceo.org/it_cure/oscillococcinum.htm

goodlights ha detto...

@franco

ti chiamo in serata oggi o domani per avere informazioni più precise.
intanto grazie!



@yuma

va bene lo stesso la guinness?
:-)

Goody

Goodlights ha detto...

@yuma risposta seria

conosco molto bene l'oscillococcinum della guna, ma ero incuriosita dall'utilizzo della china che, al contrario, non conosco affatto.

Goodlights

corvo ha detto...

Contro l'influenza:

Le dosi qui sotto consigliate sono quelle che io e la mia famiglia con 2 bambini stiamo adottando.
Se chiedete a un medico allineato vi dirá che sono troppo alte.
Il corpo produce dosi 10 volte piú alte.


Vitamina D3 naturale
20 minuti di esposizione in pieno sole con tutto il corpo
Aumentare il tempo man mano che si va verso il Solstizio di Inverno

Vitamina D3 artificiale
dose 2500 IU al giorno per adulti
1000 IU al giorno per adulti

Informazioni dalla Conferenza della gound crew

Anonimo ha detto...

mi sembra che Blondet abbia un articolo sull'Ucraina. Nel prologo dice che la causa sarebbe da addebitarsi al vaccino della Baxter che conterrebbe il nuovo virus misterioso, nessuno che abbia accesso alla parte a pagamento?
Per il resto su tutti i media l'argomento Ucraina è tabù, ne hanno parlato giusto perchè hanno l'Inter giocherà a Kiev con tutto il pubblico obbligato ad indossare le mascherine, a nessuno che dica che si tratta di un nuovo virus, poi per il resto ogni morto in Italia viene dato come prima notizia su tutti i Tiggì e giornali, senza tenere presente che ogni anni i morti per l'influenza normale sono migliaia.
Il mistero s'infittisce.

Arsan

Anonimo ha detto...

chiedo scusa preventivamente perchè come al solito andrò fuori tema.

ho visto che yuma ha già risposto a katanga. infatti pare che l'india abbia acquistato 200 tonnellate d'oro, e dico tonnellate, nientemeno che dal fondo monetario internazionale.

il fondo è capeggiato oggi dall'askenazita strauss kahn. ma lui a questo punto ci entra poco o niente.

Pare infatti che 75 cittadini sudafricani abbiano pensato bene di fare una vacanza in israele durante l'offensiva a gaza. visto che si annoiavano a morte hanno deciso di dare una mano all'esercito israeliano. In pratica hanno partecipato all'offensiva che ha portato alla morte di 1400 palestinesi. Per lo più donne e bambini.
I vacanzieri sud africani, come dei novelli senofonte, hanno tenuto un diario di guerra e girano in rete, a quanto pare http://english.aljazeera.net/focus/2009/10/200910298247857309.html, prove schiaccianti che mettono alla sbarra queste persone.
La cosa interessante è che il giudice(sudafricano) gladstone non ha potuto incriminare israele, in quanto non ha firmato non ricordo quale convenzione, però i "soldati per caso" sud africani presto verranno convocati all'aja(credo) per essere incriminati di crimini contro l'umanita. e la cosa paradossale è che molto probabilmente verranno condannati! israele invece no, come al solito resterà impunito...

qui c'è un articolo con dei link per chi voglia sapere di più a proposito del rapporto gladstone
http://it.peacereporter.net/articolo/15585/Rapporto+Onu+condanna+Israele+per+Piombo+Fuso

mmm volevo dire qualcosa ancora ma mi sfugge..ciao a tutti

Marco

Anonimo ha detto...

Armi, corsa all'acquisto

"Obama vuole proibirle"



http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=43&ID_articolo=1451&ID_sezione=58&sezione=

Negli Stati Uniti non si erano mai vendute tante armi come è avvenuto negli ultimi 12 mesi. Da ottobre 2008 allo stesso mese di quest’anno sono stati battuti tutti i record: i proiettili venduti hanno superato quota 12 miliardi, contro una media fra i 7 e 10 miliardi registrata negli anni precedenti, con un conseguente aumento degli introiti dai circa 80 milioni di dollari del 2008 ad oltre 121 milioni. Identica appare la tendenza nell’acquisto di armi da fuoco: nel secondo trimestre del 2008 raggiungevano i 30 milioni di dollari mentre lo scorso giugno sono arrivati a 75,5 milioni.

Aumento della microcriminalità
Wayne LaPierre, vicepresidente della «National Rifle Association» (Nra) che riunisce i portatori di armi da fuoco, spiega questo fenomeno con la convergenza di «due paure convergenti». Ecco di cosa si tratta: «Da un lato la recessione ha aumentato la povertà, moltiplicando i fenomeni di microcriminalità e dunque la necessità di proteggersi da parte dei singoli cittadini mentre dall’altro molti cittadini temono che il presidente Barack Obama possa decidere di restringere il diritto al porto d’armi premiando le richieste dei settori più liberal del partito democratico, anche se lui personalmente è favorevole al Secondo Emendamento della Costituzione» che tutela la possibilità per i cittadini di possedere armi da fuoco.

A sollevare i timori su una stretta normativa da parte di Obama c’è stata la recente decisione del ministro della Giustizia Eric Holder di intervenire sui produttori americani per bloccare le vendite incontrollate che consentono alle gang messicane di armarsi liberamente. «C’è poi un terzo fatto, più irrazionale - aggiunge il vicepresidente della Nra - che ha a che vedere con il fatto che la gente teme di essere attaccata dai politici e dunque corre ad armarsi». Gli studi condotti dalla Nra attestano inoltre che in molti casi i cittadini corrono ad acquistare proiettili per armi da fuoco che ancora non possiedono. «Il timore che possano finire i proiettili fa sì che tutti corrano ad acquistarli e che diventino quindi sempre di meno quelli in vendita sugli scaffali» dichiara al «Washington Post» Michael Tenny, titolare nella texana Forth Worth di un negozio per portatori di armi, secondo il quale «più il prezzo dei proiettili sale più vanno a ruba perché la molla che sostiene gli acquisti è la paura che possano finire». Il risultato di questo pathos collettivo è che nell’ultimo anno sono stati venduti almeno 38 proiettili per ogni cittadino degli Stati Uniti, facendo temere alle forze di sicurezza l’accumulo di scorte da parte di gang criminali - spesso giovanili - impensierite dalla prospettiva di non poter più disporre di risorse a sufficienza per combattersi nelle strade.

Le commesse per l’Afghanistan
Ma poiché i dati dell’Fbi attestano che la microcriminalità è in una fase calante, le associazioni per i diritti civili ritengono che la verità sia altra: dietro il boom di vendite vi sarebbero le commesse per le truppe in Iraq e Afghanistan come anche il riarmo in massa delle milizie anti-governative - come quelle dei gruppi razzisti dei suprematisti bianchi - teso ad accumulare ingenti scorte prevedendo scontri contro le forze dell’ordine sul modello di quello che vide protagonista i davidiani a Waco nel 1993.

yuma ha detto...

