giovedì 6 novembre 2008

Ha vinto Obama

E le borse sono cadute di nuovo. Nessuno pare essersene accorto.

Sul fronte della propaganda televisiva, il TG1 Rai intervista il giorno prima dell'elezione un losco individuo del CFR, e il giorno dopo Moises Naim del Foreign Policy. Il primo non ha mancato di ribadirci la favoletta della guerra al terrorismo. Il secondo un po' meno.

Gli italiani ringraziano il servizio pubblico, pagato profumatamente a suon di tasse, per l'elevato livello dell'informazione erogata. Suggerisco di intonare il ringraziamento direttamente nella lingua più consona agli ospiti: todà raba'!

Saluti felici

Felice Capretta

1 commento:

Mario B. ha detto...

pensa al TG1 di oggi, quello di fine 2008 era alta scuola di giornalismo a confronto ...