@ arsan

cerca joseph moshe su google

Anonimo ha detto...

E concludo...per chi ci riesce, in questo periodo può aiutare anche (unitamente ai consigli di cui sopra) uno spicchio d'aglio al giorno, che è un potente antibiotico naturale. Certo, il problema poi è la fiatella, ma con opportuni accorgimenti si può mascherare (un chicco di caffe da succhiare, un paio di pastigliette di liquirizia dura).

Anonimo ha detto...

Prima m'ero perso un pezzo per strada, reinserisco il messaggio completo:

Oscillococcinum (lo uso con ottimi risultati, è un omeopatico che rinforza le difese immunitarie, assolutamente naturale e senza nessun effetto collaterale):

http://www.procaduceo.org/it_cure/oscillococcinum.htm

Inoltre, bere tanto the verde (più tazze al giorno), secondo alcuni studi ha degli effetti di inibizione sul virus influenzale di tipo A.
E concludo...per chi ci riesce, in questo periodo può aiutare anche (unitamente ai consigli di cui sopra) uno spicchio d'aglio al giorno, che è un potente antibiotico naturale. Certo, il problema poi è la fiatella, ma con opportuni accorgimenti si può mascherare (un chicco di caffe da succhiare, un paio di pastigliette di liquirizia dura).

Goodlights ha detto...

@anonimo 5.13

mio padre ha comprato in una bancarella del trentino dell'aglio trattato in modo da non dar problemi di "fiatella" da usare proprio come antibiotico naturale.

non ho idea però di dove altro lo si possa trovare...

qualcuno lo sa?

Goodlights

katanga ha detto...

@ arsan
sono abbonato a FDF e piu' o meno e' come tu hai anticipato,ora non ho piu' tempo ma appena posso vi riassumo il tutto!

corvo ha detto...

SITUAZIONE IN UCRAINA

Un totale di 81 persone sono morte di malattie simil-influenzali in Ucraina, ha detto Mercoledì Oleksandr Bilovol capo sanitario del paese .

Il primo ministro ucraino Yulia Tymoshenko ha detto Martedì che 71 persone sono morte per malattia respiratoria acuta nel paese. Il ministero della Sanità ha detto Lunedi che 255.000 casi di influenza erano stati segnalati nel paese, con 15.000 che ricevono un trattamento in ospedale.

"Più di 478.000 persone si sono ammalate, 81 morti", ha detto Bilovol oggi.

Ha detto che 14 casi di influenza suina sono stati registrati nel paese e tre di loro sono stati fatali.

si prevede che
Circa 12 milioni di persone, un quarto della popolazione ucraina, del contrarranno l'influenza.

"Fino a 1% di essi sarà ricoverato in ospedale, circa 18.000 saranno presi in terapia intensiva", ha detto, senza fornire alcuna previsione di vittime.

Il presidente Viktor Yuschenko ha chiesto l'aiuto di altri paesi. Il governo ha imposto quarantene in nove province occidentali per limitare la diffusione dell'influenza suina, che ha avuto origine nella regione Tirnopol.

Tutti gli istituti scolastici della capitale, Kiev, sono stati chiusi Lunedi fino a nuovo avviso a causa della pandemia di influenza. Indossare maschere è obligatorio in tutti i luoghi di ristorazione, negozi e strutture dei servizi sociali in tutta l'Ucraina da Venerdì.

Fonte http://en.rian.ru/exsoviet/20091104/156707658.html

traduzione mia

Anonimo ha detto...

buongiorno a tutti,
in tv, nei giornali e in internet si parla di tutto tranne di una cosa: SUSSIDI DI DISOCCUPAZIONE TERMINATI!
sono un disoccupato di Bergamo, nella ricca lombardia secondo il sole 24ore di ieri, e sono fuori dal lavoro già da 8 mesi e non sono più considerato da nessuno. sono, siamo solo invisibili.
purtroppo di lavoro, avrò inviato circa 150 curricula in giro, non se ne vede.
SPERO CHE, NOI DISGRAZIATI FUORI DA TUTTO, NON COMMETTIAMO CAZ..TE E CHE QUALCHE COGL..NE NON CI USI COME STRUMENTO DI BATTAGLIA.
forse sarebbe meglio affrontare e parlare del problema.
auguri a tutti

formica67

guru2012 ha detto...

Come sempre non so cosa pensare.

La storia di joseph moshe (microbiologo isreliano...) mi lascia molto perplesso.

Che in preda a una crisi di scoscienza abbia voluto lavarsi l'anima?

E comunque, allora, è davvero cominciato lo sterminio?

Ditemi che non è così.

Anonimo ha detto...

io continuo ostinatamente a cercare la mia "retta via" nel diluvio di informazione e controinformazione con le quali siamo bombardati.
Se non ricordo male anche negli anni 30 monto' l'odio antisemita che culminò il nazismo... non vorrei che si stesse ripetendo la storia. Detto questo siamo tutti d'accordo che l'informazione ufficiale stia toppando clamorosamente evitando accuratamente di portare alla luce fatti scomodi, di fronte a ciò non si lamentino se Blondet e similia stanno trovando sempre più spazio, comunque non vedo l'ora di sapere da katanga il contenuto dell'articolo (anche a grandi linee).

Arsan

Anonimo ha detto...

@ formica67
ne sto sentendo parecchi nella tua condizione anche nella mia "ricca" città emiliana.
Hai la mia più sincera solidarietà, e l'avrai anche quando deciderai di metterti insieme ad altri disoccupati per chiedere con forza (o con "la" forza) una soluzione al vostro problema, che può avvenire solo dopo l'abbattimento di questo stato sociale che garantisce solo alcuni (anzi molti) e lascia nella m... tutti gli altri.

Arsan

Goodlights ha detto...

@formica67

ciao!

solo oggi in ufficio almeno 7 persone che hanno perso il lavoro (e sono solo le 16.00) sono venute in cerca di contributi, assistenza, aiuto di qualche genere...

ti comprendo e ti sono solidale, per quanto possa servire.

Goodlights

guru2012 ha detto...

...o forse Tymoshenko sta solo facendo il lavoro sporco per il suo padrone d'oltreoceano cercando di creare il panico?

Un po' come è successo in Messico questa estate, quando sembrava essere in atto una carneficina e poi, a conti fatti, non è successo niente che non fosse nella norma.

Anonimo ha detto...

@guru2012

scusate ma non avrebbe piu' senso:

si crea un virus letale in laboratorio
si produce il vaccino
si vaccinano coloro che non debbono essere infettati
si rilascia il virus e lo si lascia agire fino che non raggiunge gli effetti desiderati
si tira fuori il vaccino a costi altissimi

In questo caso avrebbe un senso

uno sterminio in questo modo è assai inefficente

efficente invece è il distrarre opinione pubblica dal caos prossimo venturo

saluti anonimi

ps avrebbe piu' effetto uno sterminio di massa tramite la coca-cola che con un vaccino....o no??
psps magari lo stanno gia' facendo...o porc...!!!!

Anonimo ha detto...

Il periodo in cui viviamo è l'introduzione a cambiamenti epocali di grande portata, causati da una serie di fattori convergenti.
L'aumento dell'oro è dovuto principalmente alle sue caratteristiche di "bene rifugio"su cui stanno puntando i grandi player per disfarsi del dollaro.Queste operazioni sono state fatte gradatamente da qualche tempo a questa parte(per non destare sospetti), accelerando in questi ultimi tempi, a causa del veloce peggioramento della situazione.Il sistema è tenuto in piedi artificiosamente, per consentire questo passaggio inevitabile e imminente.Il dollaro sta collassando in una spirale ad effetto domino sull'economia mondiale.Il petrolio non sarà più quotato in dollari.Il 51°stato USA (Arabia Saudita) si sgancerà dall'America insieme a tutto il Medio Oriente.Comincerà la salita del petrolio, anch'esso tenuto a prezzi bassi grazie all'enorme quantità in offerta speciale immessa sul mercato dall'Iraq e da manovre compiacenti.
Si presenterà un problema irrisolvibile:il problema alimentare.Nel mondo siamo troppi e le risorse sono diventate poche.Il petrolio, che ha fatto da volano, non è più sufficiente.Qualcuno rimarrà senza pagnotta e aumenterà il malcontento.Ma forse a questo problema che stavano studiando già da un pezzo si è trovato il coraggio di attuare un piano.Anch'esso gradatamete calcolato in laboratorio:una bella influenza che sfoltisca un po'di brava gente.
Al paese Italia verrà presentato il conto (salato, pagato dai contribuenti)della festa che è finita.
Si dovrà fare un passo indietro, pensando agli anni del dopo-guerra in attesa di raggiungere nuovi equilibri.Questa sarà la fase più critica perchè sarà una sequenza di panico,paura indotta dai mass-media,rassegnazione,fame,sudore e purtroppo sangue (come è sempre stato).

mauorruzo

Gaia ha detto...

Volevo ringraziare Yuma per la dritta su Joseph Moshe, era un tassello che mi ha permesso di chiarire un quadro un po' nebuloso. Ne ho fatto un post con le informazioni che circolano ad oggi. Certo la vicenda ha parecchi risvolti quantomeno "strani".

salus et claritas :)

Anonimo ha detto...

@ yuma
grazie per la segnalazione...
comunque sembra di vivere in un libro di spionaggio, stavo meglio quando mi leggevo il Corriere e non bazzicavo questi covi di cospirazionisti.. ;)

Arsan

Anonimo ha detto...

tra tutti i suggerimenti dati ,qll di indopama mi piace tantisssssimo,la seconda che ha detto............se devo essere eliminata...meglio farlo da sola^_^
a parte gli scherzi,niente vaccinazioni in famiglia e si cerca di mangiare + sano possibile.
mmmmmmmh però.......anche la ricetta di yuma nn è niente male.......^_^

beppe ha detto...

visto che l'argomento è libero volevo sapere cosa ne pensate del sito a cui si giunge sbagliando una sola lettera dell'indirizzo di questo blog. Non mi sono ancora addentrato nella lettura ma una prima occhiata mi ha sbalordito.
Provate anche voi http://www.informazionescorretta.blogpot.com/

Felice, sei un grande continua così
Saluti a tutti
Beppe

Anonimo ha detto...

@ Katanga
chiedevi perchè l'oro si sta apprezzando.
leggevo in giro già da mesi che si sarebbe apprezzato, penso che negli anni 70 sia andato su di parecchie volte in pochi mesi, mentre negli ultimi 20 anni abbia subito una lenta ma inesorabile discesa. Come mai questo interesse ora adesso. Beh l'oro torna in auge tutte le volte che traballa il potere della moneta di riferimento (oggi il dollaro), a maggior ragione ora che gli USA hanno inondato di liquidità il mondo, e questa liquidità è in cerca di asset da gonfiare di valore. Non penso che nessuno abbia interesse di tornare al gold standard (in tal caso il suo prezzo decuplicherebbe) ma comunque l'instabilità spinge verso il bene rifugio per eccellenza in attesa di un'altra soluzione stabile. Altra considerazione, i cinesi amano storicamente l'oro, ora che stanno facendo un po' di soldi e probabile che corrano a comprarsi il lingottino da mettere sotto la mattonella. Poi ci sono i governi centrali cinese e indiano e penso anche i governi arabi ora che la Svizzera sta scricchiolando.

PS: non sembra strano che il governo Prodi volesse vendere le riserve auree della banca d'Italia? A pensar male si fa peccato...

Arsan

yuma ha detto...

@ arsan

"stavo meglio quando mi leggevo il Corriere..."

E perchè no ?

Avevo fatto in un vecchio post un'allusione al boscaiolo che taglia il ramo sul quale è seduto.

A volte a dar retta a questa miriade di informazioni peraltro non del tutto controllate e con risvolti diversi a seconda del posto in cui si vive, si corre il rischio di far seguire ad un pensiero un'azione corrispondente che poi all'atto pratico può rivelarsi addirittura controproducente.

Specialmente alle menti giovani consiglio di lasciare decantare molto le notizie e di valutarle in modo molto ponderato con informazioni incrociate.

Se infatti uscite da questo blog e andate anche solo su Reuters o Soldi on line , Euronews ecc. vedrete più o meno le stesse notizie con un'altra angolazione.

Cioè dalla stessa notizia si leggono indicazioni diverse.

Proprio oggi è uscito un dato sull'indice ISM Usa inferiore alle attese eppure l'SP500 è schizzato all'insù.

Voi mi direte è manovrato, si ma comunque è stato sostenuto anche da qualcuno che non necessariamente è manovratore e che a quella notizia ha reagito in maniera opposta a quanto ci sarebbe aspettato.

Evidentemente avrà avuto i suoi motivi.

Faurio ha detto...

Quoto Arsan, l'ignoranza certe volte è molto meglio della conoscenza.
Si starebbe molto meglio senza sapere quello che realmente succede.
Non so se sarebbe meglio non sapere di essere inchiapp. o sapere anche il modo esatto in cui lo fanno.
Ma cmq sempre nello stesso posto lo prendiamo.
Scusate i francesismi.
Saluti
Faurio

Goodlights ha detto...

@faurio

mha...non son tanto sicura sai..

il marito della mia collega è uno di quelli totalmente inconsapevoli di tutto ed infatti si vuol far vaccinare.

di fronte alle rimostranze di lei, alla quale faccio una testa tanta tutto il giorno :-), si è persino arrabbiato!

forse, in alcuni casi, se sei consapevole di come stanno cercando di inchiappettarti, lo puoi evitare
:-)

saluti affettuosi!
Goodlights

Goodlights ha detto...

ps: scusate anche i miei di francesismi
:-)

Goody

Gaia ha detto...

forse, in alcuni casi, se sei consapevole di come stanno cercando di inchiappettarti, lo puoi evitare

Esatto, e aggiungo: nessuna speranza di miglioramento potrà mai sfiorare l'umanità se tutti preferiscono non sapere.

Goodlights ha detto...

@gaia

matrix insegna...
;-)

Goody

Anonimo ha detto...

@ Faurio
non se hai visto Matrix (il primo)?
E' molto più profondo di quanto sembri, e il risveglio non meno traumatico. Ma comunque continuo a preferire la truce verità piuttosto che una bistecca virtuale succulenta.

@ Yuma
in questa ricerca comunque bisogna sempre cercare di tenere i piedi per terra, le "sirene" di internet (luogo per definizione non controllato) ci spingono a dubitare di tutti e a credere ai più fantasiosi progetti per sterminare la razza umana, assoggettarla, dominarla. Alcuni di questi progetti saranno pure veri, ma comunque nel leggere le notizie occorre un senso critico molto maggiore che con i media tradizionali, altrimenti si rischia di finire veramente con lo scolapasta in testa..

Arsan

Felice Capretta ha detto...

@beppe

prova anche con altri blog, il risultato è il medesimo. io ho provato con scienzamarcia e ha funzionato.

furbo chi ha acquistato il dominio blogspot.com :-)

saluti felici

Felice

Felice Capretta ha detto...

ehm blogpot,.com

yuma ha detto...

SSSSSSSTTT !!!

E' tornato...

Felice Capretta ha detto...

@yuma

non ho mai perso di vista la fattoria dell'informazionescorretta grazie al mio smartphone...

(sarà pure smart, ma si ciuccia più batteria lui che AIG gli aiuti di stato :-)

saluti felici dal mobile

felice

andrea ha detto...

ho preso per diversi anni l'oscillococcinum, e lo tengo di riserva per prenderlo ai primi sintomi.
una cura migliore però è la vitamina c.
non fatevi spennare col cebion e similia. ordinare in farmacia acido ascorbico levogiro. lo trovate per pochi euro in confezioni da 100 grammi.
la puntina di un cucchiaino al mattino in un po d'acqua e vi immunizzate quasi al 100 % dai mali dell'inverno.
no prpblem se ne prendete troppo perchè l'oganismo è organizzato per espellere l'eccedenza.
prima che arrivassero ogni cibo in ogni stagione, l'inverno forniva cure drastiche di vitamina C tramite arance, verze, rape, ecc.... basterebbe continuare a mangiare abbondantemente frutta e verdura di stagione per <"vaccinarsi".

menohopiusono ha detto...

Io prendo mezzo limone spremuto tutte le mattine in un po' d'acqua prima di fare colazione (che poi di solito neanche faccio). E sto bene tutto l'inverno. Se smetto, in 4 o 5 giorni mi viene il raffreddore e qualche volta la febre e l'influenza.
Ricomincio ed entro una settimana passa tutto. Io funziono così!

Anonimo ha detto...

Forse è già stato detto... in tema di H1N1 e vaccini vari....

Secondo il pensiero espresso, direi che dovrebbero essere a maggior rischio le persone che seguono il sistema come cagnolini.... i meno informati;
e invece dovremmo salvarci noi "complottisti" in quanto "informati"...

Beh, non so a voi, ma a me questo ragionamento fa suonare un campanellino d'allarme...

Volete dire che, se la cosa fosse manovrata, ce la lascino passare liscia?

Siamo sicuri che non si tratti in realtà di una trappola?

Possiamo fidarci veramente di qualcuno in questo gran putiferio?

GiBi

P.S. Il ragionamento aiuta, ma, in questo caso, credo che serva più a poco... forse i giochi pesanti devono ancora farsi...

katanga ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
katanga ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
katanga ha detto...

LEI E' UN COGLIONE!

accidenti! un'altra fuga di notizie!

Anonimo ha detto...

@Faurio
a mio parere sta meglio ignorante chi non ama l'azione, chi e' passivo, chi subisce le azioni degli altri per cui e' meglio che non sappia cosa gli fanno.

sta invece meglio istruito chi ama l'azione perche' il sapere e' utile all'azione.

per gli ignoranti, l'accesso al sapere comporta una tristezza totale perche' si rendono conto di cosa stanno per subire ma non hanno la forza di agire.
pero' oggi direi che la TV sta facendo un ottimo lavoro per farli stare bene.

indopama

vigna ha detto...

Grazie Katanga,

ottimo lavoro. Aiutiamoci avvicendamente nel scambiarci tutte le informazioni utili per avere un quadro più completo della situazione, che non è facile da capire.
Buona giornata
Vigna

Anonimo ha detto...

@menohopiusono
anche io al mattino a digiuno prendo mezzo limone spremuto, per tutto l'anno poi kiwi e infine infuso di finocchio e biscotti secchi, in inverno quando sono buone anche una bella spremuta di arance...non mi ammalo mai..solo qualche raffreddore ogni tanto ma continuo sempre con i miei 2 km giornalieri in acqua e sto bene, la malattia , comunque, arriva , almeno per me, quando si rompe qualche equilibrio al mio interno...quindi non dipende nemmeno dalla stagione..è ovvio che se esco in calzoncini con 0 gradi fuori forse mi ammalo lo stesso :)

@ goodlight
per quanto riguarda le erbe..china echinacea ecc se vuoi ci sentiamo al telefono
un abbraccio cri

Anonimo ha detto...

@ katanga
grazie, e se l'hai dovuto riscrivere tutto grazie 10 volte..
Adesso c'è da capire se quello che dice Blondet ha senso oppure no.. A prima vista la pandemia in Ucraina è molto strana, soprattutto perchè è di ceppo diverso alla A-H1N1. Sentire di ceppi di influenze diverse che si "ricombinano" per crearne una nuova è già strano, se questo succede due volte nello stesso anno e in più si sente di una grande casa farmaceutica che trasporta 72 kg di virus vivo senza precauzioni diventa mooolto inquietante.. resta da vedere se è davvero così. Ormai si nota proprio una dicotomia tra mezzi di informazione ufficiali (dove non trapela niente di tutto ciò) e quelli "complottisti" dove sembra vivere in un film di spionaggio. Ma la realtà sappiamo che assomiglia più ai film di spionaggio...

Arsan

luciano perazolo ha detto...

ieri ho letto da qualche parte che ci sono stati 6 casi di polmonite emorragica in Ucraina, sempre in relazione con l'influenza suina, ma oggi non riesco a ritrovare l'articolo...
Qualcun altro l'ha letto?...
Ormai la verifica di laboratorio per confermare se si tratti di influenza suina non si fa più. Quando viene dichiarata pandemia, si accetta (x convenzione)che tutti i casi di influenza sono dovuti al virus pandemico. Alla fine, il totale delle vittime, non è dovuto soltanto al virus Ah1n1, ci sono anche i virus dell'influenza stagionale...
Se a questo si aggiunge che... una azienda farmaceutica, mettiamo a modo di esempio la Baxter, fa un "vaccino" con un virus nuovo e questo virus ha una mortalità maggiore da quello della suina, ci metteremo un bel pò per capirlo... visto che per convenzione, in stato di pandemia globale, le vittime sono dovute al Ah1n1. Questo al mio modo di vedere aumenta il panico, e conseguentemente le persone vogliono venire vaccinate, non ostante il vaccino sia utile a fare danni soltanto.
Cmq, è molto interessante, vedere che il paese con il rischio più alto di andare in bancarrotta abbia il focolaio più grande, con la mortalità maggiore dell'influenza suina... qualche relazione?
saluti

corvo ha detto...

@katanga
grazie per la riscrittura.
posso postare il tuo commento come articolo per evitare che venga perso?

Goodlights ha detto...

@cri OT

avrei dovuto chiamare o ieri sera o stasera, ma per varie ragioni, riuscirò a farlo solo nel week-end.

a sentirci presto allora e grazie!

Goodlights

Anonimo ha detto...

Ieri al TG il Prof. Garattini, che era contrario alla vaccinazione e parlava di business, ha detto che lo squalene contenuto nei vaccini non fà male perchè è già presente nel nostro organismo sostenendo l'innocuità della vaccinazione.
Non ha detto però che che l'azione nefasta dello squalene è dovuta alla reazione indotta nel sistema immunitario e sopratutto non ha accennato al mercurio.
Stimavo la persona e mi chiedo: sono riusciti a comprarlo oppure hanno utilizzato una forte arma di ricatto?
Saluti.
guido

katanga ha detto...

@corvo
fai cio' che ritieni necessario!!

PER CHI NON HA AVUTO LA FORTUNA DI AVERLO GIA' VISTO!!

ieri notte,come quasi sempre insonne, spulciando in post e commenti "vecchi" ho trovato questo filmato sbalorditivo postato da un "affezionato lettore"
che ringrazio.

http://www.unfictional.com/joseph-moshe-mossad-bioweapon-swine-flu-vaccine-westwood

e' in spagnolo ma si capisce TUTTO
...una suorina piccina,piccina che gli fa un culo cosi'a sta maledetta baxter.
che forza,che chiarezza di idee, una vera potenza!!!!!
ovviamente consiglio a tutti la visione.
e' meglio di blondet!!!!

hasta luego

katanga ha detto...

@ guido
....stimavi... meno male..
magari lo conosci gia' pero' ti consiglio un giretto su luogocomune per capire bene da che parte sta il grande "luminare" dell'oncologia.anche arcoiris tv
non e' male.un saluto

hasta luego

katanga ha detto...

se i partiti non rappresentano piu' gli elettori,cambiamoli questi benedetti elettori!

yuma ha detto...

@ Corvo e Katanga

Guardate che Blondet è un tipo piuttosto incazzoso.

Io ho evitato di proposito di fare copia e incolla ed ho fatto riferimento a quanto compariva su internet, anche in versione inglese.

Katanga se leggi bene vedi che non puoi fare quello che hai fatto.

Solo per informazione .

Ciao

Faurio ha detto...

Oggi effedieffe apre con un articolo di Blondet che tratta ancora di influenza ecc.
MOstra un documento interno dell'IBM datato 2006 dove dichiarano che nel giro dei prossimi 5 anni c'è il 100% di possibilità che si manifesti una pandemia che comporterà la riduzione del personale disponibile al 30% di quello normale. La pandemia si svilupperà in 2 ondate di circa 12 settimane ciascuna con un intervallo di 3-4 mesi trauna e l'altra.
Effettivamente sono informazioni estremamente dettagliate.

Blondet ipotizza che l'influenza sia direttamente derivata in laboratorio dalla spagnola del 1918 riesumata in alaska qualche annetto fa da cadaveri di persone morte appunto per quella influenza.

Qui i commenti di medici su pazienti ucraini:

«Tutti i sei giovani morti avevano sintomi di grave polmonite emorragica. La malattia inizia surrettiziamente, con temperature sui 37.2 - 37.3 gradi, tosse sottile e indolenzimento alle giunture. Al secondo o terzo giorno si siluppa catarro nasale. L’autopsia ha rivelato che i polmoni erano pieni di sangue come spugne».

Quii commenti dall'archivio storico della Marina USA sulla spagnola:

«L’influenza del 1918 non fu la solita influenza a cui eravamo abituati. Fu un orrore che rendeva le vittime bluastre e poi le soffocava nei loro fluidi corporei. La massima mortalità si verificò tra i 15-40enni, la classe al meglio dello stato fisico. Le vittime stavano bene, e un minuto dopo erano deliranti di febbre. La temperatira saliva, la pelle diventava blu per mancanza di ossigeno. Una polmonite massiccia attaccava i polmoni riempiendoli di fluido sangugno, sangue usciva a fiotti dal naso. La morte era rapida, selvaggia, terrificante».

L'articolo di Blondet, riporta anche il fatto che siano i cosiddetti poteri forti a volerci vaccinati e, nella fattispecie, il Council on Foreign Relations che metterebbe in circolazione questa l'informazione:

«La cosa migliore sarebbe di mettere in giro la voce di una scarsità (del vaccino), perchè la gente tende comprare di più (di qualunque cosa ci sia penuria)... La gente farà la fila per farsi fare l’iniezione antinfluenzale».

Ora una domanda sorge spontanea (perfino a Blondet!!! - non me ne voglia) è perchè ci vogliono tutti vaccinati?

Perchè forse ci vogliono tutti morti?

Perchè ci vogliono tutti malati?

Perchè far vaccinare le forze dell'ordine e l'esercito se questo causerebbe la loro disintegrazione mettendo in serio pericolo lo stato e quindi il perpetrare del loro potere?

Non trovate anche voi un po inconguente questo ragionamento?

Facciamo uan pandemia con un virus creato/modificato in laboratorio che si diffonda tramite lo stesso vaccino che dovrebbe debellarlo e facciamo crepare il 30-40% della popolazione!

Mi sembra una cosa da imbecilli. Su chi comando dopo? Su una nazione/nazioni azzoppata?

Per me sarebbe più plausibile un virus destinato soprattutto a sterminare i miei avversari e cioè le potenze che minacciano la mia leadership ovvero Cina, India, Russia, Brasile ecc.
Le anniento e nessuno mi rompe più le palle.

Sinceramente non so più cosa pensare e devo onestamente confessare che questa storia sta cominciando ad inquetarmi xchè non si riesce a vederci chiaro.

Saluti

Faurio

Anonimo ha detto...

non stiamo a fare i moralisti, anche il sig. capretta non potrebbe fare quello che fa traducendo per tutti il geab!
io sono dalla parte della libera informazione e chiunque faccia girare notizie ha tutta la mia stima.
correre qualche rischio nella vita non è poi così tragico, anzi, fuori le palle ragazzi o rimarremo sempre dei pecoroni castrati!

Anonimo ha detto...

Per lavoro vivo tra Italia ed Ucraina (specialmente Kiev, ma non solo).
Conosco bene il paese e le sue problematiche.
Svariati fattori ambientali, primo Chernobyl, ma anche altro, influiscono negativamente sullo stato di salute generale della popolazione. A questo aggiungiamo un sistema sanitario pubblico agghiacciante, un accesso ai farmaci più limitato del nostro, l'abitudine di lavorare e vivere in ambienti chiusi e malsani ed abbiamo spiegato al 90% il problema dell'influenza in Ucraina.

Goodlights ha detto...

@faurio

guarda, mi sto perdendo anch'io in questa giungla di notizie sull'influenza.

non riesco a vedere il quadro generale e ogni pezzetto aggiunto mi complica la visione anzichè far luce.

mha...

Goodlights

Anonimo ha detto...

@Faurio
i militari in una terra senza guerra non servono.

gli ignoranti che si attaccano al vecchio in un mondo che sta partendo per una nuova creazione pure.

il nuovo governo unico mondiale non prevede nazioni ma un solo unico pianeta dove chi vive e' consapevole della vita e di essere una cosa sola con tutto cio' che c'e'.

le informazioni giuste arriveranno alle persone giuste.

puo' andare?

indopama

Anonimo ha detto...

@buonaluce
la luce sei tu, solo apparentemente viene da fuori... quello che chiami fuori sono solo tuoi pensieri.

:-)

indopama

Anonimo ha detto...

Ormai si gioca a carte scoperte.
Appare evidente l'agire coordinato tra mass-media, corporation farmaceutiche, classe politica e amministrazione sanitaria.

Più che un accordo "inter pares" mi sembra esserci una regia esterna, che sta dietro le quinte e "in alto". Di certo qualcuno che non ci vuole bene e che ha dei "progetti" per noi.

Tuttavia l'ipotesi dello sfoltimento demografico non mi sembra la più consistente: se il fine fosse questo il metodo appare rischioso e poco efficace.

Più plausibile l'ipotesi di un nuovo step nel progetto di controllo della popolazione (oltre allo scontato trasferimento di fondi verso i soliti beneficiari, che non guasta mai).
E' forse anche una prova generale per futuri eventi?
Non facciamoci impressionare.

Nitriti saluti

Donato Cavallo

Anonimo ha detto...

Qui nella mia città sono 3 giorni che tutte le campane della città suonano a morto. Il Vescovado, interpellato, non fornisce spiegazioni.
Vi pare normale?
Per me loro sanno.

yuma ha detto...

@ Anonimo 1,35

Chiarisco. Niente moralismo, questo lo stai facendo tu.

Ho voluto avvisare Katanga e Corvo di quanto viene inserito sotto ogni Post

"La casa editrice EFFEDIEFFE, diffida dal riportare attraverso attività di spamming e mailing su altri siti, blog, forum i suddetti contenuti, in ciò affidandosi alle leggi che tutelano il copyright ed i diritti d’autore."

Conoscendo le reazioni di Blondet, per il quale non nutro affatto simpatia, ho voluto solo avvisare, in specialmodo Corvo, che non essendo probabilmente abbonato poteva aver interesse a conoscere quanto sopra.

Naturalmente poi ognuno si comporta come crede e gestisce l'etica secondo il proprio personale termometro.

Blondet attinge anche lui informazioni allo stesso modo, come anche Felice, , ma non fanno un copia e incolla, ci mettono anche del loro, vestono la notizia con un loro abito e questo credo possa fare la differenza

Se poi sono gelosi del loro lavoro e ne invocano l'esclusiva io personalmente lo accetto.

Questo senza castrazioni di sorta.

Come puoi vedere io ho trasmesso lo stesso tipo di informazione rispettando quanto Blondet mi ha richiesto quando ho sottoscritto l'abbonamento e quindi l'informazione ha girato liberamente. La stessa cosa ha fatto Faurio.

Il tuo tono comunque sarebbe più accettabile se ti firmassi

Anonimo ha detto...

Isteria, Isteria, amica mia.

Isteria complottista (internet)
+
Isteria Allineata (tv e Giornali)
=
con tutto 'sto pollaio c'è qualcuno che crede ancora ai grandi disegni occulti?

Felice Capretta ha detto...

segato post con insulto ad personam e privo di contenuto

saluti felici

felice

Anonimo ha detto...

Buongiorno a tutti,

la dottoressa moldava che ha seguito mia nonna amorevolmente mi ha sempre consigliato di prendere un cucchiaino di miele disciolto in 1 o 2 limoni spremuti. Va bene al mattino o alla sera.
Antibiotico naturale.
Buona giornata, Zita

katanga ha detto...

@ yuma
grazie per l'avvertimento e trovo giusto che si rispetti il lavoro altrui che sia uno daccordo o meno con l'idea.
se dovesse capitare ancora riassumero' quanto riportato usando parole mie!

hasta luego

Faurio ha detto...

"il nuovo governo unico mondiale non prevede nazioni ma un solo unico pianeta dove chi vive e' consapevole della vita e di essere una cosa sola con tutto cio' che c'e'."

carissimo Indopama sarebbe bello sesi realizzasse quello che scrivi.
Secondo me invece nuovo governo unico mondiale non prevede nazioni ma avrà cmq bisogno di una ingente forza di polizia.
Sono un po più realista di te.
Anche a me piacerebbe un mondo libero, consapevole ed in pace ma ti sei guardato intorno?
Siamo schiavi e basta.
In effetti il primo matrix in questo è illuminante. Neanche ci accorgiamo di esserlo.
Forse tu, con la tua scelta di vita, hai potuto indirizzare diversamente il tuo futuro ma qui in Italia con moglie e figli che si può fare?
Sopravvivere il meglio che possiamo.

saluti
Faurio

luigiza ha detto...

@ Anonimo del 5 novembre 2009 2.00

Ma no, molto probabilmente è legato alla sentenza europea sulla rimozione del crocefisso.
Non ci trovo nulla di strano.

menohopiusono ha detto...

@katanga

grazie per aver tentato di rilanciare il link che vi avevo proposto, ma il link che hai messo nel commento è ad un altro articolo (su Joseph Moche ;) ). Credo tu ti riferisca a questo quando parli della suorina:

http://www.catalunyareligio.cat/documents/tforcades/italianoInfluenzaAForcades.pdf
(pdf, 4 pagine)

e il video che dice le stesse cose


http://www.youtube.com/watch?v=A0JqQyl09zQ&feature=PlayList&p=6E8787F7AFFE4C0F&index=0&playnext=1
(video 54 minuti!)



@tutti

Leggetevi il pdf (o guardatevi il video). È la cosa migliore che ho trovato su tutta la questione dell'influenza suina. Conciso, chiaro, documentato (e inquietante).

Proposta: se qualcuno vuole disfarsi di uno o più animali di compagnia, me lo dica perché ho un'idea su come utilizzarli (dico (abbastanza) sul serio): secondo me bisognerebbe andare nei punti di vaccinazione e vaccinare un po' di animali. E vedere se fanno la fine dei furetti austriaci a gennaio. Bisogna sapere subito cosa c'è nel vaccino che distribuiscono. Ovviamente trovare un laboratorio per le analisi è più complicato che trovare un furetto.

Basta chiacchere, agiamo!

Scusate la grezzezza.

luigiza ha detto...

@Faurio 5 novembre 2009 1.28

Sono stato abbonato ad FdF per una anno fino a questa estate, ora non più.
Personalemnte le consiglio di prendere con le molle quanto si scrive da quelle parti, non perchè le singole notizie non siano vere (lo sono) ma perchè tutto viene 'frullato' ed interpretato in modo, a parer mio, forzato e finalizzato a fini poco chiari.
Del resto lei stesso nel suo commento si stupisce dell'assenza di logica negli avvenimenti descritti.
Quindi, mio consiglio, prudenza.

Anonimo ha detto...

quando frequentavo l'università (era il secolo scorso)mi spiegavano che una delle più importanti ditte che si occupavano di produrre sementi selezionate che venivano usate in agricoltura, in tutto il mondo "occidentale", era la Shell.
Strano, pensavo, che una compagnia petrolifera si occupasse anche di agricoltura.
Il perchè mi risultò chiaro quando mi spiegarono anche che la produzione di pesticidi, fitofarmaci e fertilizzanti era praticamente in mano alle compagnie petrolifere.
La Shell si preoccupava di fornire al mondo le sementi di quelle varietà di piante che avevano assoluto bisogno dei fitofarmaci che lei stessa produceva e, bontà sua, si premurava di fornire a chiunque ne facesse richiesta, dietro modesto contributo per le ingenti spese che sosteneva per ricerca e produzione, questi "toccasana" per vegetali.
Tipico delle multinazionali procurarti il danno per fornirti il rimedio.
Se lo fanno con le piante, con il software dei computer, perchè non dovrebbero farlo con gli uomini?

Un saluto a tutti.

RTridens.

katanga ha detto...

scusate so' di essere a volte piu' pesante di una vacca in braccio, ma il video della suorina piccina piccina mi piacerebbe che qualcuno lo commentasse!

http://www.unfictional.com/joseph-moshe-mossad-bioweapon-swine-flu-vaccine-westwood

katanga ha detto...

@ menohopiusono

ho rilanciato la stessa pagina che ho visto io.il video della suorina e' solo un po' piu' in basso dell'articolo in inglese.
per quanto riguarda l'azione, per ora ho mandato il video a tutti gli amici via mail chiedendo di fare lo stesso(voui vedere che una catena di sant'antonio...gia' che e' una suora, questa volta serva a qualcosa?)

ah grazie!
hasta luego

Anonimo ha detto...

A Menohopiusono

Grazie per i link, quello del pdf non funziona.

Sono d'accordo quando dici che si debba agire. Tuttavia se anche tu riuscissi a mandare privatamente in laboratorio un vaccino sottratto per capire che cosa contiene in realtà, se tu non hai al contempo professionisti che possono aiutarti a capire l'interazione dei vari componenti e magari fare esperimenti a tua volta, sarà dura che ci si possa intendere alcunché. Ma magari tu sei medico e/o biochimico, perciò lo puoi fare. Io qs. non posso saperlo, non conoscendoti..

Mah è una faccenda veramente complicata

Ciao, Zita

Anonimo ha detto...

a katanga

ho visto un pezzetto del video e mi riservo di guardarlo con calma extra lavoro, ci si deve mettere parecchia attenzione, è lungo.

La catena di s.antonio non ci piove, certo che la faccio anch'io. Poi siamo tutti liberi, no?

Cia, Zita

yuma ha detto...

@menohopiusono

ho mia suocera... va bene lo stesso?:-)))

I furetti mi fanno pena...

PS Non è vero, le voglio un bene dell'anima !

Anonimo ha detto...

Felice generalmente così indulgente, oggi, in stretta osservanza del noto detto proibizionista, ci nega la possibilità di guardare in bocca a Donato Cavallo benchè tale soggetto ci aliti addosso il suo pensiero pieno di ottusa sicumera (lui sa) su un argomento così delicato e al momento confuso (persino la disciplinata Goodlights dubita) come l'influenza.
Dispiaciuto di non poter ispezionare la scatola cranica di Cavallo Donato al fine di verificarne la pienezza,
porgo distinti saluti.

katanga ha detto...

@ faurio delle 1.28

credo che il fine ultimo di questa influenza sia "semplice".
il TERRORE con il quale riesci a neutralizzare lo spirito critico e instillare la voglia di essre guidato/salvato dal furbo di turno..goering insegna!
se poi sfoltisci un po' e ci guadagni pure, ovvio che e' meglio.
ma corvo insegna(non me ne volere!)che si stanno preparando eventi da "manicomio"per cui le mosse sullo scacchiere non lasciano ancora intuire la strategia...credo pero' che al GRANDE BOTTO manchi veramente poco col mio canappione lo sto annusando sempre piu' forte!

hasta luego

guru2012 ha detto...

@ katanga

il video della suorina lo commenterei volentieri, ma è infinitamente lungo e per giunta in lingua spagnola.

Almeno io, non ho nè il tempo, nè la forza di riuscire a seguirlo.

Un riassuntino di poche righe?

Ce la puoi fare?

menohopiusono ha detto...

@katanga

scusa, hai ragione! mi sa che la prima volta che avevo letto quella pagina (ieri?) i video della suora non c'erano. Quindi oggi riconoscendo la pagina non sono sceso per vedere che c'era sotto.


@Zita

il laboratorio è complicato, hai ragione, ed io non sono un biologo nè un chimico, anche se spero che ci siano biologi che vogliano farle queste analisi; e contattarne qualcuno non sarebbe difficile (io ho studiato fisica alla Sapienza).

Comunque la mia prima proposta è quella di testarlo su animali. E per fare questo basta avere gli animali (magari vanno bene pure conigli, polli, topi...che ammazziamo comunque senza scrupoli tutti i giorni (anche se io la carne non la mangio quasi mai).
Ovviamente bisognerebbe documentare-filmare tutta l'operazione. E se muoiono si pubblica tutto, subito.


@tutti

Secondo me ci sarebbe anche un'altra possibilità, ma questa richiede ancor più impegno forse. Semplicemente prendere le liste di quelli che si sono già vaccinati e si stanno vaccinando e controllare periodicamente le condizioni di quelli che riusciamo a rintracciare via mail o skype o facebook (e sarebbero almeno un 5%?). Se è vero che c'è il rischio di cover-up questa è una possibilità concreta di azione utile.

Bo'...pour parler.

menohopiusono ha detto...

@guru12

guardati il pdf, di sole 4 pagine
(ma ogni parola è un macigno)

http://www.catalunyareligio.cat/documents/tforcades/italianoInfluenzaAForcades.pdf

Anonimo ha detto...

ma tu fai bene, che diamine! :)

tentarle tutte è un sacrossanto diritto. In realtà speravo che tu facessi parte di almeno una di quelle categorie..
C'è bisogno estremo secondo me di professionisti preparati, ciascuno con la propria specialtà usate per il bene comune e non sfruttate da terzi oscuri. Non so se mi spiego.

Buon appetito, gente!


Zita

Anonimo ha detto...

@anonimo 3.32

posso chiederle qual'è la sua opinone sull'ntera faccenda?
se ne sarà fatta ben una immagino/spero...

sioux

Anonimo ha detto...

la mia opinione è:
Isteria Amica Mia...
già detto

Crow

luciano perazolo ha detto...

@Katanga:
Io l'ho visto al video di Teresa Forçadas. Lei è una persona molto preparata e tutto ciò che dice è documentato... Fino al cambio della definizione di Pandemia, fatto accaduto a maggio di quest'anno.
Come medico io sconsiglio la vaccinazione, e consiglio di farsi 3 giorni a casa (al massimo) con la febbre più tosto che rischiare un Guillen Barrè o lo sviluppo di anticorpi antisqualene...

Consiglio a tutti di guardarsi il video di qui parla Katanga...

vi lascio sto link:
http://edition.cnn.com/2009/HEALTH/05/04/swine.flu.pandemic/index.html

saluti

yuma ha detto...

jim? quel Jim?

:-)))

Non molli mai eh !!!

Oh mia sentinella ...con te son più tranquillo...

guru2012 ha detto...

@ menohopiusono

ok, ho letto il pdf (il link che hai incollato non funziona, però l'ho trovato ugualmente) e devo dirti che la denuncia era stata già fatta e messa in rete dalla giornalista svizzera, o forse austriaca della quale mi sfugge il nome. Più voci, comunque, sono meglio di una.

Il caso ucraino e la storia di Joseph Moshe ben si aggancerebbero a quanto sopra.

Cerchiamo però di stare con i piedi per terra.

È probabile che il caso Ucraina si sgonfi e faccia parte di una strategia psicologica per indurre la gente a vaccinarsi.

Comunque per gli amanti della paranoia, consiglio la lettura del blog "scienzamarcia"...

katanga ha detto...

@ guru

scusa ma qui la paranoia mi sa che non c'entra un belin di niente,se pensi che le cose riportate siano un "disegno cospirazionista" ti richiedo scusa ma mi sa che non hai capito bene!!!

guru2012 ha detto...

@ katanga

No guarda, il fatto è che la prospettiva che ci sia in atto un progetto di sterminio generalizzato non mi sembra plausibile.

Sul blog che ho citato (scienzamarcia, che peraltro seguo quotidianamente e apprezzo) si parla di campi "per la vaccinazione obbligatoria" allestiti e pronti a entrare in azione.

Non voglio crederci.

Faurio ha detto...

Scusate ma tra le altre cose avete visto con che disinvoltura Mr.Moshe si fa gasare dai lacrimogeni senza battere ciglio?

saluti
Faurio

katanga ha detto...

@ guru
e che vuoi fare lo struzzo???
@faurio
pare che gli agenti del mossad(daltronde sono la razza eletta)abbiano un'antidoto per spray urticanti e lacrimogeni??!!
e questo tizio sia un ex?? agente!

guru2012 ha detto...

@ Katanga

Scusami questa uleriore replica, non è che voglio fare lo struzzo, è solo che sto cercando di capire.

Che questa storia della suina sia losca, l'abbiamo capito tutti, se ne parla qui e altrove da parecchi mesi. Non riesco però a trovare un filo "logico" per farmene un'idea e agire di conseguenza.

Tu a cosa alludi? Che ci sia un interesse commerciale sulla faccenda, mi sembra assodato, ma dalle informazioni che abbiamo, la cosa sembra spingersi oltre.

Allora dico, cerchiamo di capire, perché se fosse come sospettiamo, bisognerebbe pensare a delle contromosse, non credi?

katanga ha detto...

ciao guru
Felice ci ha anticipato con il nuovo articolo lo "scopo" dell'influeza maiala!
mi sa che c'e' qualcuno che conta qualcosina nel mondo,leggermente a destra di hitler come idee,che punti al NWO tanto cospirato!

Felice Capretta ha detto...

@ faurio


infatti questa storia dei gas lacrimogeni mi lascia un po' perplesso.

primo, perchè la foto non dice molto.

secondo, perchè il lacrimogeno è solitamente un gas acido che finisce neglio cchi. per proteggere gli occhi, le ghiandole lacrimali cercano di diluire più possibile l'acidità della soluzione.

mi sembra strano ipotizzare un "vaccino" o qualcosa in grado di bloccare la risposta lacrimale, più ce altro perchè poi il gas ti attacca gli occhi..

pero' mah, vai a sapere che livelli hanno raggunto a tel aviv.

saluti felici

felice

corvo ha detto...

MOstra un documento interno dell'IBM datato 2006 dove dichiarano che nel giro dei prossimi 5 anni c'è il 100% di possibilità che si manifesti una pandemia che comporterà la riduzione del personale disponibile al 30% di quello normale. La pandemia si svilupperà in 2 ondate di circa 12 settimane ciascuna con un intervallo di 3-4 mesi trauna e l'altra.

ahem.
Essendo in possesso di informazioni di prima mano sull'argomento contenuto nel commento superiore vorrei smentire che l'informazione originale abbia caratteristiche cospirative o predittive di qualunque tipo.
Ogni impresa multinazionale ha dei piani (continuity business plan) in caso di incidente.
I casi contemplati dall'impresa qui citata riguardano fra gli altri:
- terremoto
- incidente nucleare
- Tornado
- tsunami
- blackout
....

Felice Capretta ha detto...

su richiesta della redazione di effedieffe ho provveduto a cancellare l'articolo copiaincollato da katanga.

saluti felici

Felice

luigiza ha detto...

@Corvo 5 novembre 2009 5.45

Ne sono convintissimo. Le notizie utilizzate sono vere ma vengono presentate in un contesto farlocco per le proprie finalità mai dichiarate e probabilmente incoffessabili.
La platea di sciocchi che ama farsi pasturare con simili idiozie è la medesima che concorre a mantenere economicamente chi tira le fila del tutto.
Se nel proprio cervello non si hanno almeno due neuroni non condizionati, non ce se ne accorge.
E' un giochino che si auto-alimenta a vantaggio di pochi furbi.

Anonimo ha detto...

Yuma, parli con me?
intendi Jim Crow?
No, quello era sioux e allora mi sono firmato crow
ma potevo fare anche shoshone, cheyenne, pawnee, o oglala

rumenta ha detto...

ci avevano già provato nel 2005, a mandare in giro un po' di spagnola come se fosse acqua fresca.
QUI un articolo interessante.....

Anonimo ha detto...

@corvo
"I casi contemplati dall'impresa qui citata riguardano fra gli altri:
- terremoto
- incidente nucleare
- Tornado
- tsunami
- blackout"

:-) questi sanno di cosa preoccuparsi, mica dei virus.

ricordo a tutti che il giorno prima dell'attentato alle torri gemelli nessuno di noi popolo bue immaginava minimamente un evento del genere. eppure e' accaduto.

se anche oggi fosse cosi'?

sarebbe piu' facile tenerlo segreto impegnando la mente della gente su temi di scarsa importanza, come forse quello di oggi.

tutti i media incluso internet sono in mano loro, non gira informazione che loro non vogliano far girare.
e i loro piani stiamo pur sicuri che resteranno segreti.

indopama